Aspodelaceae

Aloe eritrofila a foglia rossa Aloe


Aloe Vera


Botanica

Nome latino: Aloe eritrophylla < br>
Famiglia:
Asfodelaceae

Origine : Madagascar

Tempo di fioritura: tardo inverno

.
Colore del fiore: rosso
.
Tipo di impianto :
Pianta succulenta

Tipo di vegetazione: perenne

.
Tipo di fogliame:
perenne

.
Altezza:
60 cm


Piantagione e coltivazione

Resistenza: non rustica, 0°C

.
Esposizione: pieno sole a mezz’ombra

.
Tipo di terreno :
drenante, sabbioso

.
Acidità del suolo:
da leggermente acido a leggermente basico
.
Umidità del suolo:
secco a normale
.
Uso:
pianta di roccia, serra, indoor
.
Piantare, reimpiantare:
da aprile ad agosto

.
Metodo di propagazione:
seminare, tagliare il gambo


Generale

L’Aloe vera , l’aloe rossastra, è una pianta succulenta appartenente alla famiglia delle Asfodelacee. Originaria del Madagascar, questa aloe cresce sulle pendici delle montagne in un terreno molto minerale. L’aloe a foglie rosse è una piccola aloe in via di sviluppo. Anche se rara in coltivazione, è una bella pianta ornamentale, con la sua rosetta compatta, chiara e molto colorata. E ‘molto adatto per la coltivazione al coperto, dietro una finestra luminosa.


Descrizione di Aloe eritrofila

L’aloe a foglie rosse è una pianta succulenta le cui poche foglie spesse formano una grande rosetta piatta. Questa rosetta ha una decina di foglie triangolari, a forma di guaina, disposte su uno stelo molto corto. Le foglie sono larghe da 2 a 4 cm e spesse da 1 a 2 cm, diminuendo fino ad una lunghezza di 10-18 cm. La foglia è liscia e verde intenso e ha un bell’aspetto lucido. Durante lo stress, dovuto al freddo, alla siccità o al sole, le foglie sono fortemente pigmentate in toni rossi: rosso vivo, viola, marrone… Questi bei colori appaiono quando la pianta raggiunge una certa maturità, oltre alle condizioni “stressanti” all’aperto, ma la pianta ha colorato una volta, e poi di solito mantiene colori brillanti quasi sempre.

L’Aloe vera è solitamente solitaria, ma può eccezionalmente produrre alcune emissioni.

I fiori appaiono in inverno sulle piante mature. La spiga eretta raggiunge i 40 cm, con una spiga libera di fiori tubolari di colore rosso pallido. La fioritura non è particolarmente interessante, se non per ottenere semi dopo l’impollinazione. In effetti, la semina è quasi l’unico modo per propagare questa aloe.


Cultura dell’Aloe eritrifilla

L’Aloe Vera a foglie rosse può essere facilmente coltivata in vasi singoli o in combinazione con altre piante grasse. Deve crescere in un terreno molto minerale, simile a quello dei cactus (13 argilla, 13 sabbia grossolana, 13 terra da giardino) o in un terreno da giardino dove il drenaggio è aumentato da ghiaia e sabbia. Il substrato deve essere sufficientemente drenante e minerale per asciugare entro pochi giorni dopo un’abbondante annaffiatura.

L’esposizione sarà da metà ombra al sole, sapendo che l’origine malgascia rende questa aloe più sensibile al calore. La temperatura non deve superare i 40°C, il che esclude la coltivazione in serra o in una calda veranda in estate. L’aloe a foglie rosse sarà migliore, alla fine, in una casa. Naturalmente, può essere portato all’aperto in estate, ma non dimenticate il possibile eccesso di calore in pieno sole.

Le innaffiature sono abbondanti da aprile a settembre: ogni innaffiatura deve bagnare completamente il substrato, poi deve asciugare completamente. Dopo che il terreno si è completamente asciugato per 2 o 3 giorni, una nuova annaffiatura è benvenuta. La pianta può, naturalmente, resistere a periodi di siccità più lunghi, ma di questo passo avrà un bell’aspetto e sarà ben gonfio. In inverno, l’Aloe eritrofila viene messa a riposo, completamente asciutta e fresca, ad una temperatura compresa tra 0 e 15°C.

Il reimpianto viene effettuato in primavera fino a luglio.


Moltiplicazione dell’Aloe Vera

I semi germinano facilmente in 1 o 2 settimane, leggermente affondati in un substrato di sabbia bagnata a 25°C.


Specie e varietà di aloe

Circa 270 specie di questo genere :

Aloe vera , famosa specie medicinale

Aloe polyphyla , una specie rara con foglie a spirale
.
Aloe rauhi , altre specie del Madagascar

Aloe variegata
, con foglie di piume di pernice

Aloe haworthioides , piccola specie simile a Haworthia
.
Aloe arborescens , specie arborescens
, specie di grandi alberi

Aloe brevifolia , a foglia corta

Aloe x spinosissima , bellissimo, vigoroso ibrido

Aloe ciliata, un’aloe densa.
Aloe plicatilis , una bella specie dicotomica

Mappe di piante dello stesso genere

  • Aloe Vera , Aloe Tree, Aloe Candlestick, Ram’s Horn
  • Aloe commixta , Aloe della penisola del Capo
  • Aloe marlothii , Aloe di montagna
  • Aloe pilansii , Aloe come albero gigante
  • Aloe polyphylla , Aloe spirale dal Lesotho
  • Aloe saponaria , Aloe zebra
  • Aloe variegata , Aloe variegata, Aloe Partridge Feather
  • Aloe vera , Aloe delle Barbados
  • Aloe x spinosissima , Aloe

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *