Suggerimenti

Soins des plantes Lavandula dentata, Lavande o Lavande

Il genere Lavandula appartiene alla famiglia Labiadas ed è composto da una ventina di specie di sottoalbero provenienti dalle Isole Azzorre e Canarie e dalla costa mediterranea. Alcune specie sono : Lavandula dentata, Lavandula dentata, Lavandula stoeches, Lavandula lanata, Lavandula spica, Lavandula latifolia.

È comunemente chiamato Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda, Lavanda.

La lavanda è una pianta perenne alta circa 90 cm che cresce ogni anno. Le foglie sono lanceolate con un bordo seghettato. I fiori sono bilabiate, di colore blu-violetto intenso, e sono raggruppati in lunghe spighe. Sono molto profumati e fioriscono dalla tarda primavera all’inizio dell’autunno.

Per il suo sviluppo ha bisogno di un’esposizione al sole e di temperature comprese tra 15º e 25ºC.

Si adatta a qualsiasi tipo di terreno , ha solo bisogno di un buon drenaggio. Può vivere anche su terreni poveri.

La lavanda non ha bisogno di concimazione, ma un fertilizzante liquido ogni due settimane durante il periodo di fioritura la renderà più abbondante.

Viene utilizzato nei giardini per formare aiuole. Anche per i giardini di erbe aromatiche. I suoi fiori sono usati per fare profumi e colonia. Si raccolgono in giugno e luglio, in tarda mattinata e in pieno sole. Asciugateli immediatamente e conservateli in scatole che si chiudono bene. Viene utilizzato in infusione, sciroppo, colorante, essenza, acqua distillata. Le foglie sono usate per insaporire i cibi.

È una pianta resistente ai parassiti e alle malattie del giardino.

Si può moltiplicare con i semi, ma per ottenere un buon aroma, è meglio farlo da talee, alla fine dell’estate. Quelli con un buon odore vengono introdotti in qualsiasi tipo di terreno. Acqua in abbondanza e posto in mezz’ombra.

Una volta attecchite, vengono poste in una zona ben illuminata e annaffiate con parsimonia. La lavanda ha proprietà antisettiche, antispasmodiche e toniche .

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *