pissenlit

Uccidere i denti di leone: come uccidere i denti di leone

Mentre i bambini possono esprimere desideri sulle teste sfocate dei denti di leone, i giardinieri e gli appassionati di giardinaggio tendono a maledire i fiori di tarassaco giallo brillante quando compaiono. E a ragione. I denti di leone espellono l’erba e altre piante e assorbono acqua e sostanze nutritive dalle piante circostanti. Anche i denti di leone tendono ad essere difficili da controllare a causa dei loro semi fiocchi e galleggianti. Ma la risposta alla domanda su come liberarsi dei denti di leone è semplicemente una questione di cura e di pazienza.


Come liberarsi dei denti di leone

Ci sono diversi metodi per controllare i denti di leone. Tutti i metodi di controllo del tarassaco devono essere eseguiti annualmente. Poiché i semi di tarassaco possono percorrere diversi chilometri al vento, è difficile, se non impossibile, rimuovere permanentemente questa erbaccia da un giardino o da un prato.


Come uccidere i denti di leone con un erbicida

Ci sono due tipi fondamentali di erbicidi che possono essere usati sui denti di leone. Il primo è un diserbante selettivo per le latifoglie. Un diserbante per le latifoglie ucciderà solo le latifoglie, come i denti di leone. Un diserbante per latifoglie è buono per uccidere i denti di leone nell’erba perché il diserbante ucciderà i denti di leone e non l’erba.

L’altro tipo di erbicida efficace per il tarassaco è un erbicida non selettivo. Non selettivo significa che l’erbicida uccide qualsiasi pianta con cui viene a contatto. L’erbicida non selettivo è efficace per rimuovere le macchie di tarassaco, come l’uccisione dei denti di leone nelle aiuole e nei corridoi.

Quando si usa un diserbante per controllare il tarassaco, è meglio applicare l’erbicida prima che il dente di leone abbia sviluppato i fiori. Una volta che i fiori di tarassaco sono emersi, i denti di leone sono molto più resistenti agli erbicidi e gli erbicidi, sia a foglia larga che non selettivi, non saranno altrettanto efficaci.


Rimozione manuale dei denti di leone

Il metodo più efficace, ma anche più dispendioso in termini di tempo, per controllare i denti di leone è quello di estrarli a mano. Lo scavo a mano dovrebbe essere fatto in primavera, proprio come appaiono le prime piante di dente di leone. Speciali “scavatori di tarassaco” o strumenti simili possono essere acquistati per aiutare a scavare a mano.

Quando si scava a mano per uccidere i denti di leone, è importante ricordare che l’intera radice primaria del dente di leone deve essere rimossa. La radice primaria del dente di leone può essere molto profonda.

Poiché le radici di dente di leone crescono in profondità, è improbabile che uccidiate tutti i denti di leone del vostro giardino nel primo giro di scavi a mano. Ogni poche settimane, scavare a mano i denti di leone che escono dalle loro radici.


Uso della pre-emergenza per il controllo del tarassaco

Una tassa è una sostanza chimica che può essere applicata al vostro prato o all’aiuola per evitare la germinazione dei semi. Quando si usa la pre-emergenza per il controllo del tarassaco, deve essere applicata a fine inverno per essere efficace. La pre-emergenza impedisce la germinazione dei semi di tarassaco ed è efficace solo se utilizzata prima che i semi di tarassaco abbiano avuto la possibilità di germinare.

Con tutti i modi per controllare i denti di leone, la cosa più importante da tenere a mente è evitare che i denti di leone cadano nei semi. Una volta che le soffici teste di semi appaiono, il numero di denti di leone nel vostro giardino (e in quello del vostro vicino) si moltiplicherà.

Ma ora che sapete come liberarvi dei denti di leone, potete essere sicuri che con un po’ di tempo e di fatica potrete avere un giardino senza denti di leone.

Nota : Il controllo chimico dovrebbe essere usato solo come ultima risorsa, poiché gli approcci biologici sono più rispettosi dell’ambiente.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *