Bay Trees

L’alloro ha le foglie gialle: perché il mio alloro diventa giallo?

Gli alberi di alloro sono coltivati in tutto il mondo per le loro foglie, che vengono utilizzate in cucina, nei massaggi terapeutici e per le loro proprietà medicinali. Anche se sono abbastanza resistenti ai parassiti e alle malattie, possono tuttavia verificarsi problemi che fanno ingiallire le foglie dell’alloro. Vi chiederete perché il mio alloro diventa giallo se vedete le foglie di alloro diventare gialle.

Gli allori sono arbusti sempreverdi che crescono splendidamente in giardino o in vaso. Fanno delle belle topiarie a forma di palla, piramidi o “lecca lecca” e possono avere anche steli intrecciati o a spirale. Il Laurus nobilis preferisce crescere in terreni ben drenati, in un luogo parzialmente ombreggiato o soleggiato. Cresce all’aperto in climi caldi o al chiuso o in serra in climi più freschi.


Perché l’alloro nella mia baia diventa giallo?

Le foglie diventano gialle sull’alloro per una serie di motivi, a causa di una condizione ambientale, di un’infestazione di parassiti o di una malattia.

Marciume delle radici – Una pianta di alloro giallo può essere un indicatore del fatto che le radici sono intasate dall’acqua o che il tempo umido crea il marciume delle radici, una malattia fungina che fa esattamente quello che viene detto. Questo di solito si applica alle piante coltivate in contenitori e i sintomi includono anche l’appassimento e la caduta delle foglie e le foglie gialle.

Evitare l’acqua in eccesso e l’acqua stagnante assicurando un adeguato drenaggio. Potrebbe essere necessario reimpiantare la baia in un terreno ben drenato e privo di malattie dopo aver rimosso le aree infette. Può essere utile anche un’applicazione di fungicida.

Succhiatore di alloro – Se il vostro alloro ha foglie gialle, un’altra causa può essere il succhiatore di alloro (alias pidocchi delle piante che saltano), un comune insetto che si aggira intorno agli alberi di alloro. Questi succhia-insulina sono più attivi in tarda primavera. I primi segni di questi parassiti sono l’ingiallimento delle foglie, seguito da un ispessimento del tessuto fogliare, e infine la caduta delle foglie marroni.

Il trattamento di questi parassiti consiste nell’eliminare il fogliame infestato della pianta di baia gialla. Le parti danneggiate devono essere bruciate e poi l’alloro deve essere trattato con un sapone insetticida concentrato sul lato inferiore delle foglie. Potrebbe essere necessario trattare più di una volta.

Carenza di nutrienti – Infine, se l’albero di baytree ha foglie gialle, la causa del problema può essere una carenza di ferro o di azoto.

Una carenza di ferro è anche chiamata clorosi ferrica ed è un problema importante nel giardino causato da diversi problemi, il più delle volte troppo alcalini o radici danneggiate. La mancanza di ferro diminuisce la clorofilla, con conseguente formazione di foglie gialle che iniziano ai bordi e si spostano verso l’interno mentre le vene rimangono verdi. Il trattamento dipende dalla causa. Se il terreno è troppo umido o alcalino, mescolare la materia organica, lo zolfo o il muschio di torba nel terreno per correggere il pH e migliorare il drenaggio.

Una pianta di alloro gialla può indicare una carenza di azoto, che è causata da uno squilibrio del pH del suolo. Un ingiallimento uniforme delle foglie di alloro, che si verifica prima sulle foglie inferiori più vecchie e si sposta verso l’alto, è la diagnosi di carenza di azoto. Aggiungere al terreno un fertilizzante ricco di nitrati, avendo cura di seguire le istruzioni per non bruciare la pianta. Un’opzione più sicura ma più lenta è quella di fare ammenda con la materia organica in decomposizione per trattare la carenza di azoto.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Cerrar