Suggerimenti

Hai dei limoni in casa? Scopri cosa puoi fare con i limoni biologici

Sicuramente di solito hai dei limoni a casa, giusto? Bene, in questo post proponiamo diversi modi per sfruttarli che adorerai.

Il limone è un frutto straordinario che si presta a molteplici usi:

Usi del limone in cucina

Profuma o aromatizza qualsiasi bevanda

Insaporisci qualsiasi piatto: ammorbidisci la piccantezza.

Intensifica i sapori.

Condire le insalate.

È la base dei ceviches.

Illumina panini e dessert, sia nel succo che nella scorza.

Se le croste vengono fatte sobbollire per 5 minuti, lasciate raffreddare e tritate, possono essere caramellate con zucchero e miele e poi utilizzate come frutta candita in focacce e torte. Si possono anche conservare in un barattolo purché sterilizzato e riempito ben caldo.

Se vi piace il sapore amaro vi basterà seguire lo stesso procedimento aggiungendo meno zucchero e otterrete una confettura di scorze di limone amaro. E se ti piace il gusto un po’ piccante dello zenzero, puoi aggiungerlo grattugiato insieme allo zucchero.

Il limone usa a casa

Una volta utilizzate, le croste possono essere lasciate cuocere a fuoco lento per circa 15 minuti per ottenere dal brodo un efficace detergente sgrassante per pavimenti e stoviglie. Puro lo devi usare in tre giorni o metterlo in frigo.

Per lo scrub casalingo la proporzione è di 1 bicchiere di brodo per 5 litri di acqua più 60 grammi di borace in polvere e 5 gocce di olio essenziale di limone biologico. Pavimenti lucidi garantiti.

Un altro trucco è metterlo in lavastoviglie (purché sia ​​anche ecologico in un rapporto di 1 parte di brodo di limone per due di sapone).

Ben filtrato funge anche da ammorbidente per capi scuri e colorati. Sul bianco può lasciare tracce giallastre.

La polpa è ottima per lucidare l’acciaio inossidabile in pentole e lavelli.

Antitarme casalinghe: una volta che le scorze sono ben pulite – precedentemente bollite per 15 minuti a fuoco basso – e prive di polpa, vanno messe su una gratella al sole fino a quando non si asciugano. Potete fare lo stesso con le bucce di arancia e mandarino. Puoi aggiungere cannella, chiodi di garofano, lavanda o lavanda a tuo piacimento, mettere il composto in un sacchetto di organza e poi dentro i tuoi armadi e cassetti. Dovrai annusarlo di tanto in tanto per sapere se è ancora efficace e pronto.

Cosa ne pensi di tutti questi usi? Ne conoscevi o ne usavi qualcuno?

Se hai trucchi o consigli sull’utilizzo dei limoni, condividili con tutti nei commenti, saranno sicuramente molto utili e apprezzati.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *