Convolvulaceae

Belle-de-jour, Convolvolo Tricolore


Belle-de-jour, Bindweed

Morning glory, Convolvolo, Convolvolo tricolore


Botanica

Nome latino: Convolvolvulus tricolor

.
Sinonimo: Convolvolo minore

Famiglia: Convolvulaceae
Origine: Nord Africa, Europa del Sud

Tempo di fioritura: giugno-luglio o luglio-settembre

.
Colore del fiore: blu

.
Tipo di pianta : Pianta erbacea ornamentale

– Pianta erbacea ornamentale
Tipo di vegetazione:
annuale o perenne a breve termine
.
Tipo di fogliame:
deciduo

.
Altezza:
da 20 a 50cm


Piantagione e coltivazione

Forza: non troppo duro, fino a -5°C, clima mite

Esposizione: da sole a mezz’ombra

.
Tipo di terreno :
molto tollerante, piuttosto povero

.
Acidità del suolo:
da moderatamente acido a moderatamente basico
.
Umidità del suolo:
normale ad asciugare
.
Utilizzo:
aiuola, prato fiorito, jardiniere

.
Piantare, reimpiantare:
molla

Metodo di propagazione: semina


Generale

L’ambrosia, Convolvulus tricolor è una pianta erbacea perenne annuale di breve durata che appartiene alla famiglia delle Convolvulaceae. Il convolvolo tricolore è un fiore selvatico che cresce nei prati soleggiati del Nord Africa e dell’Europa meridionale, anche durante alcune stagioni francesi.

Anche se è un cugino della nostra piccola lenticchia di campo, o lenticchia bianca invasiva, la lenticchia tricolore è una pianta ammirevole da usare senza restrizioni. Piantarlo come annuale è facile e particolarmente soddisfacente, ideale per il giardiniere principiante o per il giardiniere pigro! Inoltre, è una pianta utile per l’equilibrio e la biodiversità del giardino.


Descrizione della bella de viaje

Il convolvolo tricolore , è una piccola pianta erbacea di breve durata, ramificata, eretta o strisciante, ma non volubile. I suoi steli sono alti da 20 a 60 cm per la forma selvatica, ma le selezioni orticole lo hanno reso più piccolo.

Le sue foglie ovali da ovali a spatolate sono peduncolate alla base e prive di peduncolo al gambo, disposte a spirale. Sono lunghe da 3 a 4 cm e sono pubescenti. I bellissimi fiori formano una delicata coppa a imbuto di 3-5 cm, blu puro, poi bianco e giallo verso il cuore, da cui l’aggettivo tricolore. Naturalmente, tra le piante coltivate sono comparsi altri colori: rosso, azzurro pallido, rosa, bianco. I fiori di coroli sbocciano solo un giorno alla luce diretta del sole, sostituiti da altri fiori durante la notte.

I fiori fertilizzati producono semi spessi e resistenti, lunghi circa 3 mm.


Semina e coltivazione della luce del giorno

Molto tollerante alla natura del terreno, i fiori diurni hanno bisogno della luce del sole per fiorire. Il Convolvulus tricolore tricolore può essere soddisfatto con terreni poveri o anche relativamente asciutti. È ideale per riempire le aiuole tra le piante perenni a sviluppo tardivo o semplicemente in un prato fiorito.

Il ciclo vegetativo di Convolvulus tricoloris passa da seme a fiore. Una piantina primaverile fiorisce in giugno-luglio. A volte una semina autunnale in zone con temperature invernali miti (-5°C min) può portare ad una fioritura più precoce. In questo caso, la semina spontanea è possibile, e il giglio può diventare una pianta che può prendersi cura di se stessa!

La luce del giorno viene introdotta nel giardino di solito piantando. La semina può essere fatta sul posto, direttamente in giardino o in vaso, che è il metodo più semplice. I semi di convolvolo vengono poi seminati nel terreno nudo e rilasciati verso la fine del gelo in aprile. Questa semina ha successo a meno che le piantine non vengano mangiate dalle lumache. Una seconda semina a giugno, con una piccola annaffiatura, prolunga il periodo di fioritura.

Se le lumache sono un problema, si può piantare in vaso. I semi vengono prima messi a bagno in un bicchiere d’acqua a 20°C per una settimana, poi seminati in 4 o 5, non troppo stretti, in vasi. Germinano in 2 settimane a 20°C. Quando le piante devono essere trapiantate, non vengono divise, ma piantate così come sono nella loro radice.


Belle-de-jour e l’orto biologico: promuovere la biodiversità per controllare gli afidi

Convolvolo tricolore di molti insetti, soprattutto mosche volanti. Gli sifidi sono insetti che aiutano nel controllo biologico degli afidi, tra le altre cose. Naturalmente, questo è possibile solo se non c’è un trattamento insetticida.


Specie e varietà di Convolvolo

Il genere comprende una cinquantina di specie, capricciose, striscianti, erette, annuali, perenni, arbustive o anche caudiciformi

.

  • Convolvlus arvensis, il campo bindweed
  • Convolvolo althaeoides , pianta rocciosa
  • Convolvolo boissieri , terreno compatto, fiori rosa e fogliame argentato
  • Convolvulus lineatus , una pianta rocciosa a grande fiore
  • Convolvolo cneorum , Convolvolo cneorum , Convolvolo cneorum
  • Convolvolo maggiore, la gloria del mattino

Mappe di piante dello stesso genere

  • Convolvolo cneorum , Convolvolo turco

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.