Crassulaceae

Responsabile Orpin Matrona


Orpin Matrona


Botanica

Nome latino: Sedum Matron

.
Famiglia: Crassulaceae
Origine : Europa


settembre, ottobre

.
Colore del fiore: rosa rosa

.
Tipo di pianta : fiore, pianta grassa
Tipo di vegetazione:
perenne

.
Tipo di fogliame: a foglie caduche
.
Altezza:
fino a 60 cm


Piantagione e coltivazione

Resistenza : resistenza

Resistenza : resistenza
Esposizione: sole

.
Tipo di terreno :
ordinario

.
Acidità del suolo:
neutro
.
Umidità del suolo:
da normale a piuttosto secco Uso: roccia, parete bassa, copertura del suolo, vaso per piante

.
Piantare, reimpiantare:
molla

Metodo di propagazione: dividere il cespuglio, tagliare la potatura: rimuovere i vecchi steli appassiti in primavera
.
Malattie e parassiti :
marcire


Generale

Matron, o Matron sedum, è un bellissimo sedum autunnale. Perenne, è una pianta succulenta i cui fusti raggiungono un’altezza di circa 60 cm. Le foglie grandi, spesse e carnose sono verdi con una tinta violacea. La fioritura è tardiva e dura da settembre a ottobre. Raggruppati su ampie cime più o meno arcuate, i piccoli fiori rosa sembrano stelle.


Quali associazioni per l’albero della matrona?

Il fogliame glauco del pino “Matrona” si fonde bene con il grigio argenteo dell’artemisia, dei chiodi di garofano semiborro, della lavanda o delle santoline.

Si possono anche creare originali aiuole combinandole con piante leggere e ariose come la festuca o il finocchio bronzeo.

E perché no, scommettete su una sfumatura di rosso rosa, con astri, dalie, echinacea viola o heuchera.


L’abete matroneo: un impianto all-terrain

La matrona viene coltivata in terreni ordinari, anche in terreni poveri, secchi e calcarei. L’umidità in eccesso da sola non è adatta; causerà il marciume delle radici e della corona. Anche il freddo non è una limitazione; Matron può resistere a temperature inferiori a -20°C.

È preferibile installarlo in pieno sole. Tuttavia, la tonalità chiara è tollerabile.


Consigli per la crescita

Piantate la matrona in autunno o in primavera. Lasciare da 30 a 50 cm in tutte le direzioni per svilupparsi bene. Non innaffiare il Matron (tranne che per le piante coltivate in vaso o fioriera) e non utilizzare fertilizzanti non adatti (fertilizzante liquido a basso tasso per le colture in vaso durante la stagione di crescita) per il Matron. La manutenzione sarà limitata al normale controllo delle erbe infestanti e alla rimozione degli steli di fiori secchi alla fine dell’inverno.

In buone condizioni di crescita, è improbabile che la vostra piantina cada vittima di malattie o parassiti.


Moltiplicare le piantine di matrona

La matrona si propaga facilmente per talea di gambo in primavera. Prendete una sezione di circa 10 cm di lunghezza e piantatela in un terreno leggero e drenato. È anche possibile dividere il ceppo in primavera.


Lo sapevi?

  • Alcune specie di abete orientale sono utilizzate per le loro virtù medicinali. Avrebbero proprietà diuretiche e antiscorbutiche, tra le altre. Le foglie succulente sono talvolta utilizzate per alleviare le ustioni.


Specie e varietà di Sedum

Il genere comprende più di 500 specie

Mappe di piante dello stesso genere

  • , Abete rosso a foglia spessa
  • , Sedum dasyphyllum

  • Sedum hispanicum , Abete spagnolo
  • Sedum kamtschaticum , Abete Kamchatka
  • Sedum monregalense , Abete di montagna, Abete di Mondovi, Sedum a foglie incrociate
  • Sedum moranense , Espuela Roja
  • Sedum sexangulare , Ananas dolce, Ananas di Bologna, Ananas 6 angoli
  • , Sedum sieboldii , Siebold Spur
  • Sedum spathulifolium , Spatola spatola, Sedum nani
  • , Sperone del giardino, Sperone d’autunno
  • Sedum telephium , Rizoma Reclamato, Falciatura dell’erba

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *