Cipolle

Piante di cipolla gallese: consigli per la coltivazione delle cipolle gallesi

Conosciuto anche come cipollotto, cipollotto gallese, cipolla gallese a grappolo, porro giapponese o porro di pietra, cipolla gallese ( Allium fistulosum ) è una pianta a grappolo compatta coltivata per il suo valore ornamentale e il suo gusto delicato, simile all’erba cipollina. Le cipolle gallesi sono perenni nelle zone di resistenza degli impianti USDA 6-9. Coltivare cipolle gallesi è un gioco da ragazzi, quindi non esitate a piantare queste gustose e attraenti piante con foglie cave ed erbacee e fiori simili all’erba cipollina.

Piantare cipolle in mazzi

Piantate i semi di cipolla gallese al chiuso in marzo, utilizzando un normale terriccio commerciale. Mantenere il terreno leggermente umido fino alla germinazione dei semi, che di solito richiede dai sette ai dieci giorni.

Piantate le piantine nel vostro giardino dopo circa

un mese, quando tutti i pericoli del gelo saranno passati. Il pieno sole è la cosa migliore, ma le piante di cipolla gallesi tollerano un po’ di ombra leggera. Lasciare circa 8 cm tra ogni pianta.

Se si ha accesso a impianti già esistenti, è possibile moltiplicare facilmente i nuovi impianti per divisione. Basta scavare i ciuffi e tirarli in singoli bulbi, quindi reimpiantare i bulbi nel terreno precedentemente coltivato. Spingere uno o due pollici di fertilizzante nel terreno per dare alle piante un buon inizio.

Prendersi cura delle cipolle gallesi in crescita

Le piante di cipolla gallesi sono notevolmente esenti da problemi. Le piante beneficiano di un’irrigazione regolare, soprattutto nei climi caldi e secchi, ma sono relativamente tolleranti alla siccità.

Non è necessario alcun fertilizzante, soprattutto se al momento della semina viene aggiunto del letame al terreno. Tuttavia, se il terreno è povero o se la crescita appare stentata, pianificare una leggera applicazione di 5-10-5 fertilizzante una volta all’anno all’inizio della primavera.

Raccolta di mazzi di cipolle

Strappare una pianta intera se necessario quando le cipolle gallesi sono alte 3-4 cm, o tagliare pezzi di foglie per condire zuppe o insalate.

Come si può vedere, coltivare e curare le cipolle gallesi in giardino richiede poco sforzo.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Cerrar