Suggerimenti

Proprietà medicinali dell’ippocastano

Le proprietà medicinali dell’Ippocastano ( Aesculus hippocastanum ) sono state tradizionalmente utilizzate per ripristinare o mantenere la salute in modo naturale.

In questo articolo scopriremo quali sono quegli usi terapeutici che sono stati dati a questa pianta medicinale.

Cos’è l’ippocastano?

È un albero a foglie caduche che può raggiungere i 20 metri di altezza, ha foglie seghettate e fiori molto belli a forma di grappolo.

Possiamo trovarlo in molte aree intorno alla Terra, sebbene sia originario dell’Asia.

I suoi componenti attivi comprendono saponine, flavonoidi, allantoina, fitosteroli e tannini, che sono i principali responsabili della sua azione medicinale.

Per uso medicinale si utilizzano i semi, la corteccia e talvolta le foglie dell’ippocastano.

Proprietà e usi medicinali dell’ippocastano

  • È raccomandato per l’insufficienza venosa cronica
  • Evitare o ridurre la comparsa di vene varicose
  • È un rimedio naturale per abbassare la febbre
  • Combattere il sanguinamento della gengivite
  • Aiuta ad eliminare la forfora
  • Riduce gli accumuli di liquidi nei tessuti
  • Ha un effetto analgesico , allevia il dolore
  • Ha azione antinfiammatoria
  • È raccomandato per i casi di prostata infiammata o prostatite
  • Allevia le emorroidi
  • È usato per combattere le flebiti (vene gonfie)
  • Migliora la guarigione di ferite, cicatrici, ecc. e previene le infezioni .
  • Attiva la circolazione sanguigna
  • Protegge la pelle dai raggi ultravioletti
  • Riduce l’infiammazione causata da artrite e osteoartrite
  • Evitare la formazione di edemi
  • È molto efficace per ridurre la diarrea
  • Allevia i crampi mestruali
  • È usato per prevenire ed eliminare la cellulite
  • Le foglie di ippocastano migliorano l’ eczema applicato localmente
  • Migliora la resistenza delle arterie e dei capillari sanguigni in generale, motivo per cui è molto benefico per il sistema circolatorio .

Può essere assunto in infusi, in estratti e può essere applicato anche localmente sotto forma di impacchi sulla pelle, con semicupi, ecc. Prima di iniziare un trattamento, consultare uno specialista in modo che possa consigliare il più appropriato in base alle proprie esigenze personali.

Queste informazioni non sostituiscono il consiglio di un operatore sanitario. Le piante medicinali dovrebbero essere prese sotto controllo medico.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *