Fabaceae

Raccapricciante Coronilla


Coronilla spaventosa


Botanica

Nome latino: Coronilla valentina ssp glauca

.
Sinonimo: Coronilla glauca

Famiglia: Legumi, Fabaceae, Papilionaceae

Famiglia: Legumi, Fabaceae, Papilionaceae
Origine :
Mediterranea


primavera, estate

.
Colore del fiore: giallo
.
Tipo di impianto :
Impianto mediterraneo

Tipo di vegetazione : cespuglio

.
Tipo di fogliame: perenne

Altezza: 60cm a 1m


Piantagione e coltivazione

Resistenza: resistente fino a -15°C
.
Esposizione: semi-ombra fino a molto soleggiato

.
Tipo di terreno:
drenante, calcareo, piuttosto povero

.
Acidità del suolo :
basico

.
Umidità del suolo:
normale ad asciugare
.
Utilizzo:
terrazza, terra, mare, piantagione di miele , vaso: primavera, autunno

.
Metodo di propagazione:
piantine, talee, talee


Generale

Coronilla glauca, Coronilla valentine sottospecie glauca , spesso chiamata anche Coronilla glauca è una sottospecie che appartiene alla famiglia delle Fabaceae. La Coronilla glauca è originaria della regione mediterranea, presente in Francia, ma rara; cresce sui pendii calcarei della Francia centrale. Con la sua bella silhouette densa e il carattere da pianta xerica, Crown glauca è un’ottima pianta per terreni secchi e poveri ; è anche una pianta profumata che può essere coltivata in un contenitore per la terrazza.


Descrizione della corona di ghiaccio

Coronilla valenterasubsp . glauca è un piccolo arbusto con fusti robusti, sottili e duri che formano una massa più o meno rotonda di foglie alte fino a 1 m. Le sue foglie sono composte da 5-7 foglioline arrotondate, con una spessa lama bluastra. Il fogliame è ancora verde.

Rami e infiorescenze emergono dalle ascelle delle foglie. I fiori appaiono da giugno in poi, raccolti in un ombrello sferico di 5-8 piccoli fiori papilionacei giallo oro di 1 cm di grandezza. Questi fiori sono di miele e vengono imbalsamati a diversi metri di distanza. La fioritura è abbondante in tarda primavera e all’inizio dell’estate, poi diventa sporadica.

I frutti che si sviluppano in seguito sono originali : sono baccelli piccoli, sottili, allungati, lunghi qualche centimetro, di colore blu-violetto e segmentati tra ogni seme.

Specie e sottospecie : Coronilla valentinasubsp. glauca, coronilla glauca si differenzia da Coronilla valentina , coronilla valentina, per avere meno foglie con meno foglioline e frutti più corti con meno segmenti.

Alcune varietà :

  • Coronillavalentina glauca Variegata, con foglie bluastre bordate di crema.
  • Coroncina di San Valentino glauca Citrine con fiori giallo pallido.
  • Coronilla valentina glauca Pygmaea, fiorita e più compatta, ma più tardi.


Come si fa a far crescere quella corona spaventosa?

La Coronilla glaucasa è particolarmente adatta alla coltivazione su terreni rocciosi, in pendenza o in vaso, in quanto tollera la siccità, soprattutto se il terreno è calcareo. La Coronilla glaucasa, infatti, è calcificata e, inoltre, è in grado di crescere in terreni poveri, grazie alla presenza di noduli simbiotici nelle sue radici, tipici della famiglia delle Fabaceae. Questo arbusto sarà tanto più bello e compatto quanto più il terreno sarà povero di sostanze nutritive ed esposto al sole.

In un contenitore, trovare un substrato ben drenato, piuttosto pesante, con una componente calcarea; un vaso di grandi dimensioni permette una radicazione profonda e un drenaggio naturale, e ne valorizza anche la forma arrotondata. Il terreno della corona di ghiaccio dovrà asciugarsi tra un’annaffiatura e l’altra.


Come moltiplicare la corona spaventosa?

Le tazze al mirtillo non sono le più facili. Sono costituiti da frammenti di steli in crescita, lunghi circa 10 cm, con una base che inizia ad indurirsi in agosto. I fiori vengono tolti, le foglie vengono lasciate. Le talee vengono poi bagnate con l’ormone delle talee, poi molte di esse vengono spinte in un vaso di terra umida e ghiaiosa, tenute all’ombra, ricoperte di plastica e soffocate. Ci vogliono diversi mesi prima che mostrino segni di ripresa.

Semina : i semi saranno messi a bagno per 48 ore, poi sepolti sotto 1 cm di terreno drenante e calcareo. Germoglieranno in 1-3 mesi a oltre 20°C.


Specie e varietà di Coronilla

Il genere ha meno di 10 specie

  • Coronilla emerus , la corona del giardino
  • , la corona di nani
  • Pâté di scorpione , Pâté di coda di scorpione
  • Coronilla varia , con fiori rosa

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.