Fiordalisi

Corniolo di cane, Corniolo selvatico, Corniolo americano, Corniolo americano


corniolo, corniolo selvatico, corniolo


Botanica

Nome latino: Cornus mas

.
Famiglia : Cornacées

Principali
Origine : Europa


da febbraio ad aprile

.
Colore del fiore: giallo
.
Tipo di pianta : arbusto di piccolo albero
.
Tipo di vegetazione:
perenne

.
Tipo di fogliame:
deciduo

.
Altezza:
da 2 m a 6 m


Piantagione e coltivazione

Resistenza : Resistenza :

Esposizione:

.
Esposizione: Da soleggiato a mezz’ombra

.
Tipo di terreno:
calcare, marna, argilla, limo, limo, sabbia
.
Acidità del suolo:
da neutro a molto basico
.
Umidità del suolo:
molto fresco per asciugare Uso: siepe, letto, frutta

.
Piantare, reimpiantare:
da autunno a marzo

Metodo di propagazione: scrofa, taglio, marcotte


Generale

Cornus mas , il corniolo maschio o corniolo selvatico è un arbusto autoctono, appartenente alla famiglia delle Cornaceae. È piuttosto presente nella Francia orientale, una specie calcificata che si trova ai margini delle foreste o nei boschi aperti, ma anche in bocca. Il Cornus mas è coltivato in alcune forme orticole, è un’ottima specie per le siepi, ma è anche un arbusto con bacche commestibili.


Descrizione del corniolo maschio

Il Cornus è un piccolo arbusto o albero, alto da 2 a 5 m, più grande della sua larghezza, capace di vivere fino a 300 anni. I suoi giovani rami sono quadrangolari e rettilinei. Le sue foglie sono opposte e ovali, nervate. In autunno, hanno un buon colore.

I suoi fiori si sviluppano in un bouquet rotondo prima della comparsa delle foglie. Molto decorativo, il cespuglio diventa abbondantemente giallo tra febbraio e aprile. I fiori sono nettarine. Sono ermafroditi (contrariamente a quanto potrebbe suggerire il loro nome comune), ma la massa di mais ha bisogno di un’impollinazione incrociata per dare frutti, e quindi ha bisogno di un congenere nelle vicinanze.

Il frutto è bello e commestibile. I giardinieri si interessano di nuovo a loro dopo averli trascurati per un secolo. Il corniolo selvatico è un piccolo frutto ovale, di colore rosso scuro, lungo da 1 a 2 cm, con un nocciolo: è piacevolmente agrodolce quando viene consumato a piena maturazione, verso settembre. Alcune cultivar hanno frutti da 2 a 3 volte più grandi delle specie tipiche.

Il frutto può essere ancora maturo dopo la raccolta. Sono molto bravi quando la loro carne si ammorbidisce. Possono essere mangiati crudi, in torte, gelatine o liquori.

Anche le varietà di ortaggi ornamentali possono produrre frutti commestibili

Alcune cultivar di corniolo maschio:

  • Cornus mas variegata, mostra un fogliame variegato color crema.
  • Cornus mas Aurea, mostra fogliame giallo
  • Cornus plus Fructu Flavo ha grandi frutti gialli
  • Cornus mas Elegantny, selezionato per i suoi frutti rossi a forma di grande bottiglia
  • Cornus più Stella Rossa con frutti rossi molto grandi
  • Cornus più Jeliko, con frutti molto grandi e più tardi.

Poiché ogni varietà è di solito propagata per via vegetativa, esse sono combinate con un corniolo maschio naturale o con una varietà diversa per ottenere un’impollinazione incrociata.


Quali sono le esigenze culturali del corniolo di toro?

Cornus richiede una mezza esposizione al sole. Una specie calcarea, gli piace qualsiasi terreno calcareo, ma gli piacerà anche un terreno più neutro, sia argilloso pesante che secco. Può essere utilizzato in un boschetto, in isolamento, in una siepe di campo o in un frutteto. Può essere tagliato una volta all’anno per limitarne lo sviluppo. È preferibilmente piantato a radici nude da novembre a marzo.

Da una piantina, può non dare frutti per un massimo di 20 anni. I cornioli maschi tagliati, invece, danno frutti molto più rapidamente, ma hanno una durata di vita più breve.


Come moltiplicare le siepi di corniolo?

I tagli semistagionati vengono effettuati in luglio-agosto in un’atmosfera vaporosa. Ma i tagli di tacco a novembre hanno un ottimo tasso di recupero.

Semina: i semi vengono accuratamente rimossi dalla polpa del frutto e immediatamente seminati in un vaso o in un vivaio all’esterno. Hanno bisogno di uno o due inverni (stratificazione calda e fredda) prima di germogliare in primavera.


Specie e varietà di Cornus

Circa 45 specie del genere

  • Cornus canadensis , una piccola copertura originale di terra
  • Cornus sanguinea , il sanguinello
  • Cornus capitata , una specie di arbusto himalayano
  • Cornus alba , il corniolo bianco
  • Cornus stolonifera , Corniolo
  • Cornus controversa , con una porta a gradini
  • Cornus kousa , Corniolo asiatico
  • Cornus nuttalli , cornejo Nuttalli
  • Cornus florida , Corniolo della Florida

Mappe di piante dello stesso genere

  • Cornus alba , corniolo
  • Cornus canadensis , corniolo, quattro piani
  • Cornus controversa , Corniolo della pagoda, corniolo contestato
  • Cornus florida , corniolo
  • corniolo, corniolo, corniolo, corniolo, corniolo , corniolo, corniolo, corniolo, corniolo, corniolo

  • Cornus kousa , Corniolo kousa, fiore di corniolo, fragola
  • Cornus sanguinea , Cornus sanguinea , Cornus sanguinea , Cornus sanguinea , Cornus sanguinea , Cornus sanguinea , Cornus sanguinea , Cornus sanguinea , Cornus sanguinea , Cornus sanguinea , Cornus sanguinea , Cornus sanguinea , Cornus sanguinea

  • Cornus x Venere , Corniolo di Venere

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.