Suggerimenti

Nausea e mal di stomaco: 5 rimedi naturali per alleviarlo

Se ti chiedi cosa puoi fare in caso di nausea, in questo post te lo diremo. Se ti piace prenderti cura della tua salute in modo naturale e preferisci usare i rimedi casalinghi contro i disturbi minori, in questo articolo ti daremo molti consigli e opzioni naturali per alleviare fastidiose nausee e mal di stomaco.

Cos’è la nausea?

La nausea è definita come una sensazione di mal di stomaco. Quando abbiamo la nausea, ci viene da vomitare.

Se vuoi sapere cosa puoi fare in caso di nausea, non preoccuparti, ci sono molti rimedi casalinghi e naturali che possiamo usare per combattere la nausea.

Quali sono le cause della nausea?

Da influenza, coliche, colon irritabile, emicrania, fino alla gravidanza, intolleranze alimentari, elevato consumo di alcol, farmaci, gastrite, sindrome premestruale, anche andare in macchina o in autobus possono essere le cause più comuni di nausea.

Per alleviare questo fastidio allo stomaco e la voglia di vomitare al più presto per sentirsi di nuovo bene, hai a disposizione questi semplici rimedi che sicuramente molti di loro hanno già in casa.

Tieni presente che se la nausea cessa di essere qualcosa di specifico e temporaneo rispetto a un sintomo abituale e si ripresenta con una certa frequenza, dovresti consultare il tuo medico. Inoltre, se sei una donna, è importante confermare prima che la nausea non sia causata dalla gravidanza.

Rimedi casalinghi e naturali contro nausea e mal di stomaco

1.- Zenzero

È una delle piante più utilizzate nella medicina popolare nelle culture asiatiche. Lo zenzero è uno dei rimedi naturali più efficaci per la nausea . Ma ha anche molti altri usi, ve ne parlerò nel mio post sulle Proprietà dello Zenzero .

Indipendentemente dalla causa della nausea, che si tratti di guida o autobus, malattia, ecc.

Come si usa lo zenzero per la nausea?

È molto facile da usare: si grattugia mezzo cucchiaino di radice di zenzero fresco e si prepara un infuso in una tazza aggiungendo acqua bollente. Coprite e lasciate riposare 5 minuti, filtrate e poi bevete poco per volta una volta che si sarà raffreddato a temperatura ambiente.

Lo zenzero grattugiato può essere aggiunto anche nella preparazione di piatti dolci e salati.

2.- Finocchio

Un altro rimedio naturale per la nausea è costituito dai semi di finocchio. Il finocchio è una pianta meravigliosa di cui si mangia il bulbo e le sue foglie sono usate come erba aromatica. Ha ottimi benefici per la salute e ve ne parlerò nel mio articolo sulle Proprietà del Finocchio .

Come usare il finocchio per la nausea:

Schiacciare leggermente un cucchiaino di semi di finocchio, versarli in una tazza e aggiungere 200 ml di acqua bollente. Coprite la tazza e lasciate in infusione per almeno 5 minuti. Viene poi filtrato e bevuto quando si raffredda Vedrai che i semi di finocchio hanno un sapore molto gradevole.

3.- Aceto di mele

Sappiamo già che l’aceto di mele ha molti benefici per la nostra salute e uno dei suoi usi è quello di alleviare la nausea. Non restare con la voglia di sapere a cos’altro serve, entra nel mio post Usi dell’aceto di mele .

Come prendere l’aceto contro la nausea?

Devi solo aggiungere 1 cucchiaino di aceto di mele in mezzo bicchiere d’acqua e bere poco a poco.

4.- Limone

Il limone è un frutto in grado di alleviare immediatamente la nausea. Sappiamo già che il limone è un agrume meraviglioso per la nostra salute, ma leggi il mio articolo sulle Proprietà del Limone per verificarlo.

Come si usa il limone contro la nausea?

Puoi usarlo per questo scopo aggiungendo il succo di 1/4 di limone a un bicchiere d’acqua. Bevi lentamente e noterai subito l’effetto antinausea.

5.- Infusi di piante medicinali e spezie

Per la nausea possiamo sfruttare le qualità terapeutiche fornite da varie piante medicinali, come Menta e Camomilla , e spezie come Cumino , Anice o la famosa Cannella .

Le piante medicinali si usano preparandole in infusione nello stesso modo che è stato indicato nei rimedi precedenti. Le spezie possono essere aggiunte ai pasti. Nel caso del cumino e dei semi di anice, schiacciarli un po’ prima di aggiungerli al piatto. La cannella può essere assunta facendo un infuso con un rotolo oppure includendola in polvere nei piatti.

Cos’altro puoi fare se sei nauseato?

Oltre ai rimedi casalinghi citati, per prevenire la nausea possiamo mettere in pratica alcune linee guida come:

  • Evitare cibi con odori e sapori forti
  • Non mangiare pasti abbondanti
  • Mangia lentamente e mastica bene il cibo prima di deglutire
  • Evita il cosiddetto cibo spazzatura o spazzatura
  • Limitare o evitare il consumo di alcol
  • Non indossare indumenti stretti nella zona addominale.

Queste sono informazioni generali, dovresti consultare il professionista sanitario corrispondente per diagnosticarti e indicare il miglior trattamento per il tuo caso particolare.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *