Cactaceae

Mammillaria allungata, Mammillaria d’oro


Mammifero allungato, mammifero dorato


Botanica

Nome latino: Mammillaria elongata

.
Famiglia:
Cactacee, Cactus

Origine: Messico (Hidalgo)

Tempo di fioritura: inizio primavera, estate

.
Colore del fiore: giallo
.
Tipo di impianto :
succulenta

Tipo di vegetazione: Perenne

.
Tipo di fogliame:
perenne

.
Altezza:
20 cm, esteso 30 cm


Piantagione e coltivazione

Resistenza: 5°C

.
Esposizione: pieno sole

.
Tipo di terreno :
Minerale, prosciugato

.
Acidità del suolo:
neutro
.
Umidità del suolo:
Mantenere asciutto, eccetto in estate Uso: Serra, roccia
.
Piantumazione, reimpianto : Primavera

Metodo di propagazione: Piantine, germogli, talee di fusto

.
Malattie e parassiti :
Scaglie di insetti su steli e pidocchi sulle radici


Generale

Mammillaria elongataou Mammillaria alargada fa parte del vasto genere Mammillaria, molto apprezzato per iniziare una raccolta per la sua facilità di coltivazione. Questo genere ha circa 150 specie di cactus perenni, da globoso a cilindrico, molto fiorifero e può anche diventare colonnare con l’età.

La Mammillaria elongata è originaria dello stato di Hidalgo in Messico, dove cresce in densi gruppi che possono formare vere e proprie colonie.

I suoi steli cilindrici e allungati da 1 a 3 cm di diametro possono raggiungere i 20 cm di lunghezza. Di colore verde medio, gli steli sono ramificati e si diramano alla base formando serrature compatte. I suoi capezzoli conici sono ricoperti di areole di colore da giallo pallido a marrone, a seconda della specie. Le spine radiali curve si intrecciano. A volte si possono osservare da 1 a 3 punture centrali lunghe circa 1 cm. I fiori, che possono crescere fino a 1 cm di lunghezza, sono giallo chiaro, a volte striati di rosa o marrone, e sorgono all’apice. Una volta terminata la fioritura, si sviluppano in bacche a forma di bastoncino con una sfumatura rossastra.

Per prosperare, la Mammillaria elongataa ha bisogno di un substrato minerale ben drenato, composto in parti uguali da terriccio, terra da giardino e sabbia. Scegliere un vaso di argilla non troppo profondo e installare uno strato di drenaggio (ghiaia, frammenti di ceramica, ecc.) sul fondo.

Come tutti i cactus, Mammillaria elongatacraint umidità stagnante: non mettere mai una tazza sotto il vaso e l’acqua solo durante il periodo di crescita. È possibile aggiungere un po’ di fertilizzante una volta al mese in estate.

La Mammillaria elongatasi sarà piacevole in un’esposizione molto chiara, in pieno sole all’esterno. In una serra, fornire ombra chiara durante le ore più calde della giornata.

Da aprile a ottobre sarà possibile portare fuori la pianta in giardino se il tempo non è troppo freddo e umido. Nell’area mediterranea, può essere piantato nel terreno su una roccia in pendenza ben drenata e protetta.

Nelle aree più fresche, considerare la possibilità di portare la pianta all’interno in autunno prima delle prime gelate.


Lo sapevi?

L’attecchimento degli steli laterali del Mammillaire è molto veloce; è possibile moltiplicare la pianta molto facilmente in primavera e all’inizio dell’estate.


Specie e varietà di mammiferi

Il genere comprende più di 150 specie – Mammilaria candidapur con le sue punture bianche brillanti, – Mammilaria bombycinaremarkable con il suo pungiglione centrale molto storto, – Mammilaria pectinifera con le sue punture bianche pettinate a pettine

Mappe di piante dello stesso genere

  • Mammillaria candida , Palla di neve cactus
  • Mammillaria carmenae , Mammillaire
  • Mammillaria geminispina , Mammillaire
  • Mammillaria haageana , Mammillaire
  • Mammillaria plumosa , Cuscino di cactus, Mammillaire
  • Mammillaria polythele , Mamillaire

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.