Asparagaceae

La lingua della suocera, Sansevière


Lingua della suocera, Sansevière

La lingua della suocera, Sansevière, Sanseviera


Botanica

Nome latino: Sansevieria trifasciata

.
Famiglia: Asparagi
Origine: Africa, India

Tempo di fioritura: primavera, estate

.
Colore del fiore: verde, bianco, fiore profumato

.
Tipo di impianto :
pianta verde

Tipo di vegetazione: perenne

.
Tipo di fogliame:
perenne

.
Altezza:
da 30 a 180 cm


Piantagione e coltivazione

Durezza: 10°C minimo

.
Mostra: luce

.
Tipo di terreno:
ben drenato, miscela di terreno sabbioso
.
Acidità del suolo:
neutro
.
Umidità del suolo :
normale

.
Uso:
vaso, fioriera, aiuola in clima tropicale

.
Piantare, reimpiantare:
molla

Metodo di propagazione: talee di foglie, dividere una foglia in pezzi di 5 cm e piantarli in verticale, dividere in ciuffi in primavera


Generale

La Sansevière è una pianta con fogliame grafico che porta la verticalità nella decorazione di una stanza. Molto facile da mantenere, questa pianta è ideale per i principianti!


Un impianto quasi a prova di foratura

La Sansevière ( Sansevierie trisfasciata ) è una pianta grassa di acaulo e rizoma che appartiene alla famiglia delle Dracaenaceae. Cresce spontaneamente nei terreni rocciosi dell’Africa tropicale e subtropicale, del Madagascar, dell’India e dell’Indonesia. Viene coltivata per le sue foglie lunghe, lineari, carnose, erette e verticali. Le foglie sono di colore verde scuro con bordi gialli e marmorizzati di un verde più chiaro. L’impianto è molto grafico e può essere utilizzato sia in un interno contemporaneo che in una casa più classica. Molto resistente, è consigliato a tutti i principianti.

Sansevierias fiore dopo circa dieci anni di coltivazione in buone condizioni. Appare un’infiorescenza composta da diverse centinaia di piccoli fiori verdi o bianchi. Dopo la fioritura, la pianta produce piccole bacche gialle che daranno i semi.


Consigli per la crescita

La sansevière è un luogo di alloggio che ospita la maggior parte delle mostre in un appartamento. Tuttavia, preferisce la luce intensa e anche un po’ di sole per non appassire. Non molto attento all’irrigazione, è possibile dimenticarla un po’ senza rischiare di vederla perire immediatamente.

Sansevière dovrebbe essere coltivato in un grande vaso con un foro sul fondo e un letto di ghiaia o palle di argilla per garantire un buon drenaggio. Il mix di coltivazione deve essere leggero. Dovrebbe essere composto in parti uguali da terriccio, terriccio da giardino e sabbia di fiume di medie dimensioni.

Mettete la vostra pianta in un luogo luminoso e soleggiato al mattino presto o nel tardo pomeriggio, vi sarà utile.

Durante il periodo di crescita, irrigare una volta alla settimana, ma non lasciare mai che l’acqua ristagni nel piattino. Aggiungere un po’ di concime verde per le piante ogni due settimane.

In inverno, l’annaffiatura deve essere molto parsimoniosa; la miscela deve essere lasciata asciugare tra un’annaffiatura e l’altra e interrompere l’aggiunta di fertilizzanti per consentire un periodo di riposo. Non dimenticate di pulire le foglie per rimuovere la polvere che potrebbe bloccare gli scambi di gas.

Il guinzaglio può essere tolto senza problemi non appena le temperature sono miti. Acclimatarlo gradualmente in pieno sole. Questa pianta può tollerare una temperatura di 7°C, per cui dovrebbe essere introdotta non appena si verificano le prime gelate.


Moltiplicazione

In primavera, approfittate di questa riflessione per dividere i gruppi. Anche il taglio di sezioni del foglio funziona molto bene.


Lo sapevi?

La Sansevière è un impianto antinquinamento! Assorbe, attraverso il fogliame, le emanazioni di sostanze tossiche come il tricloroetilene (TCE) e il benzene.


Specie e varietà di Sansevieria

Il genere comprende circa 60 specie

  • Sansevieria trifasciatalspecies
  • Sansevieria trifasciata Hanii è una forma nana
  • Sansevieria trifasciata Golden Hanii con rosette con foglie marginali gialle
  • Sansevieria trifasciata “Argento Hanii” con foglie bianche
  • Sansevieria trifasciata Laurentii a foglie lunghe e margini gialli

Mappe di piante dello stesso genere

  • Sansevieria cylindrica , Sansevieria foglie cilindriche
  • Sansevieria stuckyi , Sansevière bâton

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *