Suggerimenti

Olio essenziale di bergamotto: proprietà medicinali e usi

Gli oli essenziali condensano i componenti delle piante medicinali, potenziando così la loro azione terapeutica. Il suo utilizzo può essere molto pratico in una moltitudine di circostanze che si verificano quotidianamente. Ci sembrano una risorsa molto pratica che vale la pena far conoscere e avere a portata di mano per poterne usufruire.

Se sei interessato agli oli essenziali, ti farà piacere sapere che come nei post precedenti abbiamo parlato degli usi e delle proprietà dei più apprezzati, come l’ olio essenziale di cannella , l’ olio essenziale di timo , l’ olio essenziale di tè albero , l’ olio essenziale di Eucalipto , l’ olio essenziale di Menta , l’ olio essenziale di rosmarino , l’ olio essenziale di lavanda

In questo articolo parleremo dell’olio essenziale di Bergamotto, qual è il suo effetto sull’organismo e i diversi modi in cui possiamo usarlo.

Cos’è l’olio essenziale di bergamotto?

L’olio essenziale di bergamotto, Citrus bergamia , viene estratto dalla buccia di un tipo di arancia amara tradizionalmente coltivata in Italia e originaria dell’Asia. Questo olio essenziale ha un aroma fresco con un piacevole punto di agrumi.

Come si usa questo olio essenziale?

L’olio essenziale di bergamotto può essere usato internamente per fare gargarismi, sciacqui, dentifricio, ecc. Ricorda che l’olio essenziale va sempre diluito in acqua (se lo usi per gargarismi o sciacqui, puoi metterne dalle 3 alle 6 gocce per bicchiere d’acqua) o con altri ingredienti che sono la parte principale della ricetta.

Per quanto riguarda il suo uso esterno , come la stragrande maggioranza degli oli essenziali, il bergamotto non si applica direttamente sulla pelle e va diluito in un olio base come olio di mandorle dolci , olio di oliva , olio di cocco , olio di argan , olio di sesamo , ecc. e usarlo per massaggiare, comprimere o addirittura aggiungere qualche goccia all’acqua del bagno. Quando si utilizza l’olio essenziale di bergamotto per la prima volta, utilizzarlo in una piccola quantità e diluito in una zona poco appariscente. Se dopo 15 minuti non noti alcuna reazione in quella zona (arrossamento, prurito…) puoi tranquillamente usarlo in altre zone della pelle.

Tieni inoltre presente che l’olio essenziale di Bergamotto è fotosensibile , quindi quando lo usi esternamente sulla pelle, va applicato di notte o quando non è esposto alla luce solare, poiché potrebbe causare macchie sulla pelle .

Scegli sempre un olio essenziale biologico adatto all’uso interno.

Il bergamotto può essere un rimedio naturale efficace e semplice da applicare in una varietà di rimedi casalinghi.

Vediamo a cosa serve il bergamotto e gli usi che può avere.

Proprietà medicinali del Bergamotto

Alcuni dei componenti dell’olio essenziale di bergamotto sono turpineolo, bergaptene, limonene, linalolo o nerolo.

L’olio essenziale di bergamotto ha azione:

Antisettico, analgesico, digestivo, cicatrizzante, immunostimolante, vermifugo, sedativo, antispasmodico, espettorante, antibatterico, lenitivo, deodorante e vulnerabile.

Benefici e usi dell’olio essenziale di bergamotto

Combatti l’alitosi o l’alitosi

Allevia le coliche

Aiuta a ridurre la febbre

Combatti l’ insonnia

Stimola il funzionamento del sistema immunitario

È un rimedio naturale per eliminare i pidocchi

Allevia il gas e le digestioni pesanti

Riduce le emorroidi

Migliora il prurito o prurito

Accelera il recupero da raffreddore e influenza

Combatte le infezioni, soprattutto del sistema urinario come la cistite

Migliora le infezioni orali

Prenditi cura della pelle in caso di eczema o acne

Si usa in caso di seborrea

Indicato per stanchezza mentale e stress

Combatte i cattivi odori , potendo aggiungerlo ai diffusori o nella preparazione dei deodoranti per la casa.

Riequilibra la pelle grassa

L’ olio essenziale di Bergamotto è un rimedio naturale molto utile in molte occasioni da avere nel kit casalingo verde.

Controindicazioni olio essenziale di bergamotto

Gli oli essenziali concentrano le proprietà delle piante medicinali. Se la stragrande maggioranza delle piante medicinali non deve essere utilizzata durante la gravidanza e l’allattamento, anche gli oli essenziali sono controindicati.

L’olio essenziale non deve essere usato nei bambini piccoli.

Queste sono informazioni generali e in nessun caso sostituiscono una consulenza medica personalizzata. Per scoprire se l’olio essenziale di bergamotto può essere utile nel tuo caso particolare, consulta un professionista che può guidarti in base alla tua storia medica e alle tue esigenze.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *