Arecaceae

Coco


Cocco


Botanica

Nome latino: Cocos nucifera

.
Famiglia : Areaceae, Palme, Palme, Palme
Origine: Isole del Pacifico

Tempo di fioritura: Tutto l’anno

Colore del fiore: crema

.
Tipo di pianta : palma

Palma
Tipo di vegetazione : cespuglio

.
Tipo di fogliame: perenne

Altezza: fino a 30 m


Piantagione e coltivazione

Resistenza : 13 °C minimo

.
Esposizione: molto soleggiata
Tipo di terreno :
sabbioso, ricco, umido e drenante

.
Acidità del suolo:
da leggermente acido ad alcalino
.
Umidità del suolo:
fresco Uso: interno, veranda piantagione, vaso: primavera

.
Metodo di propagazione:
semina


Generale

Il famoso albero di cocco, Cocos nucifera è una palma di clima tropicale, appartiene alla famiglia Areáceas. È originario delle isole del Pacifico, diffuso in molte zone costiere. I semi sono adattati per essere diffusi dal mare, ma la specie è stata diffusa anche dall’uomo che ha usato le noci di cocco fresche come fonte d’acqua durante i suoi viaggi.

Coltivata per i suoi frutti, la Cocos nucifera si trova in quasi tutte le regioni dove il clima è favorevole. Viene anche venduto in Europa come pianta d’appartamento appena germogliata. Lontano dal clima tropicale, coltivare un albero di cocco è una sfida: le giovani piante vendute sono molto decorative e spesso effimere, ma è possibile conservarle.


Descrizione dell’albero di cocco

La Cocos nuciferase simboleggia l’albero delle spiagge esotiche. Appartiene però al gruppo dei monocotiledoni, più vicino a un filo d’erba che a una quercia. In età adulta, l’albero del cocco può raggiungere un’altezza di 30 m e ha una corona di foglie larghe di 8 m, le sue foglie sono lunghe dai 5 ai 6 m. Il tronco dell’albero di cocco, chiamato “gambo”, ha delle belle cicatrici a forma di romboide. In cima al tronco, ben protetto, c’è l’unico germoglio della noce di cocco. Una spatola si sviluppa nelle ascelle delle foglie, producendo picchi floreali cremosi. Le noci di cocco maturano solo nelle zone climatiche in cui la temperatura rimane al di sopra dei 20 °C per almeno 10 mesi.

In Francia, le piantine di cocco appena germogliate vengono vendute come piante da appartamento, con la noce di cocco visibile in cima al vaso, con 1-3 foglie acerbe non tagliate. Anche se a volte sono alte 1-2 m, sono solo piantine, che non hanno ancora radici.


Come prendersi cura del vostro giovane albero di cocco?

Molti diranno che la coltivazione di Cocos nuciferaen appartamento è destinata a fallire, è vero che in generale le piante non passano l’anno. Ma potete coltivare il vostro albero di cocco se è esposto dietro una finestra dove riceve la massima quantità di luce. Predilige una temperatura sempre calda, tra i 18 e i 24°C, con innaffiature regolari, che lasciano il substrato fresco, ma senza eccessi.

Cocco Nuciferasapoya in acqua dura. Affinché la noce di cocco possa sviluppare le sue radici spesse, la noce di cocco deve decomporsi, quindi deve essere ogni volta annaffiata, o anche completamente sepolta nel substrato. Il giovane cocco viene quindi rinvasato in vasi affondati nel terreno con un po’ di sabbia.


Come si fa a far germogliare una noce di cocco?

E’ possibile far germogliare una noce di cocco, acquistata al banco del giardiniere del mercato. Alcune noci di cocco vengono acquistate per aumentare le possibilità di successo. I grandi semi vengono prima messi a bagno in acqua per alcuni giorni e poi sepolti in una miscela di sabbia. Il substrato viene mantenuto umido e caldo, cioè ad una temperatura di circa 24°C, fino alla germinazione, che può essere abbastanza rapida.

Oltre al piacere di far germogliare un seme così grande, queste piante di cocco coltivate in casa sono più facili da coltivare rispetto a quelle che si possono acquistare già pronte: non hanno subito lo stress di passare dalla serra tropicale alla casa, che arresta o rallenta lo sviluppo. Non solo i dadi autoguscianti sarebbero più resistenti, ma spesso mostrerebbero una crescita più rapida, circa 2 palme all’anno.


Specie e varietà di cocco

Solo una specie di questo genere

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *