Suggerimenti

Serre sul tetto. Vantaggi dell’agricoltura urbana in altezza

Oggi vedremo alcuni esempi di serre da tetto . Ci sono già altri post sul blog su un tipo molto simile di agricoltura urbana a molti piani: i giardini pensili . Ne abbiamo visitati anche alcuni nella città di Shanghai, come Anken Green Skyfarm di cui abbiamo parlato a   SKYFARM: Un nuovo modello di orto urbano a Shanghai . Qualunque cosa ci sia lassù (frutteti, serre, giardini…) ci sono molti vantaggi dell’agricoltura urbana in cima agli edifici, sui loro tetti  o sui tetti. In questo post vedremo quali sono i vantaggi delle serre sui tetti e perché sono sempre più importanti nelle città del 21° secolo.

Esistono tecnologie molto comuni, come l’energia eolica o solare, che possono essere applicate senza problemi a frutteti e serre in quota . Tutto questo, insieme ad altre tecniche come il riciclaggio dell’acqua (da pioggia e nuvole), può contribuire notevolmente allo sviluppo di città più pulite e sostenibili.

Perché le serre sui tetti diventeranno una necessità nelle città?

Tra non molto tempo, la coltivazione sui tetti sarà una questione di necessità, qualcosa al di là dell’estetica o della semplice presunzione.  Forse è per questo che è così importante sapere ora, nel presente, perché e come costruire serre sui tetti.

Il problema e il motivo per cui le serre e i frutteti sui tetti sono così importanti è sostanzialmente questo:

La popolazione mondiale continua a crescere e si prevede che entro il 2050 ci saranno 2 miliardi di persone in più sul pianeta, 9 miliardi in totale. Di tutte queste persone, come si vede nel grafico sopra, la maggioranza vive in città , quindi abbiamo:

  • Città sovraffollate e quindi altamente inquinate
  • Città che chiedono sempre più cibo perché la popolazione non smette di crescere

Ciò ha un impatto molto negativo sull’ambiente e sulla salute delle persone , soprattutto nelle città in crescita come molte in Cina, dove la necessità di costruire serre e giardini pensili è ancora maggiore. (Ulteriori informazioni su Agricoltura urbana in Cina: perché è necessario ).

A Pechino (Pekin) si stimano 9.000 ettari di potenziale area per la coltivazione sui tetti .

Questa soluzione sarebbe quindi una buona opzione per contribuire ad alleviare il problema della mancanza di cibo (o della prevalente necessità di portarlo da lontano). Inoltre, sarebbe utile per altri vantaggi del verde sul tetto, come la riduzione dell’inquinamento .

Vantaggi delle serre sul tetto

  • Vengono utilizzati spazi inutilizzati o sottoutilizzati:  i tetti degli edifici
  • Non c’è bisogno di terreno naturale: può essere coltivato con l’ idroponica o un altro tipo di tecnica di coltivazione senza substrato
  • Meno inquinamento: l’ impronta di carbonio è ridotta dalla Produzione «km 0» (si consuma vicino a dove viene prodotto, evitando la contaminazione derivata dal trasporto di questi alimenti se fossero stati coltivati ​​in zone rurali), e anche perché la vegetazione crea un “pozzo di carbonio” che intrappola la CO2 e altri gas serra nocivi.
  • Disponibilità di illuminazione naturale
  • Sostenibilità: buona posizione per il riciclaggio dell’acqua piovana e delle nuvole mediante trappole di nebbia. 
  • Autosufficienza: possono essere installate energie rinnovabili (energia solare, eolica…) per il funzionamento dell’irrigazione, sistemi di serre automatici, illuminazione… Una delle ultime tecnologie sviluppate in questo senso sono  i pannelli solari trasparenti: essi generano energia e, allo stesso tempo, fungono da copertura per la serra. 

Per questi e altri motivi, le serre sui tetti hanno un grande potenziale. Sebbene in paesi come gli Stati Uniti o il Canada siano già stati compiuti progressi nell’installazione di serre sui tetti, in paesi come la Cina o la Spagna tutto deve essere fatto. Uno dei principali limiti per l’espansione delle serre sui tetti è la mancanza di consapevolezza sociale , quindi con questo post abbiamo voluto contribuire con due centesimi per aiutare a diffondere informazioni su questo tipo di agricoltura urbana sostenibile.

Condividi se ti piace!

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *