Suggerimenti

I 13 semplici passi per costruire la perfetta piccola casa dei tuoi sogni

Non importa come vivi la tua vita, vivila con intenzione. Ogni giorno è prezioso; dobbiamo trattarlo come tale. Il nostro tempo su questa terra è breve, quindi date priorità alle cose che rendono utile ogni giorno. Qualunque cosa sia per voi, datela a lui. -Betterway Home, casa piccola

Questo riassume più o meno quello che provo per la vita. È breve, quindi è meglio essere intenzionali ogni giorno che abbiamo, perché quando si guarda indietro alla propria vita, non si vuole dire “vorrei”.

Invece ti aspetti di guardarti indietro e dire: “Ce l’ho fatta”. Ecco perché penso che molte persone inizino a scambiare merci di tanto in tanto.

Ma come fanno? Molte persone rompono con l’idea di “normale”. Si creano la propria normalità costruendo le proprie case, che sono molto più piccole, più economiche e meno all’altezza.


Costruire la casetta perfetta

Ecco una panoramica generale delle cose da considerare e da fare per costruire una piccola casa. Ecco cosa dovete sapere:


1. rivedere le leggi di zonizzazione

La zonizzazione è una questione importante. Le persone sono particolari riguardo al tipo di abitazione che vogliono nel loro quartiere, perché in ultima analisi influisce sul valore della loro casa.

Pertanto, ci sono molte leggi di zonizzazione diverse da prendere in considerazione.

Quindi dovreste iniziare a controllarli e poi trovare il posto giusto per voi e per la vostra piccola casa.

Ora, ci sono alcune cose da considerare prima di lasciarsi sconfiggere da tante leggi restrittive.

Prima di tutto, prendete in considerazione la possibilità di vivere in una zona rurale. Nella zona in cui vivo attualmente, a loro non importa in che tipo di struttura tu viva.

Ma noi siamo rurali, quindi la gente costruisce quello che si può permettere e vivere di terra è abbastanza comune. Non siamo la parte più lussuosa del mondo, ma mi piace la libertà che offre.

In secondo luogo, prendete in considerazione di viaggiare nella vostra casetta. Alcuni vogliono avere radici, ma altri vogliono vedere cosa possono fare finché possono. Se questo è il vostro caso, considerate la possibilità di spostare la vostra piccola casa dall’altra parte del paese durante il vostro viaggio.

Viene quindi considerato un alloggio temporaneo ed è spesso soggetto a regole diverse.

In terzo luogo, considerate la possibilità di trovare una piccola comunità di case in cui potervi unire e dove poter vivere con altre persone che la pensano come voi.

Infine, sta condividendo la terra di un amico. Se la proprietà della terra non è così importante per voi e avete un amico o un parente che vi permetterà di mettere la vostra piccola casa sulla sua terra, allora considerate la possibilità di accettarla.

Ai sensi della legge sulle unità abitative secondarie, fintanto che vi è una casa unifamiliare nella proprietà, possono essere aggiunti altri edifici che sono considerati più come una “casa per gli ospiti” che come una piccola casa. Qui ci sono maggiori dettagli su questo.

Una volta che avete considerato tutte le leggi e trovato il vostro luogo di atterraggio, siete pronti a considerare la logistica dell’edificio.


2. Stabilire un budget

Prima di tutto, abbiamo bisogno di un budget. Dovete anche sapere come pagherete la vostra piccola casa. Detesto essere portatore di cattive notizie, ma la maggior parte delle banche non è ancora all’altezza dello scenario delle piccole case.

Quindi vorrete pensare ad alcune di queste idee su come finanziare potenzialmente la vostra piccola casa. I suggerimenti includono risparmi personali, prestiti da qualcuno vicino a voi, trovare un prestito per una casa mobile, chiedere un prestito personale o usare carte di credito.

Tuttavia, tenete presente che molte di queste opzioni di prestito non vi danno la possibilità di ottenere prestiti a lungo termine. Ciò significa che il vostro pagamento potrebbe essere più alto perché il prestito durerà solo 10 anni, ad esempio, invece dei soliti 20-30 anni.

Quindi, una volta stabilito come pagherai la tua piccola casa, probabilmente avrai anche un numero in mente per quello che puoi davvero permetterti.

Da lì, dovrete stabilire un budget e sapere quanto pensate di spendere per ogni aspetto della casa. Quindi probabilmente dovrete rispondere ad alcune delle seguenti domande mentre lavorate sul vostro budget.


3. Lo fai da solo o paghi per costruirlo?

da Adorabile Casa

La prima domanda a cui dovrete rispondere quando compilerete il vostro budget è: lo costruirò da solo o ho bisogno di qualcuno che lo faccia per me?

Se sapete che non siete in grado di costruire questa piccola casa da soli, allora saprete la risposta. Se pensate di avere le necessarie competenze di falegnameria (o conoscete qualcuno che le ha), dovrete iniziare a calcolare la gestione del tempo per vedere se avete il tempo di farlo. Se lo fai, hai appena salvato un sacco di lavoro.

In caso contrario, dovrete iniziare a cercare un costruttore e scoprire quanto costerebbe costruire una piccola casa.


4. Dalla base all’alto

In realtà, sto pensando di costruire una piccola casa nella mia proprietà. Non ho intenzione di viverci, ma di recente ho ridotto le dimensioni e non ho molto spazio per gli ospiti.

Così, quando i miei genitori vengono a trovarmi, di solito stanno in albergo. La nostra speranza è quella di prendere una dependance, accenderla un po’ e trasformarla in una bella casetta per gli ospiti.

Cosa bisogna considerare quando si redige il budget: avete intenzione di acquistare un edificio annesso pre-costruito? C’è un edificio che qualcuno si è offerto di regalarvi come una piccola casa?

Se questo è il caso, allora si potrebbe potenzialmente risparmiare denaro nel processo di costruzione. Dovrete guardarvi intorno e vedere se c’è qualcosa che potete trasformare nella vostra piccola casa.

Per esempio, alcune persone prendono vecchi silos e li trasformano in una piccola casa. Alcuni usano container marittimi, vagoni ferroviari o anche edifici prefabbricati.

Come potete vedere, le opzioni sono piuttosto illimitate. Quindi guardatevi intorno e vedete cosa potete trovare che non solo soddisfa le vostre esigenze, ma vi fa anche risparmiare tempo e denaro.


5. Qui, là o altrove

La prossima domanda a cui dovete rispondere è: volete una casa permanente o portatile? Farà anche la differenza nella vostra costruzione.

Ad esempio, se si vuole una casa portatile, si deve praticamente costruire da zero.

Ma se si vuole una struttura permanente, si hanno più possibilità di utilizzare edifici preesistenti. Se si decide di costruirlo da zero come struttura permanente, probabilmente si dovranno affrontare spese più elevate a causa delle fondamenta.

Questi sono quindi tutti gli elementi di cui tenere conto nella stesura del bilancio e nella valutazione dell’edificio.


6. Letto piatto o collo di cigno?

Non avevo mai pensato alle diverse opzioni di traino se si decide di costruire una casa portatile, ma ci sono diverse opzioni e fanno la differenza.

Per esempio, si potrebbe costruire una piccola casa su un rimorchio a pianale ribassato. Il layout è abbastanza semplice e lineare.

Ma si potrebbe anche scegliere un rimorchio a collo d’oca che probabilmente renderebbe la casa più facile da trasportare e le darebbe anche un design leggermente diverso.

Quindi è un’altra scelta che fa qualche differenza nel processo.


7. Il tuo stile a casa tua

Poi dovrai progettare la tua casa. Se state ristrutturando un edificio esistente, allora dovrete pianificare quello che volete in una casa e vedere come potete ragionevolmente inserirlo in quello spazio.

Oppure, se state costruendo la vostra casa da zero, dovrete vedere cosa volete in una casa e come potete farlo nello spazio che avete a disposizione.

Per come la vedo io, se si ha una piccola casa su una fondazione permanente, è un po’ più facile metterci più di quanto si voglia, perché non ci si deve preoccupare tanto dell’altezza del tetto. Ma bisogna tenerlo a mente in una piccola casa portatile, perché deve poter passare sotto i ponti dell’autostrada.


8. Si prega di aggiornare

via Bonsoni News

Una volta progettata la vostra casa, vorrete vedere se pensate di avere soldi nel budget per i miglioramenti. Se è così, potete allora iniziare a vedere se c’è qualcosa di speciale che farà risaltare maggiormente la vostra casa.

Altrimenti, non preoccupatevi. Il fatto è che si spera di avere più soldi quando si vive in una piccola casa. In questo modo, i miglioramenti vi daranno qualcosa a cui guardare in futuro. L’abbiamo fatto con tutte le nostre case.

Invece di pagare più soldi in 30 anni per acquistare la casa che volevamo al momento dell’acquisto, compriamo sempre case che sono in fondo al nostro budget e che hanno un potenziale, in modo da poterci lavorare su di esse senza debiti negli anni a venire. Questo ci fa risparmiare soldi a lungo termine.


9. Dall’esterno all’interno

Una volta che hai deciso tutto, sei pronto a iniziare la tua costruzione. Se qualcun altro sta costruendo la vostra casa per voi, non dovrete preoccuparvi di molto altro che di prendere decisioni man mano che procedete.

Se state costruendo la vostra casetta, sappiate che inizierete a inquadrare l’esterno.

Ora, se si costruisce su base permanente, è lì che si pongono le fondamenta, si scava il seminterrato e così via. Alcune persone costruiscono piccole case con seminterrati, quindi qualsiasi sia il fondamento su cui è costruita la vostra casa, ovviamente dovrà venire prima di tutto.

Poi incornicerete il resto della casa.

Se state costruendo una roulotte, inizierete inquadrando la casa nella roulotte. In effetti, ho studiato molto da vicino la costruzione di piccole case nel corso degli anni.

Di solito rifiniscono l’esterno della casa con il telaio, la struttura esterna, le porte, le finestre e il tetto. Poi si spostano all’interno. Questo ha senso perché l’interno è completamente protetto quando si inizia a ripararlo.


10. Dall’interno all’esterno

Il passo successivo è quello di iniziare a lavorare all’interno. Dovrebbe essere a sandwich secco, isolato e progettato per assomigliare a una casa con pareti vere.

Inoltre, prima che i muri siano finiti, un elettricista di solito viene ad assicurarsi che l’elettricità o i pannelli solari siano stati installati correttamente. Prima di posare i pavimenti, è necessario assicurarsi che i tubi dell’acqua siano funzionanti.

Una volta che le pareti sono state costruite, le zone sono state definite e il progetto di base della casa è veramente completo, allora si è pronti ad andare avanti.


11. Le Basi

Dovrete poi aggiungere le esigenze di base della vostra famiglia. Sarà necessario dipingere le pareti prima di posare i pavimenti.

Successivamente, sarà necessario installare pavimenti, lavandini, servizi igienici, docce, elettrodomestici e tutto ciò di cui la maggior parte delle case ha bisogno per funzionare correttamente.

In questa fase, la vostra casa dovrebbe sembrare una vera e propria casa piuttosto che uno scheletro, ma in scala ridotta.


12. Tu Finesse

Questo passo potrebbe arrivare qui o qualche passo più avanti. Tutto dipende dalla vostra delicatezza. Alcune persone vogliono che nella loro piccola casa vengano messi degli oggetti speciali per farla funzionare meglio.

Per esempio, alcune persone progettano cassetti o scrivanie per andare fuori dalle pareti. Questo potrebbe dover essere fatto al punto 10.

Ma altre volte si aggiungono cose più piccole, come le decorazioni, che ti fanno sentire a casa.

Quindi, in pratica, qualunque cosa finisca la vostra casa, è qui che la aggiungerete per farne la vostra casa.


13. Godetevi la vostra nuova vita

da Daphman

Un giorno vorrai sistemarti nella tua nuova casa e prendere in mano la tua nuova vita. Beneficerete di bollette più basse, meno tempo per pulire e molto più tempo per vivere la vita che desiderate così tanto.

Questa è la panoramica di base della costruzione di una piccola casa. Ogni costruzione è diversa, proprio come quando si costruisce una casa normale su larga scala.

Ma mi piacerebbe saperne di più su di te. Vivi in una piccola casa? Avete qualche raccomandazione per chi vuole costruire una piccola casa? Se state pensando di costruire una piccola casa, avete qualche domanda per le persone della nostra comunità che sono arrivate così lontano prima di voi?

Ci piace sentirvi, quindi sentitevi liberi di lasciarci le vostre domande e i vostri commenti nello spazio sottostante.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *