Orti di cura generale

zenzero comune, radice di zenzero

Lo zenzero è un ingrediente essenziale in cucina, una spezia che è parte essenziale dei piatti orientali, così come nelle torte e nei biscotti. Forse non avete mai pensato di coltivare la vostra radice di zenzero, ma è possibile nel Regno Unito.

Lo zenzero non è resistente al freddo e al gelo. Si coltiva al chiuso, preferibilmente in serra o in un caldo giardino d’inverno.

Lo zenzero produce foglie lunghe ed erbose su steli di canna e, sebbene fiorisca, è improbabile che lo faccia a meno che non possa fornire molto calore e umidità. Ma, naturalmente, sono le radici (chiamate rizomi) che vogliamo utilizzare nella nostra cucina.


Come coltivare lo zenzero

Cultura

Anche se le piante hanno bisogno di molta luce, non amano la luce diretta, forte e calda del sole. Faranno molto meglio in luce diffusa, spotted o filtrata.

Hanno bisogno di un terreno ricco e ben drenato che trattenga l’umidità o il fertilizzante e che venga coltivato al meglio in contenitori.

Varietà di zenzero

Esiste solo la specie giusta, Zingiber officinale .

Piantare lo zenzero

Il momento migliore per piantare lo zenzero è a fine inverno o all’inizio della primavera. Ci vogliono da 8 a 10 mesi per formare un buon raccolto di radici di zenzero.

Scegliete un rizoma fresco e paffuto, o una “mano” che non sia né rugosa, né raggrinzita, né secca. Cercate una mano con molte “dita” e preferibilmente con “occhi” ben sviluppati o boccioli di crescita sulla punta del rizoma, anche se questo non è essenziale.

Lo zenzero acquistato in negozio viene spesso trattato con un inibitore della crescita, quindi va lavato in acqua calda o messo a bagno per circa 2 ore. Poi tagliatelo con un coltello affilato tra le dita, ogni pezzo lungo da 2,5 a 5 cm con almeno un occhio o un germe, o preferibilmente 3 o 4. Lasciare asciugare i tagli in un luogo caldo per 1 o 2 giorni prima di piantare.

Mettete i pezzi singolarmente in vasi di 10-15 cm di buon compost, mettendoli appena sotto la superficie del compost. Tenerli al caldo, preferibilmente in un germinatoio riscaldato a 25-29°C (77-85°C), fino a quando i rizomi iniziano a germogliare. Potete provarlo su un davanzale caldo e ben illuminato. Annaffiare il fertilizzante con parsimonia fino a quando non si sviluppa una crescita superiore.

Luoghi di impianto e tipi di giardino suggeriti

Pianta della casa, pianta della casa, pianta del patio estivo.


Come prendersi cura dello zenzero

Lo zenzero ama il calore e l’umidità e ne ha bisogno per produrre un buon raccolto. Può essere coltivata all’aperto in un cortile caldo e soleggiato, al riparo dai venti freddi in estate, ma è meglio coltivarla all’interno, preferibilmente in serra o in un giardino d’inverno.

Mantenere il fertilizzante umido, ma non bagnato o allagato, per tutta la primavera e l’estate, usare sempre acqua calda invece di fredda.

Mangiate un alimento liquido bilanciato per piante ogni due settimane durante l’estate, mentre le piante crescono.

Spruzzare regolarmente le piante con un “signore” per migliorare l’umidità intorno alle foglie.

Spingete le piante indietro mentre andate avanti per evitare che attecchiscano e per assicurare che le piante crescano bene. Le piante in vaso si atrofizzeranno e produrranno colture povere di zenzero.

Tagliare i vecchi steli quando muoiono nella caduta. Il vostro zenzero deve essere pronto per essere dissotterrato e raccolto.

Stagione(e) di fioritura
Estate
Stagione(e) del fogliame
Primavera, estate, autunno
Luce solare
Ombra parziale
Tipo di terreno
Gessoso, terroso, sabbioso
pH del suolo
Neutro
Umidità del suolo
Umido ma ben drenato
L’altezza massima
1,2 m (4 piedi)
L’ultima trasmissione
Fino a 60 cm.
Tempo dell’altezza finale
Da 6 a 9 mesi

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *