Agavaceae

Agave vernae


Agave vernae


Botanica

Nome latino: Agave vernae Sinonimi : Agave vera-cruci, Agave mexicana, Agave lepida, Agave neglecta, Agave lurida…

Famiglia: Agave

Origine: America Centrale

Tempo di fioritura: una stagione ogni 10-15 anni
.
Colore del fiore: giallo
.
Tipo di impianto :
Pianta succulenta

Tipo di vegetazione: pianta cespugliosa

.
Tipo di fogliame:
perenne

.
Altezza:
foglie: 1,70m, fiori: da 6 a 7m


Piantagione e coltivazione

Resistenza: semi-dura, fino a -8°C

.
Esposizione: da soleggiato a mezz’ombra

.
Tipo di terreno:
minerale e altamente drenante
.
Acidità del suolo:
da acido a neutro
.
Umidità del suolo:
da normale a molto secco Uso: vaso, pendenza, letto

.
Piantare, reimpiantare:
impianto, eventuale separazione a ventosa
.
Metodo di propagazione:
primavera, estate


Generale

Agave vernaeou L’agave lurida è una grande pianta succulenta che appartiene alla famiglia delle agavi. La specie, presente sotto molti sinonimi, per essere di natura piuttosto rara e puntuale, è stata descritta più volte, in modo un po’ diverso a seconda della sua origine, formando infine un “complesso di specie”. Questa agave è originaria del Messico, quindi è stata riscoperta nelle foreste tropicali semiaperte ad alta quota nello stato di Oaxata, che crescono su suolo vulcanico.


Descrizione di Agave luridaou Agave vernae

L’agave vernae è una pianta succulenta con numerose foglie da lineari a strettamente lanceolate disposte in una densa rosetta con un fusto molto corto. Le sue foglie di colore verde-azzurro molto chiaro sono lunghe da 110 a 150 cm, da piatte a leggermente curve, appuntite e bordate con un gran numero di denti molto piccoli. Questi denti corti e molto regolari permettono di differenziarla dall’agave americana . Hanno una lunghezza massima di 6 mm e sono distanziati tra loro da 1 a 2 cm. Ogni foglia termina con una punta appuntita.

Vicino alla sua scadenza L’agave vernaem misura da 1,10 a 1,70 in tutte le direzioni, forma una rosetta molto regolare. Come tutte le agavi, L’agave vernae è monocarpica. Cresce per anni e fiorisce una sola volta, utilizzando tutta la sua energia vitale per la riproduzione sessuale. Muore quindi dopo la fioritura. D’altra parte, a differenza di molte altre agavi, produce pochi o nessun germoglio; anche se in coltivazione, gli esemplari più prolifici sono necessariamente i più coltivati e diffusi, e quindi i più selezionati.

Il paesaggio floreale forma una pannocchia alta dai 6 ai 7 m, con un gran numero di fiori giallo-verdastri, lunghi dai 5 ai 6 cm.

Anche se assomiglia un po’ all’agave americana , La verve dell’agave è davvero diversa, soprattutto con l’età. Diverso in termini di fiori, naturalmente, ma in particolare è molto meno prolifico e quindi molto meno invasivo di Agave americana . Inoltre, le sue foglie molto rigide gli conferiscono una silhouette più piccante e molto grafica, soprattutto quando rimane solitario.


Come crescere Agave vernae?

L’agave luridase cresce in terreni molto minerali con una tendenza ad essere acida piuttosto che basica. Può essere coltivata in campi aperti nella regione del Mediterraneo. È molto resistente, fino a -8 o addirittura -10°C, ma a condizione che sia protetto dall’umidità in inverno (soprattutto a livello del suolo).

La sua crescita è lenta, tanto più che apprezza il terreno ghiaioso, che è un po’ povero. Il drenaggio del terreno può essere potenziato coltivandolo in alto, ad esempio in vaso, il che lo migliora notevolmente, oppure quando viene installato su un pendio.

L’agave lurida , di colore verde pallido o grigio pallido, per la sua origine semi-silvestre, tollera meglio l’ombra da media a molto luminosa rispetto al pieno sole cocente.

Questa agave sarà annaffiata regolarmente da aprile a settembre e tenuta completamente asciutta da fine settembre a marzo.


Come moltiplicare Agave verns ?

La semina avviene in primavera. Le giovani piante si sviluppano abbastanza rapidamente da rallentare la loro crescita l’anno successivo.

I pochi germogli prodotti vengono emancipati dalla pianta madre in aprile-maggio, nel punto più basso possibile del suo fusto, e poi tagliati nella sabbia bagnata. Questi germogli, se esistono, possono essere quasi sistematicamente rimossi non appena hanno raggiunto la giusta dimensione: la pianta principale sarà tanto più bella come risultato.


Specie e varietà di agave

Il genere comprende più di 200 specie

  • Agave havardiana , agave de Havard
  • Agave ferox , agave fero
  • Agave victoria reginae , una magnifica specie a sviluppo limitato
  • Agave uthaensis , una miniatura
  • Agave striata , agave a foglie strette

Mappe di piante dello stesso genere

  • Agave americana , Agave americana
  • Agave americana Marginata , Agave americana Marginata , Agave americana variegata
  • , Agave attenuata , Agave a collo di cigno
  • Agave geminiflora , Geminiflora , Geminiflora
  • Agave havardiana , Agave de Havard
  • Agave parassana , Agave parassana
  • Agave pumila , Agave nana, Agave in miniatura
  • Agave salmiana var. ferox , Agave ferox
  • Agave striata , Agave a foglie strette
  • Agave stricta , Agave stricta
  • Tequilana di agave , Blu di agave, Tequila di agave
  • Agave Victoria Reginae , Agave della Regina Vittoria
  • Agave weberi , Agave de Weber
  • Agave x leopoldii , Agave de Leopold

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *