Brassicaceae

Senape bianca, semi di senape bianca


Senape bianca, Seene Senape bianca


Botanica

Nome latino: Sinapis alba

.
Sinonimo: Brassica alba

Famiglia: Brassicaceae, Crociferi
Tempo di fioritura:
da giugno ad agosto

.
Colore del fiore: giallo
.
Tipo di impianto : Pianta vegetale

Tipo di vegetazione: annuale

.
Tipo di fogliame:
deciduo

.
Altezza:
da 80 a 120cm


Piantagione e coltivazione

Resistenza : resistenza

Resistenza : resistenza
Esposizione: da soleggiato a semi-soleggiato

.
Tipo di terreno:
da argilloso a sabbioso

.
Acidità del suolo:
da acido a leggermente basico
.
Umidità del suolo:
normale per raffreddare
.
Uso:
Ortaggi, piante medicinali, condimenti, medicinali, sovescio, sovescio, semi germogliati Piantagione, vaso Aprile, agosto, settembre

.
Metodo di propagazione:
semina


Generale

Sinapis alba , la senape bianca è una pianta annuale della famiglia delle Brassicaceae, come il cavolo, la colza e il muschio della signora. La senape bianca è una specie autoctona, anche se assente nella Francia occidentale, ma diffusa fino all’Asia e al Nord Africa. In Francia, a volte cresce come erbaccia nelle coltivazioni, ai margini dei campi o su terreni incolti. La senape bianca viene coltivata anche come verdura, sovescio, foraggio e persino per la produzione di olio.


Descrizione della senape bianca

Sinapis alba è una pianta annuale: germina, cresce e fiorisce, poi muore producendo semi. Tuttavia, essendo totalmente resistente, può germinare in autunno, svernare come piantina e fiorire l’anno successivo. Il suo ciclo vegetativo dura da 1 a diversi mesi, a seconda del momento della germinazione.

La Sinapis albas cresce da 30 a 80 cm; ha poche radici. Le sue foglie alterne sono gigli pentacei, tagliati a lobi spigolosi e dentati, tutti peduncolati. I fiori sono in una spiga terminale estesa. Hanno 4 petali gialli (raramente verdi), caratterizzati da sepali asimmetrici. Sono smielate. Le silique prodotte successivamente sono abbastanza corte e contengono alcuni semi allineati. Il seme di Synapis alba è bianco grigiastro.

Sono ricchi di olio e contengono vitamine A, C, B1, B2, B6.


Come crescere Sinapis alba ?

La Sinapis alba è una pianta particolarmente tollerante, senza difficoltà, che può essere descritta come opportunistica. Tollera terreni da molto acidi a molto basici, pesanti o leggeri, da ricchi a poveri, e accetta l’esposizione a tonalità medie. D’altra parte, non tollera terreni troppo umidi e dà scarsi risultati in caso di siccità.

Germoglierà ovunque e in qualsiasi momento, a condizione che le piogge siano regolari e che ci sia una piccola area di terra nuda con un po’ di sole per accogliere il suo seme.


Come si usa la senape bianca?

La Sinapis alba è una di quelle piante che sanno prendersi cura di se stesse, purché il giardiniere non erbacce sistematicamente. Ai margini del giardino o al centro dei filari, la senape bianca trova il suo posto e può andare fino alla fine del suo ciclo e perpetuarsi nel giardino.

Può poi essere usato come condimento. Le sue foglie giovani e tenere sono ottime per condire un’insalata, un panino, una pizza…

Semi di senape bianca . Per raccoglierli, i gambi devono essere tagliati prima che i baccelli siano completamente asciutti, ed essiccati all’interno, per recuperare i semi che cadono dalla silice.

I semi sviluppano il loro sapore di senape dopo 15 minuti quando vengono schiacciati e mescolati con l’acqua; un po’ più di aceto e siamo con la salsa di senape.

I semi sono anche consumati come semi germinati. Germinano in 3 o 4 giorni. Anche i giovani germogli verdi (alla luce) sono molto saporiti.

Come un concime verde. La senape bianca può essere utilizzata come copertura vegetale per l’inverno: protegge la superficie del suolo, la struttura del suolo, impedisce la lisciviazione, favorisce la rizosfera. La senape viene tagliata a terra (è meglio tagliarla) o scavata quando “lo spazio deve essere liberato”. I suoi steli aerei (eventualmente falciati se ce ne sono molti) si depositeranno sulla superficie della terra da decomporre.

La senape bianca è, naturalmente, anche una pianta medicinale.


Lo sapete?

La senape bianca tende ad abbassare il pH del terreno.


Specie e varietà di sinapi

  • Sinapis arvensis, senape di campo
  • Sinapis pubescens , Senape pubescente
  • Brassica nigra, senape nera
  • Brassica juncae, senape marrone o senape indiana
  • Brassica elongata , la senape
  • Brassica oleracea, il cavolo comune, disponibile come varietà vegetale

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *