Suggerimenti

Sai già cosa farai del tuo giardino a maggio? Segui il nostro calendario

Maggio ha colpito i nostri calendari con il botto. Impossibile non notare che le giornate sono più lunghe, più calde… Già si vede come l’estate si avvicina sempre di più. E quando meno ce lo aspettiamo, prepareremo l’ombrellone e la crema per scappare in spiaggia.

È molto positivo. Le vacanze sono sicuramente anche la tua parte preferita dell’estate. Ma cosa facciamo con il nostro giardino?

L’attività in questi mesi si moltiplica. È vero che le temperature stanno aumentando a poco a poco, ma continuano ad arrivare anche giornate di pioggia e alta umidità. Il tuo giardino lo nota e dovresti farlo anche tu.

Ti consigliamo inoltre quali semi biologici utilizzare , le migliori fioriere, cassette e tavoli da coltivazione per il tuo giardino e libri indispensabili per imparare tutto sul giardinaggio biologico .

Poiché può essere un po’ complicato, ti abbiamo portato alcuni suggerimenti in modo che tu possa organizzarti ed evitare complicazioni come parassiti o erbacce.

Vuoi sapere tutto quello che puoi fare con il tuo giardino a maggio? Vuoi prepararti per i mesi estivi che sono già dietro l’angolo?

Bene, prendi carta e penna e inizia a creare il tuo quaderno da campo , cominciamo .

Cosa seminare a maggio?

Questo mese inizia il periodo di semina per alcune colture . Ecco alcune idee su cosa puoi piantare:

  • zucche
  • cavoli
  • scarole
  • Spinaci
  • Piselli verdi
  • ebreo
  • Lattuga
  • Meloni
  • porri
  • Ravanelli
  • Barbabietole
  • Carote

Se sei impaziente, questo è anche un momento ideale per iniziare le colture estive , ad esempio:

  • Zucchine
  • melanzane
  • Cetrioli
  • Peperoni
  • Pomodori

.

Cosa trapiantare a maggio?

  • sedano rapa
  • melanzane
  • Zucchine
  • zucche
  • Cipolle
  • cavoli
  • Meloni
  • Peperoni
  • porri
  • Pomodori

.

Cosa raccogliere a maggio?

Se hai qualcosa di questa lista nel tuo giardino, non dimenticare che è ora di raccogliere:

  • bietola
  • Aglio
  • Sedano
  • Broccoli
  • Cipolle
  • cavoli
  • Asparago
  • Spinaci
  • Piselli verdi
  • Lattuga
  • porri
  • Carote

Cosa piantare a maggio?

Se stai ancora iniziando con il tuo giardino, o hai solo poco tempo, puoi scegliere di piantare piuttosto che seminare. Sebbene sia un’opzione meno economica, è anche più veloce e più facile . Di solito è l’opzione preferita per le persone che hanno appena iniziato a lavorare con il loro giardino per la prima volta. Hai alcune opzioni come melanzane, zucchine, fragole, peperoni o pomodori.

Cosa allenare?

Va da sé che è anche un buon momento per iniziare a piantare alcune colture verticali , come pomodori o fagioli. In questo modo possiamo aiutarli a crescere senza lesioni o danni agli steli, che possono causare funghi e altri agenti patogeni.

Altre colture che puoi coltivare in questo momento sono cetrioli, angurie e meloni.

E la potatura?

Ricorda che è anche importante potare i gambi secondari dei pomodori in modo che crescano più sani. Si chiamano anche “ventose”, capisci cosa intendo? Bene, leggi 10 semplici regole per coltivare i pomodori migliori per sapere come farlo correttamente.

Altri consigli per maggio

Non possiamo dimenticare che maggio è senza dubbio il mese dei fiori . Non vuoi riempire di colori il tuo giardino o il tuo giardino? C’è sempre spazio per piantare fiori e ricorda che possono essere ornamentali o aromatici secondo le tue preferenze. Ecco alcune idee se vuoi ravvivare la primavera di questo mese:

  • margherite
  • Rose
  • garofani
  • girasoli
  • begonie

Attenti ai parassiti

Come dicevamo prima, con più ore di sole ma umidità, aumentano le possibilità di attirare parassiti e malattie. Un parassita molto comune in questo periodo è l’ afide . Questo di solito attacca fagioli o cavoli, tra gli altri.

Altri parassiti comuni in primavera sono cocciniglie, tripidi, acari, lumache e lumache. In questo post puoi vedere i 15 rimedi ecologici che ti proponiamo per combatterli.

D’altra parte, bisogna anche prevenire la comparsa di funghi , che possono causare malattie come l’oidio, l’oidio, l’oidio e la ruggine. Puoi dare un’occhiata ai fungicidi naturali che puoi usare per queste malattie fungine.

Ricorda sempre che è molto importante optare per soluzioni ecologiche e naturali . Non solo eviti di contaminare il tuo terreno, ma migliori anche la crescita della pianta e il suo sistema immunitario.

Non distogliere lo sguardo dalle piante indesiderate

Come l’aumento del rischio di malattie e parassiti, con l’aumento delle ore di sole arrivano anche piante avventizie o indesiderate . Ne abbiamo già parlato in più occasioni, compresi i loro possibili benefici . Tuttavia, dobbiamo tenere conto che durante questi mesi le piante avventizie possono competere per l’umidità e i nutrienti con le nostre colture e questo può ridurre la loro crescita. Questa attività richiede il nostro tempo e la nostra attenzione e non è qualcosa che possiamo semplicemente lasciar perdere. Puoi vedere maggiori informazioni in questo articolo in cui parliamo delle diverse tecniche per trattare le piante indesiderate .

Prenditi cura del tuo giardino

Maggio e i mesi primaverili-estivi possono essere un periodo impegnativo per te. Non solo a causa di parassiti o malattie. Dobbiamo prestare attenzione alle temperature per regolare il ritmo e i livelli di irrigazione, fertilizzanti, potature …

Ma la pianificazione è il segreto . Lo sappiamo e lo facciamo così da anni.

Se vuoi avere tutto a portata di mano, puoi entrare nel nostro elenco di risorse e suggerimenti . Hai un’enorme quantità di informazioni in modo che non ti manchi nulla quando pianifichi il mese per il tuo giardino.

E tu? Come pianifichi il mese di maggio per il tuo giardino?

Sai già che amiamo ascoltare nuovi consigli e opinioni.

Ci vediamo nei commenti?

.

.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *