Fagioli

Informazioni sui fagioli Mung Beans – Imparare a coltivare i fagioli Mung Beans

La maggior parte di noi probabilmente ha mangiato una specie di take-away cinese americanizzato. Uno degli ingredienti più comuni è il germoglio di fagioli. Lo sapevate che quello che noi conosciamo come germoglio di fagioli è molto probabilmente un fagiolo mungo? Che cos’è il germe dei fagioli mung e quali altre informazioni sui fagioli mung possono essere ottenute? Scopriamolo!

Cosa sono i fagioli Mung?

I semi di fagioli mung sono germinati per l’uso in alimenti freschi o in scatola. Questi fagioli ad alto contenuto proteico, 21-28%, sono anche fonti ricche di calcio, fosforo e altre vitamine. Per le persone che vivono in zone dove le proteine animali sono scarse, i fagioli mung sono un’importante fonte di proteine.

Il fagiolo mung è un membro della famiglia dei legumi ed è imparentato con adzuki e cowpea. Questi annuali della stagione calda possono essere sia eretti che a vite. I fiori giallo pallido nascono in gruppi di 12-15 in cima.

Quando sono maturi, i baccelli sono pelosi, lunghi circa 5 cm (13 cm), contengono da 10 a 15 semi e hanno un colore che va dal marrone giallastro al nero. Anche i semi variano di colore e possono essere gialli, marroni, neri screziati o anche verdi. I fagioli comuni sono autoimpollinanti.

Informazioni sul fagiolo Mung

Il fagiolo del rene ( Vigna radiata ) è coltivato in India fin dall’antichità e si trova ancora oggi nel sud-est asiatico, in Africa, in Sud America e in Australia. Al fagiolo possono essere dati diversi nomi, come

  • grammo verde
  • grammo d’oro
  • liuto
  • aspetto morbido
  • moyashimamae
  • oorud
  • tagliare il fagiolo di soia

Negli Stati Uniti, il raccolto di fagioli munghi era chiamato “Chickasaw peasaw peas”. Oggi negli Stati Uniti si consumano ogni anno dai 15 ai 20 milioni di libbre di fagioli mung e quasi il 75% di questa quantità viene importato.

I fagioliunghi possono essere utilizzati in germogli, freschi o in scatola, o come fagioli secchi e possono essere utilizzati come fagiolini

come coltura di letame e foraggio per il bestiame. I fagioli selezionati per la germinazione devono essere di alta qualità. In generale, vengono selezionati semi più grandi e di colore verde brillante. I semi che non soddisfano gli standard di germinazione vengono utilizzati per il bestiame.

Incuriosito? Continuate a leggere per imparare a coltivare i fagioli munghi.

Come coltivare i fagioli munghi nell’orto

Per la coltivazione dei fagioli munghi, il giardiniere per hobby dovrebbe utilizzare le stesse pratiche colturali dei fagioli verdi, con la differenza che i baccelli saranno lasciati sul cespuglio più a lungo per permettere ai fagioli di essiccarsi. I fagioli di neve sono un raccolto di stagione calda e impiegano dai 90 ai 120 giorni per maturare. I fagioli comuni possono essere coltivati all’aperto o al chiuso.

Prima di seminare, preparare il letto. I fagioli comuni come i terreni fertili, sabbiosi e limosi con un eccellente drenaggio e un pH compreso tra 6,2 e 7,2. Coltivare il terreno per eliminare erbacce, grosse rocce e zolle e modificare il terreno con qualche cm di compost. Piantate il seme quando il terreno è stato riscaldato a 65 gradi F. (18 C.). Seminare il seme a un pollice di profondità e a due cm di distanza l’uno dall’altro in file di 30-36 cm. Mantenere la zona libera dalle erbacce, ma fare attenzione a non disturbare le radici.

Concimare con un mangime a basso contenuto di azoto, come 5-10-10, ad un tasso di 1 kg per 30,5 metri quadrati (2 libbre). I fagioli cominciano a formarsi quando la pianta è alta 15-18 cm (38-46 cm) e i baccelli continuano a scurirsi man mano che maturano.

Una volta che la pianta è matura (circa 100 giorni dopo la semina), sollevate l’intera pianta e appendetela sopra la testa in un garage o in un capannone. Mettere carta o un panno pulito sotto le piante per raccogliere i baccelli secchi che potrebbero cadere. Non tutti i baccelli maturano contemporaneamente, quindi raccogliere la pianta quando almeno il 60% dei baccelli è maturo.

Asciugare completamente i semi su un giornale. Se l’umidità rimane in deposito, i fagioli saranno danneggiati. I fagioli possono essere conservati completamente asciutti in un contenitore di vetro ermetico per diversi anni. Il congelamento dei semi è anche un’eccellente opzione di conservazione e riduce la possibilità di infestazione da insetti.

Coltivazione indoor di fagioli Mung

Se non avete spazio per il giardino, provate a far germogliare i fagioli munghi in un barattolo. Basta prendere i fagioli munghi secchi, sciacquarli bene sotto l’acqua corrente fredda e metterli in un grande contenitore di plastica. Coprire i fagioli con acqua calda – 3 tazze (710 ml) di acqua per ogni tazza di fagioli. Perché? I fagioli raddoppiano le dimensioni perché assorbono l’acqua. Coprire la ciotola con un coperchio di plastica e lasciarla a temperatura ambiente per una notte.

Il giorno dopo, denaturare la superficie per i galleggianti e versare l’acqua attraverso un setaccio. Trasferire i fagioli in un grande vaso di vetro sterilizzato con un coperchio perforato o una stamigna attaccata con un elastico. Mettete da parte il vaso e lasciatelo in un luogo fresco e buio per 3-5 giorni. In questo momento i germogli dovrebbero essere lunghi circa ½ cm.

Sciacquarli e scolarli sotto acqua corrente fredda fino a quattro volte al giorno durante questa fase di germinazione e rimuovere i fagioli non germinati. Scolatelo bene dopo ogni risciacquo e rimettetelo in un luogo fresco e buio. Una volta che i fagioli sono germinati completamente, sciacquateli e scolateli un’ultima volta e conservateli in frigorifero.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *