Peperoni

Cura dei peperoni in casa: coltivare piante di peperoni in casa

Stai cercando un
una pianta d’appartamento per la decorazione del vostro paese? Forse qualcosa per la cucina, o anche un
una bella pianta da mettere in un vassoio da giardino interno? Considerate la coltivazione a caldo
i peperoni all’interno come piante da appartamento. Questi sono buoni esemplari per
menzionato.

Coltivazione di peperoncini piccanti in casa

Fogliame ornamentale
Le piante di peperoncino sono attraenti, i peperoncini sono decorativi e crescono
abbastanza bene all’interno. Naturalmente, approfittate delle giornate calde e soleggiate per dare loro
quella spinta in piu’ cacciandoli via per qualche ora.

Il pepe ornamentale può essere il
Il miglior peperoncino da coltivare in casa. I frutti sono verdi, gialli, arancioni e infine
rosso. Si possono usare in cucina, ma sono estremamente calde. Se state cercando
Per un pepper shaker da usare regolarmente, provate a coltivare la cayenna colorata
“Carnevale” in un barattolo. In effetti, qualsiasi tipo di peperoncino funziona molto bene, ma bisogna attenersi a
varietà compatte, in quanto si adattano meglio ai contenitori.

Si può iniziare a seminare semi di pepe in
Pulire i contenitori o acquistare piante o piccole piante da coltivare al chiuso.
Trapianto in un contenitore permanente. Quando si coltivano piccole piante o piantine,
fornire da 10 a 12 ore di sole al giorno o posizionare le piante 15 cm (6 cm) sotto di esse
uno slancio di crescita di 14-16 ore.

Quando si parte dal seme, si può…
utilizzare un tappetino riscaldante per far germogliare i semi. Avviare i semi in un luogo caldo al di fuori del
la luce del sole e mantenere il terreno umido. Una copertura di plastica mantiene l’umidità all’interno.
Aumentare la quantità di luce solare durante la germinazione delle piantine. Un’illuminazione adeguata è essenziale per mantenere
Alberi di pepe che diventano spinosi quando si raggiunge la luce.

Cura del peperone al coperto

Prendersi cura del peperoncino in pentole e padelle
comprendono la rotazione dei vasi mentre le piante sono inclinate verso la luce. Non sarà
necessario se le piantine vengono seminate direttamente sotto la luce artificiale Pizzicare la prima
fiori al gambo per promuovere l’allegagione più pesante. Basta pizzicare il primo
pochi fiori per non interrompere il ciclo di crescita di 70 giorni. I fiori sono
perfetto, il che significa che ognuno è sia maschio che femmina, quindi autofertile.

La cura del pepe al coperto include
innaffiare due volte a settimana. Lasciare asciugare il terreno tra un’annaffiatura e l’altra. Vedi
con l’indice prima di innaffiare per portare a termine il lavoro.
assicurarsi che il terreno sia asciutto o utilizzare
un misuratore di umidità.

La fecondazione è anche un
passo importante per la pianta di pepe da interno più attraente. Fonti consigliano
fertilizzazione dei pesci
emulsione o compost
Tè. È possibile utilizzare anche una pianta d’appartamento
fertilizzante mezzo diluito.

Attenzione ai parassiti. Essi
sono rare tra le piante di pepe, soprattutto quelle coltivate in casa, ma occasionalmente
attaccano se ne hanno l’occasione. Se vedete afidi
che sono vicini a una nuova crescita, usare uno spray saponoso per sbarazzarsene. Funghi
Le zanzare sono spesso il segno che il terreno è troppo bagnato. Diminuire l’irrigazione per fermare
attirandole.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *