Cabbage China

È ora di piantare il cavolo cinese: quando si deve piantare il cavolo cinese?

Per me, non c’è niente di più delizioso di una veloce frittura di cavolo cinese in olio d’oliva e aglio, condita con qualche fiocco di peperoncino. Può non essere la vostra tazza di tè, ma il cavolo cinese può essere usato anche fresco, fritto o leggermente cotto al vapore e, come tutte le verdure a foglia scura, è pieno di vitamine e minerali. È anche facile da coltivare da soli. Se siete anche voi fan del verde, vi starete chiedendo “quando dovrei piantare il cavolo cinese”. Continuate a leggere per scoprire quando piantare il cavolo cinese e maggiori informazioni su quando piantare.

Quando hai piantato il cavolo cinese?

Il cavolo cinese è un ortaggio dal clima fresco, simile al cavolo, che viene coltivato sia per le sue costole spesse, croccanti, a foglie bianche, sia per le sue tenere foglie verdi. Poiché prospera a temperature più fresche, la risposta alla domanda “quando piantare il cavolo cinese” è in primavera o in autunno. Questo vi permette di estendere la vostra offerta di verdure fresche per gran parte dell’anno.

È ora di piantare il cavolo primaverile cinese

Poiché il cavolo cinese tende a fuggire non appena arrivano le temperature più calde dell’estate, piantatelo all’inizio della primavera, intorno al periodo dell’ultima gelata nella vostra zona. Potete seminare direttamente i semi o trapiantare le piantine.

Il cavolo cinese può essere coltivato in giardino o in contenitori. Per piantare il cavolo cinese in primavera, seminare qualche seme ogni settimana fino ad aprile. In questo modo, il cavolo cinese non matura tutto in una volta e si ha una fornitura continua per il raccolto.

Piantare cavoli cinesi in autunno

Il cavolo cinese può essere piantato anche dalla fine dell’estate all’inizio dell’autunno, quando le temperature si sono raffreddate. Se iniziate a piantarli a fine estate, tenete presente che avranno bisogno di cure supplementari. Mantenere il terreno umido e fornire ombra durante la parte più calda della giornata.

La semina autunnale, a seconda della regione, può avvenire da luglio ad agosto. Se vi trovate in una zona dove il sole è forte, piantate questa coltura più vicina alla caduta e assicuratevi di fornire ombra alle piante.

Sia per il cavolo cinese piantato in autunno che in primavera, la temperatura ottimale del terreno per la germinazione no-till è di 40-75 F. (4-24 C.). Il suolo deve essere ben drenato e ricco di materia organica. Separare i semi a 15-30 cm (6-12 cm) di distanza l’uno dall’altro. Mantenere il letto umido. Il cavolo cinese è pronto per la raccolta in 45-60 giorni.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *