Scrofulariacee

Calceolaria calinospsis, Piccola ciabatta


Calynospsis Calceolaria, piccola scarpa


Botanica

Nome latino: Calceolaria x Calynopsis

.
Famiglia: Scrophulariaceae
Origine: ibrido Specie correlate : Da febbraio-marzo a fine estate

.
Tempo di fioritura:
Febbraio-marzo fino alla fine dell’estate

.
Colore del fiore: giallo, arancione, rosso
Tipo di pianta: annuale o biennale
Tipo di vegetazione:
erbacea

.
Tipo di fogliame:
perenne

.
Altezza:
da 25 a 30 cm


Piantagione e coltivazione

Forza: tollera alcune leggere gelate
.
Mostra: luce

.
Tipo di terreno :
drenante

.
Acidità del suolo:
acido

.
Umidità del suolo:
fresco, nessun eccesso di umidità
.
Uso:
pentola, veranda, serra fredda

.
Piantare, reimpiantare:
autunno, primavera

Metodo di propagazione: tagliato, ma protetto da licenza


Generale

Calceolaria x La calceolaria Calynopsis, la calceolaria Calynopsis, è una pianta annuale appartenente alla famiglia delle Scophulariaceae (o Scrofulariaceae). Calceolaria, piccole pantofole o scarpette, caddero in disuso dopo essere diventate molto popolari nel XIX secolo. Va detto che le specie orticole più proposte, quelle dei floricoltori, le calceolarie del gruppo Herbeohybrida , non sono particolarmente facili da mantenere, fragili ai parassiti e alle differenze di coltura.

Ma dopo un po’, quando i fiori erano più grandi e pesanti, è tornata la moda delle aiuole più leggere, forme originali, fiori piccoli e numerosi: l’umore degli amanti delle piante da fiore era maturo per accogliere questo eccellente risultato, un nuovo gruppo di Calceolaria , la Calynopsis calceolaria: una silhouette ben disegnata, un bel fogliame, fiori da febbraio all’estate, e la ciliegina sulla torta, la sua coltivazione è molto più facile!


Descrizione del calcare di Calinopside

La Calceolaria x Calynopsis, coltivata come annuale, ha una rosetta basale di foglie grandi, verde chiaro, leggermente rialzate con un margine leggermente irregolare. Da febbraio in poi, questa calceolaria sviluppa più steli di fiori verticali, che si ramificano verso l’alto per portare mazzi di piccole scarpe. La parte floreale inferiore è molto ben gonfiata, larga e non molto spessa. Il fiore ricorda la forma di un’orchidea o la crinolina di una signora! I fiori sono disposti uno accanto all’altro. I fiori, rotondi e generosi, larghi quasi quanto sono alti, si susseguono fino all’estate, se le temperature non sono troppo alte.

Calceolaria x Calynopsis è un ibrido sterile, senza semi.


Varietà di Calynopsis calceolaria disponibili oggi

La piccola scarpa Calynopsis è attualmente disponibile in 6 varietà in toni caldi, che si combinano perfettamente in un gruppo :

  • Calceolaria Calynopsis Red, un bel rosso brillante
  • Calceolaria Calynopsis Giallo brillante
  • Caleolaria Calynopsis Giallo Rosso, una forma allegra e contrastante di giallo e rosso
  • Calceolaria Calynopsis Orange, tutta la parte inferiore del fiore è arancione
  • Calceolaria Calynopsis Orange Red Eye, giallo con una grande macchia arancione morbida sulla parte anteriore della parte inferiore del fiore, i due colori sono fusi insieme.
  • Calceolaria Calynopsis rosso scuro, estremamente rosso scuro con un anello giallo sulla parte floreale superiore


Coltivare calceolaria Calynopsis calceolaria

CalceolariaCalynopsis sarà in vendita presso alcuni coltivatori alla fine dell’inverno. Infatti, questa nuova varietà, prodotta dal 2013 e in vendita su licenza solo dal 2014, è protetta da un brevetto.

Queste calceolari crescono bene in un terreno con tendenza all’acidità, possono resistere ad alcune leggere gelate e saranno piantate in gruppi o associate ad altri fiori primaverili come primule, viole, ciclamini… Dovrebbero essere tenuti in una serra fredda o in una veranda senza riscaldamento se il gelo all’esterno è troppo forte, o direttamente all’esterno, esposti a una buona luce. Calynopsis calceolaria tollera il pieno sole all’inizio della primavera, ma non quando le temperature salgono: ama le temperature sempre fresche, così come l’aerazione soffice e ama l’ombra brillante di un albero frondoso. Inoltre, l’induzione floreale richiede temperature inferiori a 15°C.

L’irrigazione sarà regolare, per mantenere il terreno fresco, ma senza acqua in eccesso. Ogni 15 giorni si consiglia di utilizzare un fertilizzante liquido molto diluito.


Specie e varietà di Calceolaria

Più di 300 specie del genere
.
Gruppo di calceolariadu Herbohybrid , le calceolarie dei fiorai

Calceolairia uniflora , meravigliosa specie alpina, con un solo fiore sugli alti steli
.
.
Calceolaria tomentosa , una grande specie peruviana, con fusti flessibili
.
.
Calceolaria darwinii , persistente e in miniatura

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.