Suggerimenti

La cura del coccineum Geum o Saint-Benoît deve

Il genere Geum appartiene alla famiglia delle Rosaceae ed è costituito da circa 40 specie di piante erbacee perenni originarie del Nord America e dell’Europa centrale e settentrionale. Alcune specie sono : Geum coccineum, Geum rivale, Geum reptans, Geum chiloense, Geum montanum, Geum urbanum.

Sono piccole piante striscianti che di solito non sono più alte di 40 cm e hanno foglie pennate molto corte . I bellissimi fiori , rossi, arancioni o gialli, appaiono alla fine di steli sottili e hanno 5 petali. Fioriscono in estate.

Sono utilizzati principalmente per giardini rocciosi alpini, aiuole o aiuole colorate, che possono essere coltivate anche in vaso.

Il Geum ha bisogno di essere esposto al sole pieno o alla luce del sole e a temperature medie annuali comprese tra 10 e 20 ºC.

Il terreno è sufficiente per essere un terreno da giardino ben drenato ma con una certa capacità di trattenere l’acqua. La semina nella sua posizione finale può essere effettuata in primavera o in autunno.

Acqua in modo che il terreno sia sempre umido ma non saturo d’acqua, il che riduce l’approvvigionamento idrico durante l’inverno.

Concimare ogni due settimane in primavera e in estate con un concime minerale.

Si tratta di piante resistenti che in genere non sono colpite da parassiti e malattie.

Essi vengono moltiplicati da semi seminati all’inizio della primavera o dell’estate; le piantine possono essere trapiantate dopo 6 mesi. Questo può essere fatto anche dividendo il cespuglio all’inizio della primavera.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *