Lamiacee

La salvia lucida, la salvia rossa


Salvia brillante, salvia rossa

Salvia brillante, Salvia splendens


Botanica

Nome latino: Salvia splendens

.
Famiglia: Lamiaceae, Labiatae
Origine : Brasile


Da giugno al gelo

.
Colore del fiore: rosso, crema, viola
Tipo di impianto :
fiore

Tipo di vegetazione: perenne in clima temperato, coltivata come annuale altrove
.
Tipo di fogliame:
perenne

.
Altezza:
da 30 a 60 cm


Piantagione e coltivazione

Resistenza: 10°C

.
Esposizione: sole

.
Tipo di terreno:
ricco di humus, leggero

.
Acidità del suolo:
neutro
.
Umidità del suolo:
normale Uso: solido, piantagione di giardinieri , vaso: primavera

.
Metodo di propagazione : semina a marzo a 18°C e trapianto a maggio
.
.
Malattie e parassiti :
lumache, afidi


Generale

Tra le numerose varietà e specie di salvia, la salvia brillante, o salvia rossa, è una delle più comuni nelle aiuole. Nel suo paese d’origine, il Brasile, è coltivata nei nostri climi come pianta annuale, dove raramente supera i 60 cm di altezza. Le sue aste hanno quattro angoli e sono robuste e verticali. Le foglie ovali o addirittura lanceolate, seghettate e di solito di colore verde scuro, sono appese longitudinalmente. Le spighe dei fiori si innalzano sopra il fogliame dalla tarda primavera all’autunno inoltrato. I bellissimi fiori tubolari delle specie tipiche sono rosso scarlatto, ma nei garden center si possono trovare molte varietà e cultivar di diversi colori, bianco, rosa, salmone, viola o lavanda, che offrono un meraviglioso contrasto con il fogliame.


Regina dei massicci

È ovvio che avete già incontrato la splendida Sage, sia nelle aiuole dei vostri vicini che in quelle di un giardino pubblico. Introdotta in Europa nel 1823, ha trovato rapidamente il suo pubblico, forse a volte un po’ troppo!

Come molti dei suoi genitori, la salvia luminosa è meravigliosa nella biancheria da letto e si comporta molto bene anche nei vasi, per decorare terrazze, balconi e davanzali.


Coltivazione e manutenzione

La salvia brillante è una pianta poco esigente, ma cresce meglio in terreni leggeri, ben drenati, umidi e soleggiati. La semina avviene nei mesi di aprile e maggio, a seconda del clima. Separare le piante a 25-35 cm di distanza l’una dall’altra in modo che possano formare un bel ciuffo. Sebbene la salvia possa tollerare relativamente bene i periodi di siccità, l’irrigazione garantisce una buona fioritura. Si dovrebbe anche prendere in considerazione la pacciamatura della pianta in quanto questo limiterà l’evaporazione e la crescita delle erbacce.

La salvia viva è fredda e non sopporta le temperature invernali; liberate i vostri letti e alzate i piedi già a novembre.


Moltiplicazione

La salvia viva viene seminata a caldo, in terrina, durante il mese di marzo. Nella fase a quattro foglie, trapiantate le piante in cubi (che terrete al coperto), poi aspettate il bel tempo per piantarle.


Lo sapevi?

La salvia annuale è la salvia con i fiori più spettacolari”. Salvia” viene dal latino e significa “salvatore”, “salvatore”, che ti mantiene sano.


Specie e varietà di salvia

Ci sono più di 800 specie di salvia s
.
Salvia splendens Alba, con fiori bianchi ;

Salvia splendens Carabiniere: grandi fiori rossi a forma di spighetta e fogliame verde scuro ;

>.
Salvia splendens Lighthouse: pianta alta con portamento cespuglioso, molto vigorosa e dalla lunga fioritura, colore rosso intenso ;

-Salvia splendens Sangria: 25 cm, con fiori bicolori crema e rossi e fogliame verde scuro.

Salvia splendens Sangria: 25 cm, con fiori bicolori crema e rossi e fogliame verde scuro.
Salvia splendens Dancing Flame: alta 50 cm, grandi spighe di fiori rosso scarlatto e fogliame cremoso variegato.

Mappe di piante dello stesso genere

  • Salvia camedryoide , salvia tedesca, salvia blu messicana
  • , Red Velvet Sage , Red Velvet Sage
  • , Salvia peruviana, Salvia andina, Salvia nera
  • Salvia elegans , Salvia piña
  • Salvia farinacea , Salvia harinosa
  • Salvia glabrescens , Salvia giapponese selvatica, Makino
  • Salvia greggii , Salvia d’autunno, Salvia di Gregg, Salvia del Texas
  • Salvia guaranitica , Salvia guaranitica
  • Salvia involucrata , Salvia involucrre
  • Salvia leucantina , Salvia messicana
  • Salvia microphylla , Salvia Grahams
  • Salvia sclarea , Salvia selvatica
  • Salvia officinalis , Salvia officinale
  • Salvia patens , Salvia a fiore grande, Salvia genziana
  • Salvia pratensis , Salvia de los prados, Salvia comune
  • Saggio del sovrano , Saggio delle montagne rosse
  • Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia graham purple
  • , Marsh Sage, Smart Sage , Smart Sage
  • Salvia urica , Salvia azul
  • Salvia x Amistad , Salvia Amistad

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *