Suggerimenti

Rimedi casalinghi per evitare ed eliminare le pulci in cani e gatti in modo naturale

I gatti e soprattutto i cani possono essere «attaccati» dalle pulci in qualsiasi momento, ma potrebbero essere molto fastidiosi per i nostri partner e per noi, ma possono anche essere molto pericolosi perché le pulci sono portatrici di malattie quindi dovremmo stare attenti e agire velocemente se sospettiamo che possano avere questi parassiti, o usarli di tanto in tanto per prevenirli.

Oltre ad applicare questi rimedi direttamente su di loro, dobbiamo farlo anche sulla zona in cui dormono o tendono a stare, poiché solo le pulci adulte rimangono nei loro capelli mentre il resto è solitamente nell’ambiente dove il cane è più lungo o il gatto . Evitare sempre la zona degli occhi e del muso. Vedremo alcuni rimedi casalinghi per evitare ed eliminare le pulci .

Oli essenziali per respingere e combattere le pulci:

  • Eucalipto
  • menta
  • Lavanda
  • Timo
  • Cedro
  • Citronella o citronella
  • Basilico
  • Tea tree (non usare nei gatti)
  • Chiodo di garofano
  • Limone
  • Geranio

> Possiamo fare varie combinazioni mescolando 4 o 5 di questi oli essenziali in parti uguali, tranne che con l’albero del tè, lavanda o citronella che useremo il doppio, che useremo per impregnare il collare indossato dal cane o dal gatto o anche da applicare sui loro letti. Quando noti che la collana non odora più di oli, ripeti di nuovo (se vuoi con una combinazione diversa). Puoi diluire gli oli con un cucchiaio o due di acqua.

> L’ olio di neem è molto efficace nel respingere i parassiti, comprese le pulci. Applicare prima del bagno direttamente sulla pelle. Puoi ripetere ogni volta che lo lavi. Questa soluzione è particolarmente utile per i gatti che sono più inclini a leccare. Puoi anche aggiungere olio di neem al gel che usi normalmente.

> Un altro rimedio casalingo è aggiungere a 100 ml di alcol a 96º quattro degli oli sopra indicati in parti uguali (circa 30 gocce), tranne che con gli oli di lavanda, tea tree o citronella, che useremo il doppio e faremo sempre includere alcuni di questi tre in ogni preparazione che facciamo. Agitare bene e applicare contropelo con uno spray una volta al giorno prima di uscire (evitare di applicarlo sul viso). Conservalo in un barattolo di vetro opaco.

> Un altro modo casalingo per allontanare le pulci è, dopo il bagno, fare un risciacquo finale con 100 ml di aceto diluiti in 1 litro d’acqua. Evita la zona del viso.

> Per spruzzare sulla zona dove solitamente dorme il cane o il gatto, diluire 100 ml di aceto in 1 litro d’acqua e aggiungere 10 gocce di olio di lavanda o di cedro.

> Versare 100 ml di acqua bollente su 2 cucchiai di rosmarino o eucalipto e lasciar riposare per 30 minuti. Filtrare e aggiungere a 1 litro d’acqua. Usalo come ultimo risciacquo quando fai il bagno al tuo cane o gatto.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *