Cipolle

Cipolle per la coltivazione invernale: come si coltivano le cipolle invernali?

La cipolla invernale è una forma di propagazione della cipolla coltivata per i suoi gustosi cespi e i bulbi verdi, che di solito vengono raccolti quando sono di 3 cm o meno di diametro. Le cipolle invernali sono essenzialmente le stesse cipolle “normali”, tranne per il fatto che crescono in grappoli e hanno un sapore leggermente più delicato. Come suggerisce il nome, le cipolle invernali sono molto buone per la coltivazione durante l’inverno. Sono note anche come cipolle di patate o cipolle tritate.

Come coltivare le cipolle invernali

Le cipolle invernali possono essere piantate in primavera o in autunno. Tuttavia, le cipolle piantate in autunno producono generalmente rese più elevate. Molti giardinieri amano piantare le cipolle in autunno e poi conservare alcune piccole cipolle in un luogo asciutto per piantarle in primavera.

Le cipolle invernali possono essere piantate in qualsiasi momento quando il terreno può essere lavorato – di solito tra ottobre e dicembre nella maggior parte dei climi – o due o tre settimane prima delle prime gelate gravi. Le cipolle invernali richiedono il pieno sole, perché non crescono all’ombra.

Pianta le cipolle da 2 a 4 cm di profondità, lasciando da 4 a 6 cm tra ogni bulbo. Acqua bene. Le cipolle sono sottoterra e possono resistere al freddo. Tuttavia, uno strato di pacciame è utile per svernare le cipolle nei freddi climi nordici.

Le cipolle invernali possono anche essere piantate in un contenitore. Conservare il contenitore vicino alla porta della cucina e raccogliere le cipolle per l’uso durante l’inverno. È preferibile un contenitore di almeno 15 cm di larghezza.

Raccolta di cipolle invernali

Raccogliere le prime cipolle invernali due o tre mesi dopo la semina. Anche se possono essere raccolte prima, le cipolle saranno molto piccole e non avranno il tempo di moltiplicarsi. (Quando viene lasciata a maturare, ogni lampadina di solito produce sette o otto lampadine).

Continuare a tirare o scavare le cipolle fino a primavera. Per risparmiarne un po’ per la semina autunnale, lasciate asciugare le cime prima di scartarle, poi mettete le cipolle al sole per qualche giorno per lasciare asciugare il coperchio esterno. Conservare le cipolle in un luogo fresco e asciutto fino al momento della semina autunnale.

Le migliori cipolle invernali

Ci sono molti tipi di cipolle e il modo migliore per determinare le migliori cipolle invernali per la vostra zona è quello di sperimentare con diverse varietà. Ecco alcuni esempi di cipolle invernali popolari

  • Moltiplicando le cipolle bianche, che sviluppano lampadine delle dimensioni di un pollice
  • Cipolle gialle, cipolle reliquie che esistono da oltre 200 anni.

Tra le altre cose:

  • Kentucky Hill
  • Rosso
  • Giallo
  • I greci

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *