Suggerimenti

Uno da riciclo: il compost in casa

Fare compost è un esempio di come possiamo riutilizzare i rifiuti organici. Cos’è il compost?

Il compost è un tipo di fertilizzante organico che viene preparato con diversi materiali organici, che possono essere trovati nella nostra trama o comunità, fornendo nutrienti e migliorando la struttura del suolo. Il compost trasforma i rifiuti domestici in fertilizzante e preziosa materia organica per il suolo.

Preparazione del compost

Abbiamo bisogno dei seguenti materiali:

  • Rifiuto organico
  • Terreno organico (terreno comune)
  • Due contenitori che chiameremo compostiere.
  • Segatura che impedisce il rilascio di cattivi odori e assorbe l’umidità in eccesso.
  • Setaccio per separare il prodotto già biodegradato (che sarà il compost), dalla materia organica ancora in lavorazione.
  • Bastone per mescolare la materia organica.

Primo passo: uno strato di segatura viene posizionato sul fondo del bidone del compost. Questo impedisce il rilascio di cattivi odori, l’allevamento di insetti e assorbe l’umidità in eccesso.

Secondo passaggio: (A) Un secondo strato viene posto con gli scarti alimentari, (B) se sono molto secchi aggiungere un po’ d’acqua per mantenere l’umidità. Gli strati successivi sono sempre intervallati da uno di segatura. Prima di depositare il successivo strato di scarto alimentare, si consiglia di mescolare e inumidire i precedenti e (C) andrà sempre rifinito con uno strato di segatura asciutta.

Terzo passo: Anche se non ci sono rifiuti alimentari da aggiungere, deve essere aerato ogni tre giorni, per consentire il rilascio di gas, il prodotto di decomposizione e per fornire ossigeno al sistema. Si aera, si svuota il contenuto nell’altro recipiente, si mescola con l’asta e si spruzza con poca acqua, giusto per mantenere l’umidità. Se c’è un cattivo odore, aggiungi altra segatura, quando è quasi piena, finisci con un ultimo strato di segatura e inizia a riempire un altro bidone della composta. Ogni tre giorni, viene scoperto per mescolare il contenuto.

Fase quattro: i rifiuti alimentari verranno compostati entro 60-90 giorni, a seconda della natura dei rifiuti. Questo avverrà quando il prodotto sarà omogeneo (marrone scuro e sbriciolato). Si consiglia di setacciare questo compost dopo due mesi. Il prodotto di vagliatura può essere utilizzato e ciò che rimane nel vaglio può essere incorporato come materia organica in un’altra compostiera. Il prodotto risultante (compost) viene utilizzato come compost, poiché contiene tutti i nutrienti necessari per aiutare le piante a crescere. Può essere utilizzato in vasi o giardini, mescolandolo alla terra.

Via recyclarencasa

.
.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *