Suggerimenti

Il tuo shampoo o gel da barba potrebbe causare la deforestazione in Asia

La multinazionale Procter & Gamble ( P&G ) che produce prodotti per l’igiene e cosmetici come lo shampoo H&S o il gel da barba Gillette sta causando la deforestazione in Asia e contribuendo alla scomparsa e all’estinzione delle tigri di Sumatra e degli oranghi a causa dell’uso dell’olio di palma , mostra uno studio .

Perché utilizzare questo tipo di prodotto con prodotti per l’igiene ecologica a portata di mano ?

Non solo P&G utilizza ingredienti dannosi per la salute (un cocktail di sostanze chimiche sintetiche come il laurilsolfato di sodio , che oltre a irritare la pelle si accumula nel fegato, nel cuore e nel cervello, può causare la cataratta, tra gli altri “effetti”), ma ottiene olio di palma da foreste che sono state disboscate per la monocoltura e stanno contribuendo alla perdita di biodiversità, al cambiamento climatico e all’impoverimento e isolamento delle comunità locali.

I prodotti P&G che utilizzano olio di palma includono Pampers (prodotti per bambini), detergenti come Ariel , Dash , ammorbidenti come Lenor , prodotti per capelli Wella , shampoo H&S o gel da barba Gillette .

Oltre a danneggiare la salute, l’uso dei prodotti P&G promuove la distruzione delle foreste e delle giungle indonesiane, nonché l’estinzione della tigre di Sumatra o degli oranghi, cosa che le loro costanti campagne di marketing con personaggi famosi non mostrano.

Per piantare la palma, le foreste devono prima essere disboscate. Il continuo e massiccio abbattimento di queste foreste facilita più incendi e solo nel 2013 più di 10.000 persone hanno sofferto di malattie respiratorie acute a causa del fumo che hanno inalato, i più colpiti sono i bambini di età inferiore ai 5 anni.

La produzione e commercializzazione irresponsabile dell’olio di palma è molto economica per le aziende coinvolte in questo processo, ma è molto costosa per il resto di noi, le conseguenze sono troppo importanti per guardare dall’altra parte. Non possiamo permettere che il futuro della biodiversità e della fauna selvatica dell’Indonesia vada perduto a causa di queste pratiche. Nel solo 2012-13, P&G ha utilizzato 352.000 tonnellate di olio di palma.

Cosa puoi fare in questa situazione?

Non finanziare con i propri soldi queste pratiche che danneggiano socialmente e ambientalmente sia a livello locale che globale è fondamentale, cioè non acquistare i loro prodotti. Hai alternative fatte in casa, è facile creare i tuoi prodotti per l’igiene e sono più economici e migliori per la tua salute, ecco alcune ricette . Ma puoi anche trovare prodotti etici ed ecologici realizzati localmente e artigianali, che sarebbe un’altra ottima opzione.

Ti consiglio di guardare questo documentario su ciò che sta accadendo in Colombia in una delle più grandi riserve di biodiversità grazie alla coltivazione della palma.

E per saperne di più sul torbido mondo della cosmesi e dei prodotti per l’igiene , nonché sulla manipolazione e il controllo esercitato da alcune multinazionali sulle decisioni politiche per consentire loro di utilizzare anche sostanze cancerogene nei prodotti di uso quotidiano, clicca qui

.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *