Suggerimenti

Olio di mandorle dolci: proprietà e usi

L’ olio di mandorle dolci è uno degli ingredienti essenziali nella cosmesi e nell’igiene naturale. È ampiamente utilizzato nei rimedi casalinghi naturali grazie alla sua facilità d’uso e alle sue proprietà medicinali di cui possiamo sfruttare per migliorare sia la nostra pelle che i nostri capelli.

Per garantire i migliori risultati, cerca sempre un olio di mandorle dolci spremuto a freddo biologico.

Proprietà e usi dell’olio di mandorle dolci

  • Idrata in profondità la pelle
  • È adatto per la pelle sensibile e dei bambini
  • Previene la comparsa delle smagliature
  • Lenisce le irritazioni cutanee skin
  • Migliora l’ elasticità della pelle
  • Nutre la pelle senza ostruire i pori
  • Allevia il prurito o prurito
  • Prenditi cura delle punte dei capelli danneggiati e fragili
  • Contiene acidi grassi essenziali che curano e proteggono la pelle
  • Ha un effetto antinfiammatorio grazie allo zinco che ha
  • Ammorbidisce i segni sulla pelle come le cicatrici
  • Combattere la stitichezza (per via orale, assicurarsi che l’olio sia adatto all’uso interno)
  • Ritarda la comparsa delle rughe (cedimenti, zampe di gallina…)
  • Esercita un’azione antiossidante sulla pelle grazie al suo contenuto di vitamine A ed E
  • Migliora l’eczema, la psoriasi e la pelle molto secca e squamosa
  • Applicare l’olio di mandorle dolci dopo la doccia con un massaggio circolare e verso l’alto.
  • Puoi usarlo anche come struccante applicando un po’ di olio su un batuffolo di cotone e strofinando il viso con il
  • Un altro uso dell’olio di mandorle dolci è usarlo come olio base per utilizzare oli essenziali.
  • Può essere utilizzato anche come olio da massaggio
  • Per applicarlo direttamente sui capelli (soprattutto sulle punte) basta mettere 1/3 di cucchiaino di olio nel palmo della mano e strofinare con l’altra. poi applicheremo l’olio sulle punte e lo distribuiremo uniformemente

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *