piante d'appartamento

Cura dell’albero del pappagallo

Popolarmente noto come loropetalum, è un albero che appartiene alla famiglia delle Hamamelidaceae e al genere Loropetalum, composto da sole tre specie di arbusti originari del sud-est asiatico e del Giappone: Loropetalum subcordatum, Loropetalum chinensis e Loropetalum chinensis loropetalum lanceum. Con le giuste condizioni può essere coltivato ovunque nel mondo.

È un bellissimo albero sempreverde che di solito non supera i 2 metri di altezza e presenta foglie molto decorative di forma ovale e disposizione alternata. I suoi fiori hanno una forma simile a quella di un ragno e possono essere bianchi o rosa, quando l’albero è più bello. Fiorisce sia in inverno che all’inizio della primavera.

cura principale

  • Localizzazione: viene solitamente utilizzato per formare siepi e bordure, ma anche come esemplare isolato sia in giardino che su terrazzi e balconi. Può svilupparsi bene in mezz’ombra così come al sole diretto.
  • Clima: il clima mediterraneo gli si addice molto bene, e può sopportare anche qualche gelo, purché sporadico e di bassa intensità.
  • Terreno: deve essere un po’ acido, quindi è bene aggiungere pacciame di foglie al normale terreno del giardino.
  • Trapianto: se lo fai, deve essere all’inizio della primavera.
  • Irrigazione: tollera molto bene la siccità, quindi aspetta che la superficie del terreno si asciughi bene tra un’annaffiatura e l’altra in modo che non si inzuppi d’acqua.
  • Fertilizzante: prima di piantare è necessario applicare del concime organico, e poi una volta all’anno sarà sufficiente con il concime annuale da giardino. Durante la stagione della fioritura si consiglia di aggiungere un concime minerale ogni 20 giorni.
  • Potatura: non ne ha bisogno, ma puoi farlo per modellarlo o per togliere i vecchi rami. L’ideale è farlo dopo la fioritura per non ostacolarlo.
  • Parassiti e malattie: è molto resistente ad entrambi, e a meno che non lo si trascuri molto non verrà attaccato.
  • Moltiplicazione: il metodo migliore è per talea fatta in estate, e può essere fatto anche in modo molto produttivo con semi seminati in primavera.

Se desideri leggere altri articoli simili a Cura degli alberi dei pappagalli, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Piante d’appartamento.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.