Suggerimenti

Il dentifricio è dannoso per la nostra salute?

Hai mai letto le indicazioni sui dentifrici?

DENTRIC: Contiene: monofluorofosfato di sodio (1450 ppm di fluoro). Bambini di età pari o inferiore a 6 anni: utilizzare una quantità delle dimensioni di un pisello sotto la supervisione di un adulto per ridurre al minimo il rischio di ingestione. In caso di somministrazione supplementare di fluoro da altre fonti, consultare il proprio dentista o medico di medicina generale.

A prima vista mi colpisce che un prodotto per l’uso quotidiano abbia tante avvertenze, soprattutto nei bambini. Anche l’ultima frase è molto significativa, consiglia di andare dal medico in caso di assunzione di dosi extra di fluoro. Questo indica che il fluoro non è un elemento molto buono per la tua salute , contrariamente a quanto pensi di solito. Così ho iniziato a fare ricerche e questo è quello che ho trovato:

Innanzitutto, cos’è il fluoro?

Il fluoro è un elemento chimico situato nel gruppo degli alogeni nella tavola periodica. È un gas naturale giallastro con un odore pungente. La sua manipolazione deve essere effettuata con grandi misure di sicurezza poiché nella sua forma pura può causare gravi ustioni a contatto con la pelle .

Si combina con altri metalli o per esempio con l’idrogeno per formare fluoruri. I Florides hanno varie applicazioni nel mercato , in alcuni paesi vengono aggiunti all’acqua potabile e compaiono anche in vari prodotti odontoiatrici, dal già citato dentifricio al collutorio, gomma, sale o acqua minerale.

Il fatto che un elemento così pericoloso finisca per far parte della nostra routine ha preoccupato diversi esperti. Uno dei più critici è stato il dottor John Yiamouyiannis , che è arrivato al punto di affermare: “Non aggiungeremmo intenzionalmente arsenico alla fornitura d’acqua. Né aggiungeremmo piombo. Ma aggiungiamo il fluoro. Il fatto è che il fluoruro è più tossico del piombo e solo leggermente meno tossico dell’arsenico”.Dopo i suoi studi post-dottorato presso la Western Reserve University Medical School, Yiamouyiannis è diventato direttore del dipartimento di biochimica presso il Chemical Abstracts Service, il più grande centro di informazione chimica del mondo .

Il Dr. Yiamouyiannis ha affermato che il floride era fortemente legato alla comparsa del cancro , anche se questa affermazione è stata aspramente criticata da altri laboratori, venendo screditata in numerose occasioni. Forse questi laboratori sono stati soggetti a importanti influenze dall’industria, dal momento che non c’è dubbio che entrano in gioco interessi milionari. Sfortunatamente Yiamouyiannis è morto nel 2000 a causa di un cancro al retto. Questo cancro non è stato causato dal floruro, ma ha rappresentato un’opportunità per i suoi detrattoriperché Yiamouyiannis ha deciso di trattarlo con mezzi naturali. Il cancro del retto è relativamente facile da curare se diagnosticato precocemente, anche se non è molto noto in quale stadio ti trovavi quando è stato rilevato, molte persone pensano che avrebbe potuto essere curato seguendo le istruzioni dei medici. Ma queste sono pure speculazioni senza senso.

Se ci affidiamo a fonti ufficiali, secondo l’ATSDR (Agenzia per le sostanze tossiche e il registro delle malattie) – Agenzia per le sostanze tossiche e il registro delle malattie – il fluoro è sicuro in piccole quantità ma dosi sconsigliate possono causare l’indebolimento di denti e ossa, soprattutto nei bambini provocando gravi danni . Sebbene non faccia alcun riferimento al cancro di cui il Dr. Yiamouyiannis ha avvertito, raccomanda vivamente di non eccederne il consumo .

Al momento non ho trovato studi ufficiali che assicurino che il floride causi il cancro, tuttavia è chiaro che c’è una preoccupazione tra i consumatori e vari esperti. Non solo a causa del cancro ma anche a causa di molte altre malattie legate all’abuso di fluoro . Sebbene sia vero che la maggior parte dei prodotti che vengono commercializzati utilizzano percentuali consigliate e sicure di questo elemento, stiamo parlando che ci sono molti prodotti per usi quotidiani , cioè potremmo essere esposti a dosi malsane di questo materiale senza rendercene conto . Attualmente si trova nel latte con fluoro, sale e persino nell’acqua minerale. Il fluoro grazie al suo ampio uso industriale puòentrare in contatto con le persone attraverso l’aria in città fortemente inquinate . Oltre alla sua comprovata tossicità, alcuni dentisti affermano che non è nemmeno efficace contro le carie finché non compaiono.

Uno studio sul fluoro e sul sistema nervoso indica

Il fluoro può accumularsi nel corpo ed è stato dimostrato che l’esposizione cronica ad esso produce effetti dannosi su diversi tessuti corporei e in particolare sul sistema nervoso, senza produrre precedenti malformazioni fisiche.

Diversi studi, sia clinici che sperimentali, hanno riportato che F provoca alterazioni nella morfologia e biochimica cerebrale, che influiscono sullo sviluppo neurologico degli individui e, quindi, delle funzioni legate ai processi cognitivi, come l’apprendimento e la memoria.

È abbastanza facile creare il tuo dentifricio, quindi potrebbe essere una buona idea smettere di usare il dentifricio commerciale per evitare di esporre la tua salute a rischi inutili.

L’assunzione prolungata di F provoca danni alla salute e in modo significativo al sistema nervoso centrale, quindi è imperativo considerare ed evitare l’uso di articoli che contengono fluoro e in particolare negli individui in via di sviluppo, a causa della loro suscettibilità agli effetti tossici del fluoro.

Nel prossimo post daremo più ricette per fare dentifrici e sciacqui, per ora ecco queste semplici ricette per fare il proprio dentifricio e per fare i propri collutori .

Cibo e salute

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *