Suggerimenti

Le migliori piante per zone calde

Come sapete, a seconda della stagione e del clima in cui viviamo, sarà preferibile che coltiviamo alcune piante invece di altre. Pertanto, in primavera e in estate sono consigliabili bulbi come narcisi o tulipani. In inverno invece sono consigliate specie perenni, come l’agrifoglio.

Per realizzare un giardino è assolutamente indispensabile conoscere il tipo di clima che ci circonda. Se vivi in ​​una zona calda, dovresti coltivare naturalmente piante adatte a climi caldi, con temperature elevate e poca pioggia. Ecco alcune idee.

spezie

Piante erbacee come rosmarino, basilico, prezzemolo o origano sono ideali per la stagione calda, poiché crescono meravigliosamente sotto i raggi del sole. Inoltre, emanano un aroma molto gradevole che lascerà profumato il giardino.

fiori

Naturalmente, ci sono anche piante da fiore per la stagione più calda. La verbena ibrida, ad esempio, è perfetta per i climi caldi, anche se necessita di terreno drenato e annaffiature costanti.

Anche la Calendula è altamente raccomandata, soprattutto per le zone mediterranee, poiché ama il sole.

Da parte sua, la petunia ibrida resiste sia alle basse che alle alte temperature.

Lavanda

Da sottolineare anche la lavanda, pianta perfetta per i giardini mediterranei, per coprire pendii scomodi o per bordare passeggiate soleggiate. Questa specie offre mazzi di fiori blu e profumati che lasceranno un profumo fresco. Naturalmente è importante evitare terreni argillosi e compatti.

Gerani

Non potevamo salutarci senza parlare del geranio, la pianta per eccellenza dei climi caldi. Originaria delle zone calde e secche dell’Africa meridionale, questa bella pianta richiede un’esposizione completa al sole. In generale, non ama le correnti d’aria, i luoghi ombrosi o la luce artificiale.

Se desideri leggere altri articoli simili a Le migliori piante per zone calde, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Suggerimenti.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.