Finocchio dolce

Si può coltivare il finocchio in vaso? Imparare a coltivare il finocchio in vaso

Il finocchio è un’erba popolare che viene spesso coltivata per il suo caratteristico sapore di anice come ingrediente culinario. Il finocchio a bulbo, in particolare, è coltivato per i suoi grandi bulbi bianchi che si abbinano particolarmente bene con il pesce. Ma il finocchio può essere coltivato in vaso? Continuate a leggere per saperne di più sulle piante di finocchio in vaso e su come coltivarle.

Come piantare il finocchio in contenitori

Si può coltivare il finocchio in vaso? Sì, purché i vasi siano abbastanza grandi. Per cominciare, il finocchio produce una lunga radice a fittone che ha bisogno di molta profondità. D’altra parte, i bulbi di finocchio extra tenero sono coltivati per “rimozione della terra”. Ciò significa che, man mano che i bulbi crescono, sempre più terra viene ammucchiata intorno ad essi per proteggerli dal sole.

Se coltivate il finocchio bulboso in vaso, questo significa che dovete lasciare uno spazio di alcuni cm tra il terreno e il bordo del vaso durante la semina. Un buon modo per farlo è quello di piantare il finocchio in vaso in un grande sacco da coltivazione con la parte superiore arrotolata verso il basso.

Man mano che la pianta cresce, si srotola la parte superiore per fare spazio al terreno supplementare. Se il vostro vaso non è abbastanza profondo, potete simulare il processo di rimozione della terra circondando il bulbo con un cono di cartone o di alluminio.

Il finocchio è una pianta mediterranea che ama i climi caldi. Odia inoltre che le sue radici siano disturbate, per questo cresce meglio se viene piantato direttamente nel terreno dopo che ogni possibilità di gelo o di temperature notturne fresche è passata.

Il finocchio in vaso deve essere mantenuto sempre umido senza essere saturo d’acqua. Dovrebbe quindi essere piantato in un terreno ben drenato e irrigato frequentemente.

Raccogliere il bulbo prima che venga spinto per ottenere il miglior sapore.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *