Suggerimenti

Noce: rimedio naturale contro problemi di pelle, infezioni, artrite o mal di stomaco

La noce è una pianta molto apprezzata per il suo potenziale terapeutico contro diversi disturbi che è stata utilizzata nella medicina popolare per generazioni. È stato usato contro disturbi come diabete, asma, mal di stomaco, infezioni, diarrea, problemi della pelle, sinusite, artrite

Se vuoi sapere a cosa serve la noce, come usarla e le sue controindicazioni, in questo articolo ti sveleremo tutte le informazioni più importanti.

Cos’è la noce?

Il Noce ( Juglans regia ) è un albero che cresce spontaneo nell’Europa meridionale, sebbene sia coltivato in altre zone del mondo, come il continente americano.

Il Noce ha una grande coppa rotonda, può misurare fino a 30 metri di altezza e le sue foglie larghe e i suoi frutti nutrienti vengono utilizzati per realizzare rimedi casalinghi a scopo medicinale.

I frutti della Noce sono le note noci che si raccolgono durante i mesi autunnali. Questi frutti sono molto apprezzati per il loro straordinario valore nutritivo e la loro capacità di contribuire al mantenimento della salute. Per sfruttare tutte le proprietà delle noci senza il rischio di ingerire i prodotti nocivi che vengono utilizzati durante la loro produzione, consigliamo sempre di optare per le Noci Ecologiche , per la salute e il rispetto dell’ambiente.

Le foglie possono essere assunte fresche o essiccate in infusione , possono essere aggiunte all’acqua del bagno , possono essere assunte in tintura , preparate in un cataplasma per applicazioni sulla pelle e possono essere utilizzate anche sott’olio .

Scopriremo a cosa serve la noce e qual è la sua azione medicinale.

Azione medicinale della noce

Ha un alto contenuto di fenoli,

I componenti bioattivi della noce gli conferiscono determinate caratteristiche terapeutiche. Ad esempio, possiamo dire che la noce ha azione:

  • antiossidante
  • Ipoglicemico
  • Antinfiammatorio
  • Neuroprotettivo
  • antimicotico
  • Antibatterico
  • Digestivo
  • antielmintico
  • Antidiarroico

Proprietà medicinali della noce

  • Le foglie di noce hanno un’azione rilassante sul sistema nervoso
  • Aiuta ad eliminare i funghi grazie al suo potere antimicotico. In particolare è efficace contro la Candida albicans.
  • Allevia la congiuntivite con i bagni per gli occhi alla noce
  • Grazie al suo effetto astringente, Noce aiuta a combattere gli episodi di diarrea
  • Accelera la guarigione e la guarigione delle ferite sulla pelle
  • Migliora le condizioni dell’apparato respiratorio
  • È usato per combattere il sudore in eccesso
  • Facilita il transito intestinale quindi combatte dolcemente la stitichezza
  • L’azione antibatterica delle foglie di Noce aiuta a combattere le infezioni
  • La noce stimola il corretto funzionamento del fegato
  • L’olio aiuta ad espellere i parassiti gastrointestinali
  • È usato per prevenire la caduta dei capelli e rafforzarli
  • Un infuso di foglie di noce aiuta ad eliminare i gas
  • Essendo astringente è molto utile per ridurre l’infiammazione delle emorroidi
  • Per afte o infezioni della bocca si fanno i risciacqui con l’infuso o con l’olio di noci.
  • Le foglie di noce aiutano a migliorare le condizioni della pelle come eczema , acne , psoriasi , punture di insetti , ecc.
  • Se facciamo i gargarismi con l’infuso di foglie di noce, allevieremo la gola irritata , infiammata e la tosse. Tienilo a portata di mano durante il freddo inverno.
  • Regola i livelli di zucchero nel sangue, rendendolo particolarmente utile per le persone con diabete di tipo II e per coloro che hanno bisogno di controllare la glicemia.
  • E per quanto riguarda il diabete, ci sono studi che concludono che la noce ha un effetto protettivo contro i danni neurologici causati nelle persone con diabete, come il nervo sciatico.
  • La noce è uno strumento naturale ed efficace per aiutare ad espellere i parassiti intestinali , essendo uno degli usi più apprezzati di questa pianta.

Come si prendono le noci?

Fare un infuso con le foglie come segue:

  1. Metti un cucchiaino della pianta in una tazza e riempila con acqua calda, non è necessario che bolle.
  2. Coprire e lasciare riposare dai 4 agli 8 minuti
  3. Filtrare e bere poco alla volta quando l’infuso di noci si sarà raffreddato a temperatura ambiente.
  4. Puoi addolcirlo se vuoi.

L’infuso può essere utilizzato internamente, cioè semplicemente bevendolo, ma è possibile utilizzarlo anche esternamente applicandolo sulla pelle nei casi in cui si voglia migliorare le condizioni di questa parte.

Controindicazioni alla noce

Come la stragrande maggioranza delle piante medicinali, non dovrebbero essere consumate durante la gravidanza o l’allattamento.

Il suo uso è inoltre controindicato nei bambini di età inferiore ai 14 anni.

L’azione delle piante medicinali può interferire con l’effetto dei farmaci. Se sei in trattamento farmacologico, consulta il medico e/o il farmacista prima di assumere piante medicinali.

Queste sono informazioni generali, se vuoi sapere se questa pianta può essere utile nel tuo caso, consulta un professionista che possa darti consigli personalizzati in base al tuo stato di salute e alle tue esigenze.

Bibliografia consultata

  • https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27641607
  • https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28969623
  • https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24462785
  • https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24462785
  • https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28784433

.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *