Salicacee

Pioppo grigio, Bianco olandese, Piccardia


Pioppo grigio, pioppo bianco olandese, pioppo della Piccardia

Pioppo grigio, Pioppo bianco olandese, Pioppo della Piccardia, Populus canescens


Botanica

Nome latino: Populus canescens

.
Famiglia: Salicaceae
Origine : Europa e Asia


da marzo ad aprile


gattini verdastri

.
Tipo di impianto :
albero di medie dimensioni

Tipo di vegetazione: perenne

.
Tipo di fogliame:
deciduo

.
Altezza:
da 25 a 30 m


Piantagione e coltivazione

Resistenza: molto resistente, fino a -34 °C

.
Esposizione: da soleggiato a mezz’ombra

.
Tipo di suolo:
tollerante < br>
Acidità del suolo:
da acido a leggermente basico
.
Umidità del suolo:
da normale a umido

.
Utilizzo:
windstopper, legno nudo
< br>.
Piantare, reimpiantare:
autunno, primavera

Metodo di propagazione: talee, semina, divisione germinativa


Generale

Populus canescens, il pioppo volpe, è un grande albero a foglie caduche che appartiene alla famiglia delle Salicaceae. Populus canescensis un probabile ibrido, fisso, tra Populus albaet Populus albaet Populus tremula . L’INRA ha ricreato artificialmente questo pioppo coda di volpe. Tuttavia, è naturalmente distribuito in tutta Europa, in modo raro e sparso, in zone di foresta umida o lungo i corsi d’acqua. E’ anche piantato.

Il pioppo grigio è talvolta chiamato bianco olandese, ma questo nome si presta anche alla specie Populus alba.


Descrizione del pioppo grigio

Populus canescens , considerato come un ibrido naturale fisso, ha una miscela delle caratteristiche del pioppo bianco e del pioppo.

È un grande albero, che alla maturità è alto più di 30 m e largo 15 m, capace di vivere per cento anni. Ha un tronco lungo e diritto e alcuni rami spessi e dritti che gli conferiscono una corona piena e arrotondata.

La sua corteccia è grigia, poi bianco crema in cima.

I fiori sbocciano prima del fogliame. La specie è dioica. Fiorisce lunga, morbida e sospesa come i gatti appesi. I gattini maschi sono lunghi da 3 a 4 cm, sono grigi e poi viola. Le gattine hanno fiori verdi con uno stigma rosso.

La forma delle foglie varia leggermente all’interno dello stesso albero. Sono rotondi e a volte leggermente lobati. Sono di un verde opaco, con una leggera pubescenza alla base, soprattutto quando sono giovani. Le foglie dei germogli (sollevate o alla base del tronco) sono più grandi e spugnose.

Ci sono alcune varietà orticole, tra cui Populus canescens “Tower”, che è una forma noiosa usata nei filari frangivento.


Quali sono le condizioni di coltivazione del pioppo nero?

Il Populus canescens è un albero estremamente resistente e tollerante al suolo. Tuttavia, per ottenere una crescita rapida, ha bisogno di un terreno con un pH approssimativamente neutro, fresco, ma abbastanza drenante e relativamente profondo. Tuttavia, tollera terreni pesanti o piuttosto secchi, acidi o leggermente basici.

Il pioppo volpe non tollera la concorrenza, né a livello delle radici né in termini di luce; ha bisogno di una mezza esposizione al sole. È relativamente resistente al vento, anche in mare, ma non cresce nel suolo salino.

Viene piantato da novembre a marzo, da giovani alberi a radice nuda, o talvolta anche da talee, direttamente sul sito in novembre. Viene innaffiato il primo anno di coltivazione e non richiede ulteriori cure. Ha radici molto forti e deve essere piantato lontano da case o fognature (a 15 m di distanza), con poca vegetazione che cresce intorno.


Come moltiplicare il pioppo grigio?

Populus canescensse si moltiplica facilmente con talee estive o autunnali. In particolare, i tralci di vite mettono rapidamente radici.


Specie e varietà di Populus

Il genere comprende 35 specie

  • Populus nigra , il pioppo nero
  • Populus alba, il pioppo bianco
  • Populus trichocarpa , balsamo di pioppo
  • Populus deltoides , Pioppo americano
  • Populus tremula , il pioppo

Mappe di piante dello stesso genere

  • Populus alba , Populus alba , Populus alba , Populus alba , Populus alba , pioppo bianco, bianco olandese bianco, francese Picardia
  • , Pioppo nero, pioppo italiano
  • Populus tremula , Aspen

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *