Suggerimenti

Menta: usi, proprietà medicinali e controindicazioni

La menta , Mentha piperita , è una pianta medicinale e aromatica perenne appartenente alla famiglia delle Labiata originaria del Mediterraneo. Anticamente era già una pianta medicinale molto apprezzata e utilizzata per le sue qualità terapeutiche per curare disturbi dell’apparato digerente, dell’apparato respiratorio o della pelle.

La parte di questa pianta che viene utilizzata per scopi medicinali è la foglia e dei principi attivi della menta, possiamo evidenziare il mentolo, il cineolo o il limonene e i suoi flavonoidi, fenoli e tannini. Tutti questi componenti sono ciò che conferisce alla menta le sue qualità terapeutiche.

Come sempre consigliamo la menta biologica , senza tracce di pesticidi e della migliore qualità.

Ti piace prenderti cura di te? Se il tuo obiettivo è avere una buona salute e ti piace stare bene, scegli frutta e verdura biologica e prenditi cura di te dall’esterno con prodotti per l’igiene e la cosmesi BIO . Ricorda che il cibo ECO è il meglio per te e per il pianeta.

Scopriamo le proprietà medicinali della menta piperita e gli usi e le applicazioni più comuni di questa erba.

Proprietà medicinali della menta piperita

La menta è una pianta medicinale ad azione digestiva, antinfiammatoria, espettorante, carminativa, antispasmodica, aperitivo, antinfluenzale, coleretica, antisettica, mucolitica, antireumatica, analgesica, antibatterica, colagoga, antitosse, antimicotica e decongestionante delle vie respiratorie.

La menta piperita può essere utilizzata internamente in infusione, olio essenziale (deve avere un’etichetta che indichi esplicitamente che è adatta per uso interno) e in tintura. Per usi esterni della menta possiamo usarla in bagni, vapori, oli essenziali, cataplasmi, ecc.

Usi medicinali della menta piperita

Menta piperita per digestioni lente e pesanti > l’infuso o tintura di menta viene utilizzata con successo per migliorare la digestione lenta e pesante grazie al suo effetto digestivo (favorisce una buona digestione del cibo).

Menta piperita per gas e flatulenza > Grazie alla sua azione carminativa, l’infuso o tintura di menta è un rimedio naturale per prevenire e alleviare i gas nel tubo intestinale e il gonfiore.

Menta piperita per il mal di testa > Il mal di testa, che si tratti di emicrania o emicrania, può essere causato da centinaia di cause diverse. La cattiva digestione e il malfunzionamento del nostro apparato digerente sono causa di mal di testa o mal di testa. La menta piperita è una pianta medicinale che può prevenire e alleviare il mal di testa causato da una cattiva digestione.

Menta contro la fatica > Questa erba medicinale viene utilizzata per combattere la stanchezza mentale e fisica e anche per i periodi di convalescenza. Avendo un’azione stimolante, risulta essere un rimedio naturale molto utile per migliorare questi casi.

Menta piperita per tosse, bronchite, influenza e raffreddore > La menta piperita ha un effetto decongestionante, espettorante e antisettico, una combinazione di eccellenti proprietà medicinali per migliorare naturalmente i sintomi di bronchite, influenza e raffreddore. Un’altra grande qualità della menta piperita è quella di alleviare la tosse anche in presenza di spasmi.

Menta per funghi della pelle e delle unghie > una delle azioni della menta è antimicotica, cioè elimina i funghi. Per questi casi si applica localmente un cataplasma con menta piperita o olio essenziale di menta piperita miscelato con un olio base se è sulla pelle ( dermatomicosi ), oppure l’olio essenziale può essere applicato direttamente con un tampone o una garza se si vuole eliminare i funghi unghie (piede d’atleta).

Menta piperita per eczemi, dermatiti e orticaria > La menta piperita può alleviare i casi di eczema e orticaria se la applichiamo localmente e localmente. Per sfruttare le sue proprietà antisettiche, possiamo addirittura utilizzare l’infuso di menta per pulire ferite e punture di insetti e per alleviare il prurito di questi ultimi.

Menta per nevralgie > dolori di origine neurologica si possono alleviare con la menta e si può usare sia internamente (in infusione o tintura) che esternamente (uso topico con olio essenziale o cataplasmi).

La menta piperita per l’infiammazione e il dolore > per i casi di urti, distorsioni, stiramenti e persone con artrite e in generale con disturbi acuti e cronici che includono l’infiammazione come sintomo o conseguenza possono anche sfruttare la sua azione antinfiammatoria.

Controindicazioni e uso sicuro della menta piperita

Per il suo effetto stimolante, sia l’infuso che la tintura e l’olio essenziale di menta piperita possono causare insonnia in alcune persone se usati di notte.

L’uso di olio essenziale di menta piperita internamente durante la gravidanza e l’allattamento non è raccomandato, né è raccomandato per i bambini di età inferiore ai 6 anni.

L’olio essenziale non va usato direttamente sulla pelle, va miscelato con un olio base come olio di mandorle dolci, olio di argan, olio di oliva o anche olio di cocco.

Queste sono informazioni generali. Prima di utilizzare questa pianta in una qualsiasi delle sue forme, consulta un professionista della salute che conosce la tua storia medica e può consigliarti il ​​meglio nel tuo caso particolare.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *