Suggerimenti

Proprietà e benefici dello zenzero

Lo zenzero , Zinger officinale , si ottiene dal rizoma di una pianta appartenente alla famiglia delle Zingiberaceae.

A causa delle proprietà e dei benefici di zenzero , ha molti usi medicinali (sia per uso interno e uso esterno ) nella medicina tradizionale, soprattutto i paesi asiatici e per la sua particolare sapore e l’aroma non sono pochi gli usi di cucina ha zenzero in gastronomia, in uso in una moltitudine di piatti tipici di paesi come la Thailandia o la Cina.

Come altre piante officinali , la pianta dello zenzero può essere coltivata nel proprio orto o giardino, sia direttamente in piena terra che in vaso. Leggi come coltivare la pianta dello zenzero e goditi questa meravigliosa pianta tutto l’anno.

  • In questo articolo vi raccontiamo tutto sullo zenzero: a cosa serve, proprietà medicinali, i benefici dello zenzero, gli usi dello zenzero, le controindicazioni dello zenzero e come assumerlo. Ah! E ho aggiunto un video alla fine dell’articolo in cui vi racconto le qualità più notevoli dello zenzero.

Per sfruttare al meglio le sue proprietà ed evitare tracce di pesticidi, consigliamo lo zenzero biologico . .

A cosa serve lo zenzero?

In questo articolo vedrai che non sorprende che in Oriente lo zenzero sia conosciuto come argento per tutti i tipi di disturbi e disagi.

Lo zenzero è usato per combattere l’alitosi, prevenire e combattere il raffreddore, migliorare la digestione pesante o lenta, alleviare la nausea, rimuovere il muco dalle vie respiratorie, migliorare la circolazione sanguigna o donare vitalità.

Ma vedremo maggiori dettagli sui benefici dello zenzero.

Proprietà medicinali dello zenzero

  • Lo zenzero è un ottimo rimedio naturale per l’alitosi . Semplicemente grattugiando un po’ di zenzero (1/3 di cucchiaino) e aggiungendolo all’acqua e bevendo di tanto in tanto noteremo che la nostra bocca è più fresca.
  • Lo zenzero aiuta a combattere i virus grazie alle sue proprietà antivirali.
  • Ci aiuta a ridurre la nausea e il mal di stomaco.
  • È utile per disturbi dell’apparato respiratorio, come infezioni, bronchiti, tosse, influenza e raffreddore .
  • Stimola la circolazione sanguigna (vedi questo rimedio ).
  • Migliora la digestione del cibo ed è usato come infuso per il gas e una pancia gonfia o pancia .
  • Lo zenzero ha proprietà antinfiammatorie e analgesiche.

.

Benefici e vantaggi del consumo di zenzero

  • Migliorando la circolazione sanguigna, lo zenzero è utile per aiutare a prevenire i disturbi cardiaci.
  • Per quanto riguarda le applicazioni esterne dello zenzero, possiamo usarlo per alleviare il mal di denti e il mal di denti .
  • Combatte il gonfiore e il dolore dell’artrite grazie alla sua azione antinfiammatoria e analgesica.
  • Può essere efficace nella rimozione di calcoli renali o calcoli.
  • Migliora le infezioni respiratorie delle vie respiratorie, bronchiti e tosse.
  • Lo zenzero può essere un rimedio casalingo per il bruciore di stomaco o il bruciore di stomaco , molto comune in gravidanza, nelle persone in sovrappeso, con cattiva digestione, ernia iatale, ecc.

Diversi modi di assumere lo zenzero: grattugiato, disidratato in polvere, a fette…

Usi medicinali dello zenzero

  • Con lo zenzero abbiamo la possibilità di combattere e attenuare dolori di ogni tipo in modo naturale. In questo caso può essere applicato esternamente direttamente sulla zona interessata e può essere consumato anche internamente.
  • Lo zenzero è utile in caso di sinusite .
  • Il consumo di zenzero può prevenire malattie cardiache e coaguli di sangue.
  • Durante i mesi con temperature più basse, lo zenzero può aiutarci a combattere il freddo.
  • È usato per i casi di alitosi.
  • Lo zenzero collabora nella prevenzione delle vene varicose e delle vene varicose .
  • Ha proprietà antibatteriche, anche se risulta avere un certo effetto prebiotico benefico per la flora batterica, poiché elimina i microrganismi dannosi che causano gonfiore e gas.
  • Riduce l’infiammazione cronica caratteristica di malattie come l’artrite reumatoide, l’ allergia alla polvere e l’infiammazione dell’acqua, come nel caso di distorsioni e stiramenti o allergia ai pollini .
  • Ci stimola grazie al suo effetto tonico e rivitalizzante.
  • Lo zenzero aiuta a prevenire e migliorare i casi di gastrite e ulcera allo stomaco.
  • Stimola l’espettorazione, essendo molto utile per eliminare il muco dalle vie respiratorie.

.

Controindicazioni ed effetti collaterali dello zenzero

  • Lo zenzero dovrebbe essere assunto in piccole quantità e, in caso di patologie, si dovrebbe consultare il professionista sanitario corrispondente in ogni caso particolare.
  • Alcune persone possono notare irritazioni sulla pelle quando applicate esternamente.
  • L’uso continuato di zenzero è controindicato. È preferibile utilizzarlo per due settimane e riposare per un altro periodo di tempo uguale o superiore.
  • Non assumere in caso di febbre, poiché lo zenzero può aumentare la temperatura corporea.

Queste sono raccomandazioni generali, se stai assumendo farmaci o stai seguendo qualsiasi trattamento, consulta il tuo medico prima di assumere lo zenzero.

Come si assume lo zenzero?

Questo rizoma può essere utilizzato in diversi modi:

** Fresco e per via orale : lo zenzero viene grattugiato e aggiunto durante la preparazione di piatti come salse, stufati, arrosti, fritture, ecc. Oppure si può anche grattugiare e aggiungere tal quale a insalate, pasta, ecc. Inoltre, può essere grattugiato o tagliato a fette e preparato in infusione o tisana allo zenzero . Mettere lo zenzero in una tazza e aggiungere acqua molto calda che non arrivi a bollore. Copritelo e lasciatelo riposare per 5 minuti. Viene poi filtrato e bevuto quando si è raffreddato a temperatura ambiente. Puoi anche preparare l’ acqua allo zenzero . In un bicchiere d’acqua si lasciano da due a quattro fettine sottili di zenzero durante la notte. Al mattino si beve e se lo si desidera si possono masticare i pezzi di zenzero.

** Fresco e topico : se hai gonfiore, problemi di pelle, ecc. Puoi usare lo zenzero esternamente sulla zona che vuoi trattare. Lo grattugiate e prendete una garza leggermente umida e applicate lo zenzero e coprite con la garza. Lascia agire per un’ora. Può essere ripetuto se necessario.

È anche facile trovare lo zenzero in polvere . Naturalmente, e come consigliamo sempre a ECO Farmer, scegli uno zenzero da agricoltura biologica per assicurarti che sia atossico e della migliore qualità.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *