Basilea

Perché il basilico appassisce? Come riparare le piante di basilico cadute

Il basilico è un’erba amante del sole, apprezzata per il suo fogliame verde brillante e il suo sapore speciale. Anche se il basilico è generalmente facile da trattare, può sviluppare foglie morte che possono eventualmente accorciare la vita della pianta. Continuate a leggere per scoprire perché il vostro basilico comincia ad appassire e cosa potete fare.

Perché il basilico appassisce?

Le piante di basilico sane hanno bisogno di almeno otto ore di sole al giorno, di un terreno ben drenato e di spazio sufficiente per la circolazione dell’aria. Se si soddisfano le esigenze di base della pianta e la pianta di basilico continua comunque a cadere, potrebbe esserci un problema più serio.

Fusarium appassisce

L’improvvisa caduta delle piante di basilico che si verifica improvvisamente nelle piante giovani è spesso causata dall’appassimento del fusarium, una malattia fungina che causa una crescita stentata e foglie cadenti, appassite o ingiallite. I primi segni di problemi sono una crescita stentata e foglie che appaiono vuote. Le foglie possono alla fine cadere dalla pianta.
L’appassimento del fusarium è difficile da gestire e può rimanere nel terreno per otto o dodici anni. Se pensate che la vostra pianta sia infetta da fusarium, dovrete probabilmente partire da zero con una nuova pianta in un luogo completamente diverso.
La prevenzione è il modo migliore per controllare l’appassimento del fusarium. Acquista piante sane e resistenti alle malattie. Se piantate semi di basilico, assicuratevi che la confezione indichi che i semi sono stati testati per la fusariosi.

Rotazione delle radici

Il marciume delle radici è un’altra causa comune di caduta delle piante di basilico. Il marciume delle radici è una malattia trasmessa dall’acqua, di solito causata da una scarsa irrigazione o da un terreno poco drenato. Lasciare asciugare un po’ il terreno tra un’annaffiatura e l’altra, ma non lasciarlo asciugare fino all’osso.
Se il basilico è in un vaso, assicuratevi che la pianta dreni bene dopo l’annaffiatura e non lasciate mai il vaso nell’acqua.

Spot di foglie

Se la vostra pianta di basilico inizia ad appassire e notate macchie marroni e acquose sulle foglie, può essere infettata da diverse malattie fungine chiamate “macchie fogliari”.
Rimuovere le foglie colpite al primo segno di infezione. Per prevenire le malattie, innaffiare la base della pianta e non utilizzare mai un irrigatore o un nebulizzatore. Se la malattia non è grave, uno spray fungino può aiutare.

Parassiti

Gli afidi, gli acari dei ragni e altri insetti possono succhiare la linfa degli afidi, che può causare la caduta delle foglie. La maggior parte degli insetti succhiatori di linfa sono facilmente controllabili spruzzando le foglie con un sapone insetticida spray.
Utilizzare lo spray rigorosamente secondo le istruzioni. Non spruzzare mai la pianta quando il sole è direttamente sopra il fogliame, o quando le temperature sono superiori a 90 gradi F.32 gradi C.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *