Suggerimenti

Per aumentare le difese, ridurre le infiammazioni e ritardare l’invecchiamento: Artiglio di gatto Cat

Le piante medicinali sono state la base della medicina per tutte le civiltà sulla Terra per migliaia di anni. La Fitoterapia , cioè l’uso di piante medicinali per preservare e ridare salute alle malattie, è antica quanto l’uomo stesso.

E forse si sa che l’artiglio del gatto è principalmente correlato al suo potenziale effetto antitumorale. E ci sono diverse ricerche che studiano questo effetto medicinale in quanto è un campo di conoscenza molto importante.

In questo articolo vi raccontiamo cos’è l’artiglio di gatto, la sua azione medicinale e i suoi usi terapeutici, come si assume e le sue possibili controindicazioni.

Inoltre alla fine del post potete vedere un video in cui riassumo le proprietà e gli usi di questa pianta medicinale.

Cos’è l’artiglio di gatto?

L’ unghia del gatto , Uncaria tomentosa , è una pianta medicinale dell’Amazzonia che si è formata e fa parte della medicina tradizionale degli indigeni per i suoi straordinari benefici e proprietà medicinali . In alcune zone del Perù, l’artiglio di gatto è considerato una pianta sacra .

L’artiglio di gatto è una liana rampicante con piccoli fiori che crescono a grappoli

Questa pianta è conosciuta anche con altri nomi popolari come huasca, paraguaiano, saventaro, garabato giallo o artiglio di falco , tuttavia quando andate a comprarla guardate sempre il nome scientifico perché i nomi popolari variano da zona a zona ed è non affidabile..

Quali sono gli usi dell’artiglio di gatto? A cosa serve l’artiglio di gatto?

Questa pianta medicinale ha diversi benefici per la salute che vedremo di seguito. La corteccia e le radici sono utilizzate principalmente per scopi medicinali e le foglie in misura minore.

L’artiglio di gatto si consuma sotto forma di infuso, di seguito vi dirò come prepararlo.

Proprietà medicinali dell’artiglio di gatto

Questa pianta è ricca di principi attivi quali alcaloidi (se ne conoscono circa 17, tra indoli e ossindoli), acido quinovico, fitosteroli, polifenoli (tannini e flavonoidi).

L’artiglio del gatto ha azione:

  • antinfiammatorio
  • antimutageno
  • citoprotettivo
  • antipertensivo
  • antivirale
  • protettore cardiovascolare
  • antiossidante
  • immunomodulatore
  • antidolorifico
  • diuretico.
  • anti età

Benefici del consumo di unghia di gatto, Uncaria tomentosa

L’uso terapeutico principale e più potente di questa pianta è focalizzato sul miglioramento del sistema immunitario regolandone il funzionamento, essendo studiato in malattie come il cancro (induce la morte delle cellule tumorali)

Tuttavia, vedremo che l’uso terapeutico dell’artiglio di gatto è molto ampio.

Questa pianta medicinale è indicata per migliorare i problemi digestivi.

È usato per combattere le infezioni virali, anche croniche.

Migliora i casi di debolezza generale accelerando il recupero

Uno degli usi medicinali tradizionali dell’unghia di gatto è quello di regolare il ciclo mestruale.

In dosi elevate, questa pianta ha un effetto contraccettivo (in dosi elevate)

Potrebbe prevenire la proliferazione delle cellule tumorali

È utile in caso di gotta o acido urico alto

Aiuta a prevenire i danni da radiazioni

Ha il potenziale per aiutare a prevenire l’ischemia cerebrale.

L’artiglio di gatto è indicato per l’ artrosi, l’artrite, l’artrosi e l’artrite reumatoide

Riduce le emorroidi

L’artiglio di gatto è benefico nel diabete perché migliora la sensibilità all’insulina.

È molto efficace nell’alleviare le infiammazioni croniche

Può essere utile per aiutare a prevenire e migliorare i casi di prostatite

Utile in caso di diarrea

L’artiglio di gatto è usato con successo per la cirrosi

Aiuta a ritardare l’invecchiamento del nostro corpo

Il suo utilizzo è consigliato in quei casi in cui le difese sono basse

Stimola e rafforza la funzione del nostro sistema immunitario

Non c’è da meravigliarsi se l’artiglio di gatto è considerato una pianta sacra, giusto?

Come usare l’artiglio di gatto?

L’artiglio di gatto si può trovare secco o fresco ed è preparato come infuso, anche se si può trovare anche in tintura, macinato, capsule, ecc.

Principalmente i rami della pianta vengono utilizzati quando sono secchi.

  1. Si prepara un infuso aggiungendo un cucchiaino (4 grammi) in una tazza e riempiendola di acqua bollente.
  2. Coprire e lasciare riposare tra i 4 e gli 8 minuti. Più a lungo riposa, più intenso sarà il suo sapore.
  3. Filtrare e bere poco a poco quando l’infuso si raffredda a temperatura ambiente.

Puoi addolcirlo se vuoi.

Vengono commercializzati anche preparati a base di radice di artiglio di gatto.

Controindicazioni dell’artiglio del gatto cat

L’uso di questa pianta è controindicato durante la gravidanza e l’allattamento.

Dovrebbe essere evitato anche nei bambini di età inferiore ai 12 anni.

Le piante medicinali possono interagire con i farmaci. Se sei in trattamento farmacologico, consulta il tuo farmacista o medico prima di assumere piante medicinali.

Non deve essere utilizzato per più di 2 settimane consecutive. Dopo 14 giorni, dovresti prenderti una settimana di pausa prima di riprenderlo.

Queste sono raccomandazioni generali, se vuoi sapere se questa pianta può essere utile nel tuo caso particolare, consulta un professionista che conosce la tua storia medica e le tue esigenze e può indirizzarti un trattamento personalizzato.
.

.

Bibliografia consultata

  • https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17017852
  • https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/11804547
  • http://archive.foundationalmedicinereview.com/publications/6/6/567.pdf
  • https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/30030460
  • https://www.elsevier.es/es-revista-offarm-4-articulo-una-gato-13095508

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *