Decorazione

Idee originali per recintare il giardino

Recintare il tuo cortile è un ottimo modo per avere la privacy fuori casa in modo da poter tenere gli occhi indiscreti fuori casa. Ci sono molte case che una volta acquistate non sono adeguatamente recintate e possono causare occasionali problemi di privacy. Per questo è così importante saperlo fare correttamente, e quale modo migliore se non con idee originali?

Per scegliere il modo di recintare il tuo giardino dovrai tenere conto non solo del tuo stile e della tua personalità ma anche del tuo budget e il fatto è che la recinzione può costarti un sacco di soldi se non prendi in considerazione opzioni più redditizie.

arbusti sempreverdi

Puoi recintare il tuo giardino con bellissimi arbusti perenni poiché è un’opzione ecologica e anche molto appariscente perché il colore verde intenso di questi arbusti lo farà sembrare assolutamente bello.

Ma se scegli questo modo per recintare il tuo giardino, tieni presente che la pazienza sarà la tua migliore alleata poiché richiede molto tempo per crescere e dovrai avere cure specifiche in modo che la recinzione degli arbusti sia sempre uniforme.

recinzione tradizionale

La recinzione tradizionale mi è sempre sembrata un’idea elegante per recintare un giardino perché avrà un bell’aspetto oltre a conferirgli un carattere unico. Quelle più tradizionali sono in color legno naturale o bianco, ma a seconda di come sono la vostra casa e il vostro giardino, vi consiglio di aggiungere un tocco di colore. Anche se il tuo giardino sembrerà un po’ dall’esterno, questa recinzione non ha bisogno di manutenzione.

Staccionata in legno chiusa

Con questo tipo di recinzione si ottiene molta più privacy rispetto alla recinzione tradizionale poiché non si vede nulla a meno che non ci si guardi sopra. È una buona opzione per chi ama la propria privacy perché, grazie al legno attaccato tra loro, il vostro giardino non si vedrà e richiede anche poca manutenzione.

muro di pietra o mattoni

Questo modo di recintare il giardino è adatto anche perché manterrà intatta la tua privacy. Per quanto riguarda il muro di pietra, mi sembra un’idea rustica che starà benissimo e anche se di solito è piuttosto costoso (a seconda della pietra) durerà quasi per sempre. L’unica manutenzione da tenere in considerazione è che il muschio cresce solitamente in zone umide, quindi è consigliabile rimuoverlo e tenerlo pulito dalle impurità.

C’è anche la possibilità di utilizzare il mattone come recinzione, qualcosa di costoso ma anche un buon investimento perché durerà per sempre. Sembrerà anche fantastico sia con il colore arancione del mattone che se preferisci dipingerlo.

Recinzioni in legno decorative

Anche le staccionate decorative in legno mi sembrano un’ottima opzione per recintare il giardino in quanto gli conferiscono un tocco molto appariscente e oltre a scegliere la dimensione (altezza) che preferisci, puoi dipingerlo in base ai tuoi gusti e alla tua personalità.

recinzione di recinzione

Onestamente, la recinzione mi è sempre sembrata spettacolare perché ci sono modi molto carini per recintare il giardino con questo tipo di materiale. Alcuni bar sembrano un’intera struttura costruita da un designer sofisticato e, sebbene non sia affatto economico, è un materiale molto resistente e durevole.

Certo, dovrai tenere conto di dipingerlo spesso e di tenerlo ben curato per evitare che si arrugginisca, poiché se ciò accade si guasta. Puoi sempre piantare cespugli o piante dietro in modo che non si veda nulla e puoi avere una privacy totale.

Quale di queste idee ti piace di più? C’è qualcosa di diverso che ti piace di più rispetto a quelli che menziono in questo articolo?

Se desideri leggere altri articoli simili a Idee originali per recintare il giardino, ti consigliamo di visitare la nostra categoria >Decorazione.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.