Pulisci bene la tua piscina

Quando parliamo di manutenzione della piscina, dobbiamo sapere di cosa stiamo parlando esattamente. La manutenzione di una piscina è necessaria, anche per piscine dotate di sistema autopulente (filtri, robot). Dobbiamo assicurarci di agire su 2 fronti:

  • predisporre accessori preventivi per limitare lo sporco, come teloni protettivi o efficienti sistemi di filtrazione
  • pulire regolarmente il liner, utilizzando accessori adeguati per evitare di danneggiare qualsiasi cosa

Tuttavia, per la manutenzione completa di una piscina, è necessario disporre dell’attrezzatura adeguata. Senza questo materiale di base, non saresti in grado di mantenere correttamente la tua piscina Intex. Vediamo insieme quali sono questi accessori per la pulizia che ci serviranno per pulire a fondo la nostra piscina Intex.

>
INTEX Easy Set Piscina (28122) Piscina INTEX con struttura in metallo (28272) Piscina INTEX Prism Frame (26712) Piscina BESTWAY Steel Pro Max Deluxe (56709) Piscina BESTWAY Power Steel Swim Vista (56946)
Piscina rotonda autoportante, ideale per i bambini! Piscina rettangolare per bambini e ragazzi Piscina a tubo tondo, per più volume d’acqua! Piscina più robusta e di design, con attrezzatura di base Piscina ovale “completamente attrezzata”, per la famiglia e gli amici!
Ø3,05 m x 0,76 m 3 m x 2 m x 0,75 m Ø3,66m x 0,76m Ø3.66m x 1m 4,88 x 3,05 x 1,07 m

Accessori per la pulizia della piscina

Per pulire la tua piscina avrai bisogno di prodotti delicati e non aggressivi. Tutto ciò che è abrasivo dovrebbe essere evitato con il rischio di danneggiare tutto molto rapidamente. Ecco gli strumenti di base necessari per pulire la piscina:

  • Spugna per rivestimento speciale (puoi usare altrettanto facilmente una normale spugna non abrasiva)
  • Spazzola per la pulizia della piscina : si tratta di una spazzola adatta fissata all’estremità di un’asta telescopica. Questa spazzola viene utilizzata per strofinare il fondo o i lati della piscina
  • Il robot per piscina (o aspirapolvere per piscina): come suggerisce il nome ti permetterà di pulire l’acqua e il fondo della tua piscina

Fasi di pulizia della piscina

Per pulire la tua piscina fuori terra, puoi seguire i passaggi seguenti per guidarti.

  1. Pulire la superficie dell’acqua : rimuovere quotidianamente le foglie che galleggiano sulla superficie dell’acqua utilizzando un guadino con manico telescopico.
  2. Pulisci la linea dell’acqua : la linea dell’acqua (intorno all’acqua che segna il cerchio interno della tua piscina) dovrebbe essere pulita una volta alla settimana. Per questo, sarà necessario utilizzare la spugna consigliata in precedenza per rimuovere lo sporco. Non strofinare troppo energicamente per non danneggiare il liner.
  3. Pulisci le pareti e il fondo : utilizzando una spazzola per la pulizia con manico telescopico, pulisci anche il fondo e le pareti della piscina una volta alla settimana.
  4. Pulisci i filtri : se hai filtri di tipo prefiltro a skimmer o a pompa, dovrai pulirli ogni volta che vengono caricati, per non danneggiare la tua filtrazione. Soprattutto, non aspettare che siano intasati.

Infine, se la pulizia manuale non è sufficiente, puoi utilizzare dei prodotti per renderla perfetta. Attenzione però a leggere la documentazione dei prodotti che utilizzate, verificate che sia compatibile con il vostro tipo di piscina e con gli occupanti!

Pulizia dopo lo svernamento

Dopo aver rimontato la tua piscina in primavera, prima di riavviarla, dovrai fare una piccola pulizia della piscina. Passare il pennello per liberare il liner da tutte le impurità. Fallo bene prima di riavviare, altrimenti rischi di intasare il filtro della pompa.

La tua piscina fuori terra richiede la stessa manutenzione di una piscina interrata. La manutenzione regolare è essenziale. In ogni caso, vi consiglio di evitare di lasciare la vostra piscina sul posto per l’inverno, non solo per limitare l’accelerazione del suo invecchiamento, ma anche per evitare di dover utilizzare prodotti aggressivi per recuperare l’acqua che avrà languito bacino.

Per ulteriori

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *