Suggerimenti

Manutenzione degli impianti di Delphinium o Gentleman’s Spur

Il genere Delphinium appartiene alla famiglia Ranunculaceae e comprende circa 200 specie, per lo più originarie dell’emisfero nord. Alcune specie di questo genere sono : Delphinium grandiflorum, Delphinium zalil, Delphinium cardinal, Delphinium ajacis (larkspur), Delphinium consolida (comfrey), Delphinium staphisagria (ragweed), Delphinium elatum.

Sono piante erbacee annuali, biennali o perenni che possono raggiungere quasi 2 metri di altezza. Hanno foglie alterne a forma di palma o inciso-laciniadas. I più interessanti sono i loro fiori che appaiono in una spiga e hanno uno sperone sul retro; possono essere blu, rosa, rossi, viola e anche gialli. Fioriscono in estate.

Possono essere utilizzati in vaso, per bordure e gruppi isolati in giardino. Sono usati anche come fiori recisi.

Gentleman’s Spur è una pianta a clima temperato-freddo (ideale per giardini all’inglese) che necessita di un’elevata umidità e di un calore non eccessivo, nonché dell’esposizione in pieno sole (nelle zone di montagna) o all’ombra (se il calore è più intenso). Queste piante non sono facili da coltivare e non è consigliabile coltivarle in climi molto caldi e secchi, così come nelle città, perché non amano l’inquinamento. E’ conveniente averli in luoghi montuosi o vicino a laghi e foreste.

Il terreno deve essere acido (mai superiore a pH 7), con 14 lettiere di torba o foglie e un buon apporto di fertilizzante organico. Proteggere la base della pianta con foglie secche in modo che l’umidità sia trattenuta più a lungo.

L’irrigazione dovrebbe essere frequente ma non satura di acqua. È importante che il terreno sia sempre umido.

Non hanno bisogno di potare correttamente ma devono togliere le cime dei fiori il primo anno e togliere qualche fiore l’anno successivo. In questo modo la pianta diventa più forte e produrrà più fiori nelle stagioni successive. Se vogliamo fiori recisi , è consigliabile raccoglierli quando i boccioli inferiori non si sono aperti.

Concimare con un concime minerale (solfato di potassio) quando compaiono i bozzoli.

I suoi peggiori nemici sono la mancanza di umidità e il calore eccessivo.

La propagazione può essere effettuata con semi seminati alla fine dell’inverno in un letto caldo o con talee in primavera. Poiché queste procedure non sono semplici, è consigliabile acquistarle nei negozi di piante o nei centri di giardinaggio.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *