Caprifoliacee

Caprifoglio invernale


Caprifoglio invernale

Caprifoglio d’inverno, Lonicera fragrantissima


Botanica

Nome latino: Lonicera fragrantissima

.
Famiglia:
Caprifoliaceae

Origine : Cina

Periodo di fioritura: da dicembre a marzo
Colore del fiore : panna, fiori profumati


cespuglio fiorito

.
Tipo di vegetazione:
perenne

.
Tipo di fogliame:
deciduo

.
Altezza:
2 m Tossicità: le bacche sono tossiche, ti fanno vomitare.


Piantagione e coltivazione

Forza : fa-fiocco di neve-o”> 25 °C , molto forte

.
Esposizione : wi-day-sunny”> in pieno sole, è tollerata la mezza ombra

<
.
Tipo di terreno :
ben lavorato, profondo, sciolto, arricchito di materia organica

.
Acidità del suolo:
terreno ideale argilloso-siliceo, terreni poveri e calcarei accettati
.
Umidità del suolo:
fresco
.
Uso:

.
Piantare, reimpiantare:
autunno o primavera

Modalità di propagazione: Taglio da fine luglio a inizio settembre Potatura: Taglio di steli di fiori a metà della primavera. Rimuovere i rami e i ramoscelli vecchi che sono fuori posto o completamente cresciuti.

Malattie e parassiti : afidi neri, oidio “Invia foto di


Generale

La famiglia del caprifoglio nasconde molti tesori, e anche alcuni arbusti non rampicanti, chiamati anche “spogliatoi invernali”, meravigliosamente profumati in pieno inverno. Lonicera fragrantissima è un caprifoglio cespuglioso, non rampicante, straordinariamente aromatico. Il suo potente profumo profuma il giardino in un momento in cui di solito è a riposo. Facile da coltivare, a crescita rapida e con una buona resistenza a parassiti e malattie, questo arbusto troverà un posto d’onore in qualsiasi giardino che abbia deciso che le gelate invernali non erano un motivo sufficiente per addormentarsi completamente!

Il picco di fioritura è a febbraio, quando il tempo è mite. Senza essere veramente spettacolare, le sue piccole corolle perlate non si stancano mai di sorprenderci. In primo luogo perché i fiori sono molto rari in questo periodo e soprattutto per il loro profumo eccezionale. Fresco, dolce, fruttato e floreale, morbido e sensuale con un tocco di gelsomino, il suo profumo molto piacevole si esprime al meglio a fine giornata. Tenace e potente, riempie letteralmente il giardino, percepibile da diversi metri di distanza.

Le foglie appaiono molto presto nella stagione, a volte in concomitanza con gli ultimi fiori.


Quanto resiste al freddo questo cespuglio?

È vero, ma si comporta in modo molto diverso nei diversi climi. Nelle regioni dove gli inverni sono miti, il fogliame è parzialmente sempreverde (chiamato semi-persistente) e la fioritura è abbondante. Nei rigidi inverni, l’arbusto diventa completamente deciduo e raramente fiorisce.


Lo sapevi?

  • Secondo una leggenda, un ramo di caprifoglio trafisse la pietra della tomba di Heloísa e Abelardo (XII secolo). Sbocciava nei pomeriggi tempestosi a significare che, nonostante gli odi che li perseguitavano, l’amore aveva unito gli amanti nella vita eterna. La storia non dice se si trattasse di un caprifoglio rampicante o di un cespuglio.

  • Il suo nome dice tutto, Lonicera fragrantissimaa un profumo con un superlativo.

  • Gli arbusti di Lonicera sono stati a lungo classificati in un genere distinto: Chamaecerasus. Ancora oggi è considerato in botanica come sottogenere, il che permette di separarlo dal caprifoglio rampicante.

  • Il nome Lonicera è stato dedicato ad Adam Lonicer (o Lonitzer), un medico e naturalista tedesco (1528-1586) che praticava a Marburg e che all’epoca pubblicò un importante erbario.

  • Nel linguaggio dei fiori, il caprifoglio a fiori bianchi (sia esso rampicante o cespuglioso) esprime: fraternità e legami di amicizia. Offrire una pianta di caprifoglio (arbusto o vite) è la promessa di un’amicizia che resisterà alla prova del tempo.


Specie e varietà di Lonicera

Il genere comprende circa 200 specie – Lonicera fragrantissima , il tipo di specie – Lonicera fragrantissima Spring Purple è una cultivar con fiori bianchi in inverno, ma con giovani germogli violacei e nuovo fogliame verde con sfumature viola. – Lonicera x purpusii , è un ibrido di Lonicera fragrantissima e Lonicera standishii , è molto arbustiva e raggiunge i 3 m di altezza. Le foglie sono lunghe 10 cm e i fiori bianco crema sono raggruppati in coppie o gruppi di quattro. – Lonicera standishii , è spesso confuso con Lonicera fragrantissim ma le sue foglie sono più sottili e più tonde. È anche un po’ più tardi, la sua fioritura, a volte tinta di rosa pallido, appare in febbraio-marzo.

Mappe di piante dello stesso genere

  • , Caprifoglio , Caprifoglio arrampicata
  • Lonicera caerulea var. kamtschatica , Caprifoglio, Mirtillo, Ciliegio
  • , Caprifoglio di bosso, Caprifoglio luminoso
  • Lonicera pileata , Caprifoglio in coppe

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *