Suggerimenti

Soins de la plante Indigofera jucunda, Indigo ou Indigo

Nella famiglia legumi è il genere Indigofera , composto da circa 700 specie di piante erbacee e arbusti provenienti principalmente dall’Asia orientale.

Le principali specie sono Indigofera jucunda, Indigofera tinctoria, Indigofera incarnata, Indigofera decora, Indigofera gerardiana, Indigofera potaninii, Indigofera amblyantha.

Le Indigofere utilizzate nel giardinaggio sono generalmente arbusti che possono raggiungere i 5 metri di altezza. Le foglie sono pennate (composte da foglioline inserite su ogni lato del picciolo, come le barbe di una piuma), alternate e ovali. Sbocciano in estate con mazzi di fiori in rosa o bianchi.

Vengono coltivati in modo che le loro foglie e i loro fiori formino siepi, coprano muri o formino gruppi di arbusti.

Indaco ha bisogno di esposizione a mezz’ombra in climi caldi e pieno sole in climi estivi miti.

Hanno bisogno solo di terra ben drenata e con un buon apporto di materia organica.

L’irrigazione sarà moderata, leggermente più intensa nelle regioni a clima caldo.

È possibile potare moderatamente all’inizio dell’inverno.

Per l’Indigofera sono sufficienti un concime annuale da giardino e un concime minerale durante la stagione della fioritura (estate).

Sono sensibili agli attacchi dei bruchi e dei ragni rossi .

È possibile moltiplicarsi per talee effettuate dopo la potatura o per semi seminati in primavera.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *