Suggerimenti

Compostaggio letame di pollo: 4 passi per usare la cacca di pollo come fertilizzante per il giardino

Ogni contadino ha una specie di giardino.

Possono variare per dimensioni e varietà, ma tutti i giardini hanno una cosa in comune: hanno bisogno di fertilizzante. Il fertilizzante può essere molto costoso se lo si acquista.

Più è organico, più è costoso.

La buona notizia è che se avete dei polli, potete avere tutto il fertilizzante gratuito che potete usare. Se non avete polli, dopo questo turno li avrete.

Quindi la domanda comune è: come si usa il letame nei fertilizzanti?

La risposta: in pochi passi!


1. Trova il tuo cippato

Iniziate a localizzare i trucioli di legno.

A seconda delle dimensioni del fienile e della penna (se li avete nello stesso posto), è possibile utilizzare il cippato per caricare il camion. Anche se non pensate di aver bisogno di un intero camion di cippato, di solito sono gratuiti, quindi portateli con voi!

I trucioli di legno sono utili per molte cose in casa, come queste idee.

Trovate un servizio di potatura degli alberi nella vostra zona. Dato che devono pagare per sbarazzarsi del cippato, le aziende di potatura degli alberi sono di solito felici di lasciarlo a casa vostra gratuitamente. Non devi fargli fare il concime.

Non appena vengono consegnati, iniziate a spargerli nella zona dei polli.

Se non avete un servizio di potatura degli alberi nella vostra zona, potete sempre acquistare il pacciame a sacco presso un centro giardinaggio locale. Spesso i centri di giardinaggio consegnano anche pacciame per un carico di autocarri a pagamento.

Se avete abbattuto alberi di recente e avete una cippatrice, potete anche preparare il vostro pacciame.


2. Posizionare il pacciame

Quando si spargono i trucioli di legno, assicurarsi di coprire tutto. Forniranno un sacco di materiale da graffiare per i vostri polli.

Spesso sono infestati da insetti e quindi servono anche come cibo per i loro polli. Riduce anche l’odore di pollo. Va da sé che i vostri polli saranno contentissimi quando metterete dei trucioli di legno nella loro zona.

Vi renderete presto conto che mettendoci dentro il cippato, avrete più fertilizzante di quello che potete usare in una stagione. Tuttavia, è meglio mettere il cippato in autunno o in inverno per dare ai polli il tempo di lavorarli.

Se pensate di aver finito il fertilizzante, aggiungete semplicemente del cippato in un’area e lasciate che i polli lavorino in quell’area mentre state ancora raccogliendo il fertilizzante in un’altra area.


3. Lasciate che i polli facciano il loro lavoro

Dopo aver posato uno spesso strato di trucioli di legno sulla zona dei polli, lasciateli lavorare per qualche mese. Per “fare le loro cose” intendo tirare giù i polli dal pavimento. I polli fanno la cacca mentre si grattano e questo processo forma il loro letame.

Vedrete quando i trucioli di legno cominceranno a scomparire. Il vostro terreno comincerà ad assomigliare a un terreno molto ricco e meno a una zona di pacciamatura.

Quando questo accade, è il momento di iniziare a fertilizzare.

Il letame di pollo ha un alto contenuto di azoto naturale. Permettendo ai polli di concimarlo, lo neutralizza. Questa è un’ottima notizia per le vostre piante!

>


4. Setacciare il fertilizzante

Si può fare un setaccio molto facilmente. Basta costruire una cornice quadrata con pochi pezzi di legno e inserirvi uno schermo.

Potete vedere di più in questo video:

Una volta costruito il setaccio, è il momento di iniziare a setacciare.

Usate una pala e raccogliete la terra che i vostri polli hanno lavorato per voi. Setacciandolo, si evita che grandi pezzi di pacciame o letame non completamente decomposto raggiungano la pila di compost.

Agitare il setaccio da un lato all’altro.

Raccomando di indossare guanti e una maschera, se possibile, per facilitare il processo di screening. Questo impedirà alle particelle di volare verso il tuo viso.

I guanti rendono un po’ più facile mettere le mani e velocizzare il processo di screening. Alla fine di questo processo otterrete un fertilizzante molto fine e dall’aspetto ricco.

>


5. Usatelo!

Prendete il concime che avete chiuso dal vostro pollaio e mettetelo intorno a tutte le vostre piante.

Funziona molto bene per loro!

Si può anche piantare in compost. È possibile utilizzare questo metodo di fertilizzazione tutte le volte che si utilizza il fertilizzante acquistato in negozio. Sarete sorpresi di come le vostre piante crescono bene con esso!


Un secondo metodo: spandimento di concime sfuso


1. raccogliere il letame di pollo

Con questo metodo si possono evitare i trucioli di legno.

Tuttavia, se siete come me e vi piacciono l’aspetto e i vantaggi del compostaggio del cippato, potete comunque utilizzarli.

Se si utilizzano trucioli di legno, il processo di filtraggio non è necessario. Con questo metodo, il letame di pollo non sarà posto direttamente sopra o intorno alle piante. Pertanto, se avete grandi pezzi di cippato o letame, non dovete preoccuparvi di bruciare le vostre piante.

Se scegliete di non usare cippato, raccoglierete solo letame di pollo. Vi consiglio di tenerlo quando pulite il fienile, ma anche di raschiare il pavimento da eventuali residui di letame che potrebbero essere utili.

In pratica, tutto quello che farete è prendere una carriola e una pala.

La terra è ricca e nera. Quando si arriva allo sporco che non ha un bell’aspetto, si sa quando fermarsi. Raccogliete lo sporco ricco e gettatelo nel barile della ruota per la distribuzione.

Con questo metodo, se si utilizza il cippato, vi consiglio di metterlo nel vostro pollaio all’inizio della primavera. In questo modo, i polli possono trasformare l’intera stagione di crescita in fertilizzante per voi.

Mi piace farlo perché più sono compostati, meno la terra deve lavorare durante l’inverno per decomporre tutto.


2. Diffondetelo

Con questo metodo si spalma il letame alla rinfusa. Quando il vostro ultimo giardino dell’anno è finito, prendete tutto il letame di pollo che avete e lo spargete nel giardino.

Se coltivate il vostro giardino, lo demolirete dopo averlo ampliato. Se si usa il metodo no-till in giardino, si aggiunge il concime per polli e poi si mette sopra gli altri materiali per il compost.

Questo gli permetterebbe di decomporsi e di fare il compostaggio durante i mesi invernali.

In realtà combiniamo entrambi i metodi di fertilizzazione nel nostro giardino. Facciamo giardinaggio senza sosta, quindi ogni anno, prima di mettere il nostro materiale compost in giardino, mettiamo sempre uno strato di letto per galline sotto. Utilizziamo poi il letame di pollo in composta per concimare le nostre piante quando vengono messe in giardino l’anno successivo.

Facciamo la fertilizzazione una volta al mese. Anch’io pianterò in questo concime.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *