Lettucce

Fatti sulle piante di lattuga Divina – Come prendersi cura delle piante di lattuga Divina

Gli amanti dell’insalata gioiscono! Le piante di lattuga Divina producono foglie verde smeraldo che sono dolci e perfette per le insalate. Nelle regioni più calde, dove le lattughe si rovinano rapidamente, la lattuga Divina si rovina lentamente e può fornire foglie verdi per settimane. Utilizzare le foglie esterne man mano che si sviluppa il cespo interno e poi prendere l’intero cespo in posizione ripiegata per un pasto principale. Alcuni consigli sulla coltivazione della lattuga Divina vi permetteranno di godere di questa incredibile lattuga entro 50 giorni dalla semina.

Informazioni sulle piante di lattuga Divina

Ci sono molti tipi di foglie di lattuga che i giardinieri possono coltivare. La Divina è una varietà eccezionale di butterhead, con foglie delicatamente rugose e un tenero scricchiolio. Divina richiede una cura minima, perché una volta che inizia in una buona posizione e su un buon terreno, è per lo più da sola.

Ci sono alcuni gravi parassiti da tenere d’occhio quando si coltiva la lattuga Divina, ma la varietà è resistente all’oidio e alla sclerotinia.

La Divina è una classica lattuga a foglia di burro dalla caratteristica consistenza delicata, felice dei suoi denti e del suo sapore lussureggiante. I cespi sono abbastanza sciolti con foglie ondulate di colore verde brillante. Si tratta di una varietà francese quasi scomparsa dalla coltivazione ed è un’eredità ripresa dai produttori di novità. Le grandi foglie esterne rendono perfette le buste di lattuga e il cespo interno più denso ha un leggero scricchiolio nella costola con bordi più morbidi.

La Divina preferisce un clima più fresco e dovrebbe essere piantata all’inizio della primavera o a fine estate per un raccolto autunnale.

Come coltivare la lattuga Divina

Il divino è coltivato dal seme. Scegliete un punto in pieno sole e preparate il terreno arando profondamente e incorporando abbondante materia organica composta. Si può anche iniziare a seminare al chiuso sul terreno e trapiantarli all’aperto. Le partenze al coperto sono migliori per un raccolto autunnale.

Questa piccola lattuga è adatta anche alla coltivazione in contenitore. Seminare sulla superficie del terreno preparato e cospargere un po’ più di terra sui semi. Mantenere la zona umida ma non bagnata. La germinazione è prevista tra 7-12 giorni.

Manutenzione della lattuga Divina

La coltivazione della lattuga Divina è una delle colture più facili da coltivare, a patto che la si raccolga prima che arrivi il caldo. Anche se è resistente all’oidio, l’irrigazione sotto le foglie previene altre malattie fungine.

Tenete d’occhio le lumache e le lumache che producono il formaggio svizzero dalle vostre piccole piante. Utilizzate esche per lumache, diatomee o trappole per la birra per evitare che questi comuni parassiti rosicchino i vostri raccolti. Utilizzare un sapone insetticida organico per eventuali altri parassiti. Se avete dei conigli nel vostro giardino, costruite un recinto per gli insetti.

Raccogliere le foglie esterne in qualsiasi momento. Le teste dovrebbero essere pronte per l’uso entro circa 50 giorni.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *